La Vergine Maria secondo la predicazione di P. Serafino Tognetti

Come allontanare la presenza satanica e come arrestare i castighi divini, conseguenza della tracotante ribellione degli uomini e delle donne al loro Creatore? La Madonna è stata chiara a Fatima: penitenza, sacrifici, preghiere, rosari.

Continua a leggere “La Vergine Maria secondo la predicazione di P. Serafino Tognetti”

Sant’Ilario di Poitiers, difensore della Divinità di Cristo

È stato chiamato l’Atanasio dell’Occidente perché, in spregio delle persecuzioni, sant’Ilario di Poitiers (ca 310-367) consacrò tutta la sua vita religiosa alla difesa di Cristo, vero Dio e vero uomo, contrastando l’arianesimo che negava la divinità del Figlio. Il beato Pio IX, nel 1851, lo proclamò Dottore della Chiesa.

Continua a leggere “Sant’Ilario di Poitiers, difensore della Divinità di Cristo”

DogmaTV traduce dell’ultimo libro di Benedetto XVI e il card. R. Sarah sul celibato sacerdotale

Il ritorno di Benedetto XVI: il celibato sacerdotale non si tocca!

Cooperatores Veritatis

ESCLUSIVA – LA TRADUZIONE A CURA DI DOGMATV.IT DELL’AMPIO RESOCONTO DI LE FIGARO SUL LIBRO DI BENEDETTO XVI E DEL CARD. SARAH

Celibato del sacerdozio: il grido di allarme di Benedetto XVI

View original post 1.097 altre parole

Leah Darrow risponde a Michelle Williams: «I figli non tolgono i sogni»

Dopo il discorso ai Golden Globes di Michelle Williams in cui ha detto di essere felice di aver abortito per il successo della sua carriera, Leah Darrow, ex concorrente di Next Top Model America risponde dal suo letto di travaglio.

Continua a leggere “Leah Darrow risponde a Michelle Williams: «I figli non tolgono i sogni»”

Video. Maria, il capolavoro di Dio

Tavola Rotonda di Cooperatores-Veritatis.org dedicata alla Beata Sempre Vergine Maria: grandi cose ha fatto in lei l’Onnipotente, è il suo capolavoro.

***

Abbiamo già dedicato un briefing all’infelice omelia di Papa Francesco del 12 dicembre 2019, quando affermò la sua contrarietà alla dottrina della Corredenzione di Maria SS. e sostenendo il minimalismo mariano, che in Italia ebbe successo grazie alle opere di Don Tonino Bello. Purtroppo questa è l’ennesima prova che la Gerarchia si è arresa, con la nouvelle theologie del Vaticano II, al protestantesimo e al mondo moderno. Ma il ruolo di Maria SS. non è marginale, bensì fondamentale nel Cattolicesimo, cioè il vero Cristianesimo, e il suo Cuore Immacolato trionferà come Ella ha promessa a Fatima nel 1917.

Maria Corredentrice, un privilegio che esalta Dio

La sottolineatura su Maria discepola di Gesù è condivisibile finché non la si contrappone alle altre prerogative mariane. Come la corredenzione, che discende dalla sua divina maternità e dall’essere la Donna annunciata nella Genesi e nell’Apocalisse. Lungi dal minimalismo protestante, le Scritture contengono il seme dei dogmi su Maria. I cui privilegi nulla tolgono a Dio, ma ne esaltano l’opera (vedi il Magnificat). Perciò conoscere la Madre significa conoscere il Figlio.

Continua a leggere “Maria Corredentrice, un privilegio che esalta Dio”

La prima causa di morte al mondo nel 2019? L’aborto

Lo scorso anno l’aborto procurato è costato la vita a 42.4 milioni di persone (su 58.6 milioni di decessi totali), molto più di Aids, cancro e guerre. Lo rivela Worldometers, basandosi sui dati dell’OMS e dell’Istituto Guttmacher, un ente abortista. Verosimilmente, quindi, una sottostima. Eppure i grandi media preferiscono ignorare la notizia.

Continua a leggere “La prima causa di morte al mondo nel 2019? L’aborto”