“I demoni mi hanno detto: il Trionfo di Maria verrà!”

Durante un esorcismo presieduto da padre Francesco Bamonte i demoni hanno rivelato che il Cuore Immacolato di Maria trionferà «per quei pochi» rimasti fedeli alla Verità evangelica.

Continua a leggere ““I demoni mi hanno detto: il Trionfo di Maria verrà!””

La Messa Cattolica? La più avvincente delle avventure!

Solitamente cosa s’intende per “avventura”? Etimologicamente il termine “avventura” deriva da “avvenire”, cioè fa riferimento agli accadimenti. Ma ci sono accadimenti e accadimenti.

Continua a leggere “La Messa Cattolica? La più avvincente delle avventure!”

I cattolici e le manifestazioni contro il “green pass”. Cosa dice la Dottrina Sociale della Chiesa?

I cattolici che hanno partecipato alle manifestazioni contro il green pass — o che vi parteciperanno — che farebbero bene a fare un po’ di ripasso di Dottrina Sociale della Chiesa.

Continua a leggere “I cattolici e le manifestazioni contro il “green pass”. Cosa dice la Dottrina Sociale della Chiesa?”

Si deve sempre ubbidire ai propri superiori?

La risposta del più grande teologo di tutti i tempi, San Tommaso d’Aquino, è inequivocabile: No. Si è tenuti a disobbedire anche quando fosse comandato qualcosa di nocivo alla vita spirituale.

Continua a leggere “Si deve sempre ubbidire ai propri superiori?”

Il card. Biffi e le parole profetiche sui mali della Chiesa di oggi

Anziché sforzarsi di venire incontro al mondo, la Chiesa «deve preoccuparsi di essere sé stessa» e annunciare Gesù «con la convinzione che in lui offriamo l’unica soluzione all’enigma dell’esistenza». Venticinque anni dopo la sua prima pubblicazione, ecco una nuova edizione del libro “Se Cristo è risorto ed è vivo cambia tutto”, con le parole del cardinale Giacomo Biffi che sono come una fotografia della Chiesa odierna.

Continua a leggere “Il card. Biffi e le parole profetiche sui mali della Chiesa di oggi”

Una lettera dalla Svezia. Il card. Arborelius e il motu proprio Traditionis Custodes

La lettera che qui riportiamo è apparsa sul portale della Diocesi di Stoccolma l’indomani della pubblicazione del Motu Proprio Traditionis Custodes. È un breve testo prudente e conciliante che tuttavia, se letto attentamente, comunica le ragioni di una forte preoccupazione.

Continua a leggere “Una lettera dalla Svezia. Il card. Arborelius e il motu proprio Traditionis Custodes”

Non abbiate paura: Aprite le porte al Santo Sacrificio della Messa (e alla conseguente dottrina)!

Forse è solo una domanda: “perché” partecipare alla Messa Tradizionale dovrebbe portare a maturare anche riflessioni dottrinali che investono quasi un intero secolo?

Continua a leggere “Non abbiate paura: Aprite le porte al Santo Sacrificio della Messa (e alla conseguente dottrina)!”

La Messa antica fa bene alla Dottrina sociale

Il Summorum pontificum aveva dato speranza a molti impegnati sul fronte della Dottrina sociale della Chiesa e che pure hanno continuato a partecipare alla Messa di Paolo VI. La DSC, infatti, non è aliena alla liturgia. Nella Messa antica la centralità di Dio, compresa la Sua regalità sociale, risulta più evidente che nel Novus Ordo. L’ultimo motu proprio di Francesco va invece nel senso di una “nuova” DSC dove il divino arretra e il primato della Chiesa sul mondo va scomparendo.

Continua a leggere “La Messa antica fa bene alla Dottrina sociale”