La purificazione al tempo del virus (e della Pachamama)

Cambiare stile di vita ok, ma non se si tratta di convertirci. Eppure di motivi per correggere il tiro ce ne sarebbero: una Chiesa che ha adorato la Pachamama ora si ritrova San Pietro chiusa; si è banchettato nelle chiese e queste adesso sono senza Messa col popolo; si è pensato di dare la comunione a tutti e ora non la fa nessuno. Una purificazione di Dio porta con sé sempre la sua redenzione, ma, dato che ce lo dicono da 50 anni, forse è ora di cogliere i segni dei tempi.

Continua a leggere “La purificazione al tempo del virus (e della Pachamama)”

Video-catechesi. San Vianney: il peccato è il carnefice di Dio

“Il peccato è il carnefice di Dio e l’assassino dell’Anima”, così inizia questa catechesi del santo Curato d’Ars, San Giovanni Maria Vianney. Iniziamo qui alcuni video che ci accompagneranno in questa Quaresima, e in ogni tempo dell’anno, per meditare e mettere a frutto la nostra responsabilità personale davanti a Dio…

«Così la Madonna e mia moglie mi hanno salvato»

Antonio ha raccontato alla Nuova Bussola Quotidiana di quando «bestemmiavo la Madonna, consigliavo l’aborto, tradivo e spingevo gli amici a tradire». Finché sua moglie, tornata da Medjugorje, cominciò a pregare tutto il giorno, a digiunare due volte alla settimana, a partecipare alla Messa e a confessarsi: «Era cambiata: nonostante fossi stato nel letto di un’altra, mi chiedeva se doveva stirarmi una camicia o se volevo il caffè». La pace che irradiava spinse Antonio in Erzegovina: «Arrivai che volevo bruciare tutto, tornai che amavo Dio e la mia famiglia».

Continua a leggere “«Così la Madonna e mia moglie mi hanno salvato»”

«Troppi peccatori sull’altare»: sospeso il padrinato nella diocesi di Spoleto e Norcia

Mons. Renato Boccardo, vescovo di Spoleto-Norcia, ha sospeso il padrinato e il madrinato nella propria diocesi onde evitare la scelta di persone in stato di peccato.

Continua a leggere “«Troppi peccatori sull’altare»: sospeso il padrinato nella diocesi di Spoleto e Norcia”

In Principio Dio Creò il Cielo e la Terra

Munizioni per ogni evenienza in un’epoca di smarrimento dottrinale e sovversione di ogni legge (naturale, divina e positiva), una collezione di brevi considerazioni di filosofia e teologia. Da “6 colpi”, come nelle migliori COLT del vecchio Far West! Primo tamburo di munizioni: In Principio Dio Creò il Cielo e la Terra.

Continua a leggere “In Principio Dio Creò il Cielo e la Terra”

Maria Goretti, lo scandalo della santità autentica

Oggi ricorre la memoria liturgica di santa Maria Goretti (1890-1902), una fanciulla che preferì la morte pur di custodire la propria verginità. Una virtù che nella nostra epoca sa di scandalo per l’ideologia dominante, che vede il sesso come fine a sé stesso anziché ordinato a un bene più grande. Che fu poi compreso dal suo carnefice, capace con l’aiuto del Cielo di una vera conversione.

Continua a leggere “Maria Goretti, lo scandalo della santità autentica”

Video. Perché non si può dare la Comunione agli adulteri e ai concubini

il giornalista Pierluigi Bianchi Cagliesi intervista don Alfredo Maria Morselli, parroco e teologo, sulle importanti parole che il compianto cardinal Carlo Caffarra consegnò ad una intervista in prossimità dei sinodi sulla famiglia (2014-2015) a proposito dell’impossibilità di dare la Santa Comunione ai cosiddetti divorziati risposati.