Incontrare Chesterton come un amico

Esce per conto delle Edizioni Ares la più completa guida al pensiero di Chesterton mai scritta in Italia: Chesterton. La sostanza della fede. Autori sono Paolo Gulisano e don Daniele De Rosa.

Continua a leggere “Incontrare Chesterton come un amico”

Annunci

Chesterton e i pazzi: hanno perso tutto tranne la ragione

Rilettura dell’estate: Ortodossia di G.K. Chesterton. Il libro illustra il senso esistenziale e culturale del grande autore inglese che, di lì a poco, si sarebbe convertito al cattolicesimo. Interessante la definizione sui pazzi, che spiega bene l’allontanamento della cultura da Dio: “Hanno perso tutto tranne la ragione”.

Continua a leggere “Chesterton e i pazzi: hanno perso tutto tranne la ragione”

«Santità, la prego risponda a queste tre domande sull’Amoris Laetitia»

«Con tutto il rispetto, l’affetto, e la devozione che sento per il Santo Padre gli direi: “Santità, chiarisca, per favore, questi punti”». Comincia così l’intervista che il cardinale Carlo Caffarra ha rilasciato a Maike Hickson e pubblicata l’11 luglio sul blog OnePeter5. Il tema è l’Amoris Laetitia di papa Francesco e l’interpretazione che recentemente ne ha dato il cardinale Schönborn.

Continua a leggere “«Santità, la prego risponda a queste tre domande sull’Amoris Laetitia»”

Eugenetica, omosessualismo e teoria gender: ecco le tecniche della nuova creazione “oltre l’uomo”

Ci sono oggi correnti teoriche e attività pratiche, finanziate e sostenute da enormi risorse mondiali, che vogliono andare oltre l’uomo. Si tratta del transumanesimo, lo spaventoso laboratorio del “nuovo Adamo”: un progetto fondato sul controllo sistemico sulla sessualità, l’eugenetica, la fecondazione eterologa, l’aborto sistematico e la sterilità omosessuale. Tutto ciò è contro la Chiesa e la sua Dottrina sociale.

Continua a leggere “Eugenetica, omosessualismo e teoria gender: ecco le tecniche della nuova creazione “oltre l’uomo””

G. K. Chesterton, profeta inascoltato

All’epoca in cui G. K. Chesterton scriveva il brano riportato di seguito non era ancora accaduto l’inimmaginabile. Ma egli scrive testi che appaiono profetici ed il suo genio sta nell’usare una sorprendente e sottile schermaglia di parole e immagini al posto dell’apologetica.

Continua a leggere “G. K. Chesterton, profeta inascoltato”