San Pio X, vero profeta e buon maestro

«Restaurare tutto in Cristo» fu il principio ispiratore degli 11 anni di pontificato di san Pio X (1835-1914), il Papa di umili origini che seppe analizzare lucidamente e condannare gli errori del modernismo, riconoscendone la radice malvagia e profetizzando che esso avrebbe condotto a una società atea.

Continua a leggere “San Pio X, vero profeta e buon maestro”

Annunci

San Pio X. Vita del Papa che ha ordinato e riformato la Chiesa

Una biografia completa, basata sugli scritti del Papa che volle riformare la Chiesa e indicare al mondo che l’unica strada di salvezza era “guardare a Cristo”. Cristina Siccardi ci conduce alla scoperta di una personalità tutta da riscoprire e sorprendentemente moderna, capace di parlare, al di là delle ideologie, anche all’uomo d’oggi.

Continua a leggere “San Pio X. Vita del Papa che ha ordinato e riformato la Chiesa”

Video. Gli uomini non guardano il Cielo. Vita di San Pio X

La versione integrale dell’unico film sulla santa vita di un papa santo, Pio X.

Cooperatores Veritatis

In occasione della memoria liturgica di San Pio X (21 agosto) — il Papa del quale Padre Pio disse che era mite e umile di cuore come il suo Divin Maestro — vi offriamo la versione integrale dell’unico film prodotto sulla sua vita.

Diretto da Umberto Scarpelli e interpretato Henry Vidon, la scenografia prende spunto da una delle primissime biografie su Pio X, cioè quella di padre Girolamo Dal-Gal (o.m.c.) intitolata Pio X, il papa santo del 1940.

View original post

Assunzione della Beata Vergine Maria

Confermando una verità radicata nel cuore dei fedeli, l’1 novembre 1950 Pio XII definì solennemente il dogma dell’Assunzione di Maria: «Pronunziamo, dichiariamo e definiamo essere dogma da Dio rivelato che l’Immacolata Madre di Dio sempre vergine Maria, terminato il corso della vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo».

Continua a leggere “Assunzione della Beata Vergine Maria”

San Massimiliano Maria Kolbe e l’Amore vero che vince l’odio infernale

«Rimettiti in tutto alla Divina Provvidenza attraverso l’Immacolata e non preoccuparti di nulla», è l’insegnamento al centro della spiritualità di san Massimiliano Maria Kolbe (1894-1941), il “martire dell’Amore” che nel bel mezzo della distruzione dell’umano attuata nei lager nazisti ricordò al mondo, sacrificandosi per salvare un padre di famiglia, tutta la fecondità e potenza della fede.

Continua a leggere “San Massimiliano Maria Kolbe e l’Amore vero che vince l’odio infernale”

San Domenico, il “cagnolino” del Signore

San Domenico insegnava ai suoi frati che «il nostro studio deve principalmente, con ardore, con ogni energia, mirare a renderci utili ai nostri fratelli», con il fine di salvare le anime. Premessa indispensabile è il tempo dedicato a Dio, perché «il frate predicatore attinge nella contemplazione ciò che poi dispensa nella predicazione».

Continua a leggere “San Domenico, il “cagnolino” del Signore”

San Giovanni Maria Vianney, da Ars al mondo intero

«Il Sacerdozio è l’amore del cuore di Gesù», diceva san Giovanni Maria Vianney (1786-1859), per tutti “il Curato d’Ars”, umilissimo ma consapevole della grandezza del ministero sacerdotale, inscindibile da Cristo, Sommo Sacerdote. «Un buon pastore, un pastore secondo il cuore di Dio, è il più grande tesoro che il buon Dio possa accordare a una parrocchia e uno dei doni più preziosi della Misericordia divina».

Continua a leggere “San Giovanni Maria Vianney, da Ars al mondo intero”

La Santa Casa di Loreto, un dono della Provvidenza all’Italia

La casa di Nazareth in cui l’Angelo rivelò a Maria il mistero dell’Incarnazione fu miracolosamente traslata a Loreto nel XIII secolo. Da allora essa è uno dei santuari più venerati al mondo, profondamente legato alla nascita della Chiesa, ma anche al suo futuro nel XXI secolo.

Continua a leggere “La Santa Casa di Loreto, un dono della Provvidenza all’Italia”

Charbel Makhlouf, il santo monaco libanese

Il grande taumaturgo ed eremita libanese san Charbel Makhlouf visse una quotidianità fuori dall’ordinarietà. C’è chi lo ha definito “il Padre Pio d’Oriente”. 

Continua a leggere “Charbel Makhlouf, il santo monaco libanese”