Anguera, messaggi dal 14 al 20 febbraio 2018

N. 4.596 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 14/02/2018

Cari figli,

accogliete Mio Figlio Gesù e le Sue Parole che vi conducono alla Vita Eterna. In Mio Figlio Gesù è la vostra vera liberazione e salvezza. Siate docili.

Verranno tempi difficili e coloro che si chiudono alla Grazia del Signore piangeranno e si lamenteranno, perché non sopporteranno il peso delle prove. La grande e dolorosa battaglia verrà ancora. Molti saranno trascinati all’errore e abbracceranno ciò che è falso. Pregate. Solamente con la forza della preghiera e cercando forza nell’Eucaristia sarete vincitori.

Non chiudete i vostri cuori. Non vivete lontani dal cammino che vi ho indicato. Voi avete la libertà, ma non permettete che la vostra libertà vi allontani dalla Grazia del Signore. Ritornate in fretta.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


N. 4.597 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 17/02/2018

Cari figli,

dateMi le vostre mani e Io vi condurrò a Mio Figlio Gesù. Voi siete nel mondo, ma non siete del mondo. Ritornate a Colui che è il vostro Unico e Vero Salvatore.

Allontanatevi da tutto il male e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente foste creati. Conosco ciascuno di voi per nome e sono venuta dal Cielo per portarvi alla santità.

Vivete nel tempo dei dolori e solamente con la forza della preghiera sarete vittoriosi.

Cercate Gesù. Egli vi ama e vi aspetta a Braccia Aperte. Pentitevi e servite il Signore con gioia.

Verrà il giorno in cui la Verità di Dio sarà disprezzata ovunque e i Miei poveri figli cammineranno come ciechi che guidano altri ciechi. Sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende.

Non incrociate le braccia. Ciò che dovete fare non rimandatelo per il domani. Aiutatemi. Qualunque cosa facciate a favore dei Miei Piani, il Signore vi ricompenserà generosamente.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


N. 4.598 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 20/02/2018

Cari figli,

l’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Gli uomini cercano una falsa liberazione e si allontanano sempre più dal cammino della Salvezza.

Molti si sono allontanati dalla Verità del Vangelo, dimenticando le Parole del Mio Gesù: Cercate al primo posto le Cose di Dio e tutto il resto vi sarà dato in aggiunta. Ricordate che il vero valore dell’uomo non è misurato da ciò che possiede, ma da ciò che lui è. Coloro che difendono una liberazione senza Dio stanno percorrendo contromano la via della salvezza. Giuda si era contaminato con questo pensiero e voleva un regno puramente umano, e voi sapete già la sua fine.

Il Mio Gesù ha insegnato la ricerca di Dio al primo posto e ha promesso di fare giustizia a favore dei giusti. Non permettete che i pensieri e le ideologie contrarie agli insegnamenti del Vero Magistero della Chiesa del Mio Gesù vi contaminino. Restate con la verità e non vi allontanate dal cammino che vi ho indicato. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia.

Verranno tempi bui e molti uomini e donne saranno contaminati dai falsi insegnamenti. Aprite i vostri cuori e accettate la Volontà del Signore per le vostre vite. Avanti nell’amore e nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.com)

Annunci

L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae

Il 28 ottobre del 2017, presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino di Roma, l’associazione Voice of the Family ha organizzato un convegno per ribadire l’attualità di un’enciclica profetica di cui l’anno prossimo ricorrerà il cinquantesimo anniversario. Eppure molti, anche all’interno della Chiesa, mirano a mettere in discussione “l’Humanae Vitae di Paolo VI, anche se oggi più che mai questa enciclica dimostra la sua verità”. Ne è convinto, padre Serafino Lanzetta, uno dei relatori del convegno.

Continua a leggere “L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae”

Morire per la vita eterna in cui l’Occidente non crede più

Martiri cristiani sepolti in fretta nell’Egitto blindato. Un Islam a due facce si prepara all’arrivo del Papa.

Continua a leggere “Morire per la vita eterna in cui l’Occidente non crede più”

«Santità, la prego risponda a queste tre domande sull’Amoris Laetitia»

«Con tutto il rispetto, l’affetto, e la devozione che sento per il Santo Padre gli direi: “Santità, chiarisca, per favore, questi punti”». Comincia così l’intervista che il cardinale Carlo Caffarra ha rilasciato a Maike Hickson e pubblicata l’11 luglio sul blog OnePeter5. Il tema è l’Amoris Laetitia di papa Francesco e l’interpretazione che recentemente ne ha dato il cardinale Schönborn.

Continua a leggere “«Santità, la prego risponda a queste tre domande sull’Amoris Laetitia»”