Far amare l’Immacolata, il testamento di padre Kolbe

Nel suo “testamento spirituale”, pronunciato a Roma nel 1933, san Massimiliano Kolbe lasciò in eredità ai suoi confratelli la missione di diffondere la devozione all’Immacolata, via per Gesù, “fino agli estremi confini della terra”. Per riuscirci bisogna fondarsi su tre armi (preghiera, lavoro, sofferenza) e usare ogni mezzo, a partire dalla stampa.

Continua a leggere “Far amare l’Immacolata, il testamento di padre Kolbe”

La Vergine Maria semplice discepola di Gesù?

Spesso la Vergine Maria è definita “discepola di Gesù” per negare che sia Corredentrice. Bisogna però andare al vero significato dell’esser discepoli. Così anche le verità mariane definite non finiscono per essere buttate nel dimenticatoio del minimalismo.

Chi ignora Dio, non è uomo

L’uomo scopre, infatti, di essere se stesso non solo quando pensa e riflette sulla sua identità, e quindi sulla sua natura, ma anche quando riflette sui suoi desideri, su ciò che vuole essere, su ciò che lo realizza. Da qui l’uomo capisce che ciò che desidera non può darselo da sé, ma ha bisogno di qualcuno di più grande, anzi: di infinitamente grande.

Continua a leggere “Chi ignora Dio, non è uomo”

Santa Chiara. Negli splendori della contemplazione

Maria di Betania, che stando ai piedi di Gesù ne ascoltava attenta la parola, è stata assunta, sin dall’antichità, a simbolo di contemplazione. A questa “parte migliore” è stata chiamata anche Santa Chiara. In quanto “pianticella” del Serafino d’Assisi, la sua vita contemplativa è dominata dall’Amore incarnato, ossia dal Verbo fatto carne.

Continua a leggere “Santa Chiara. Negli splendori della contemplazione”

Archie Battersbee: l’esito naturale del processo eutanasico

La vera componente imprescindibile dell’atto eutanasico è la deliberata uccisione di un essere umano innocente. Che questo venga poi fatto per “motivi pietosi” e col consenso o meno del malato è solo accidentale.

Continua a leggere “Archie Battersbee: l’esito naturale del processo eutanasico”

Video. Cosa accadde davvero a Galileo Galilei?

Cosa accadde veramente a Galileo Galilei? Qual’è il contesto storico in cui si trovava il famoso scienziato toscano? Come si pronunciò sulla sua scoperta la chiesa? Il dottor Rino Cammilleri, in un avvincente narrazione, ci spiega tutto quello che dovremmo sapere e i retroscena di una storia di cui non si conosce abbastanza.

Morte cerebrale e dignità, le domande del caso Archie Battersbee

Tra le tante questioni sollevate dalla vicenda del caso Archie Battersbee, il 12enne morto sabato scorso in un ospedale di Londra dopo il distacco del ventilatore voluto dai medici e ordinato dai giudici, merita sottolineare le strumentalizzazioni della morte cerebrale. E l’ambiguità del concetto di dignità umana.

Continua a leggere “Morte cerebrale e dignità, le domande del caso Archie Battersbee”

Archie Battersbee è morto. Con lui ucciso anche l’amore dei genitori

Archie Battersbee è morto il 6 agosto (festa della Trasfigurazione del Signore e primo sabato del mese) alle 12.15 (le 13.15 ora italiana). Dopo una dura battaglia legale durata quattro mesi, i medici del Royal London Hospital l’hanno avuta vinta: ad Archie, il ragazzino 12enne in coma dallo scorso 7 aprile, sono stati tolti i sostegni vitali ed è stato lasciato morire in ospedale con una procedura che sa di esecuzione. La madre, Hollie Dance, ha lottato fino all’ultimo istante per affermare il diritto alla vita e il primato dell’amore dei genitori davanti a uno Stato che pretende potere di vita e di morte sui suoi cittadini.

Continua a leggere “Archie Battersbee è morto. Con lui ucciso anche l’amore dei genitori”

Video. Chiesa ortodossa: sbagliata e pericolosa

Cosa significa Cristianesimo Ortodosso? Quali sono le principali differenze con il Cattolicesimo? Si deve fare opera di evangelizzazione verso gli ortodossi? Quali insidie si nascondono per il bene delle anime nella dottrina ortodossa? Il professor Corrado Gnerre ci aiuta a comprendere meglio tutto quanto riguarda l’ortodossia in questo episodio di Cronache di Cielo e Terra.

Urgente. Raccolta fondi dell’agosto 2022

Carissimi amici, visitatori e commentatori,

siamo desolati nel domandarvi ancora il vostro sostegno,

ci è giunta un’altra richiesta d’aiuto economico da parte di una famiglia che deve far fronte ad alcune spese il prima possibile.

Come sempre la nostra redazione ha dato quanto poteva, ma da sola non è sufficiente.

Vi chiediamo di aiutarci ad aiutare questa famiglia in difficoltà, o almeno di dire una preghiera affinché possa riuscire a far fronte alle spese in scadenza.

Vi ringraziamo per il vostro aiuto (sia materiale che spirituale) da parte di quella famiglia, anche da parte nostra, e vi ricordiamo che ogni giorno — in modo particolare la domenica — preghiamo per le intenzioni dei benefattori del nostro blog e di nostri amici e fratelli che domandano il nostro aiuto.

Che il Signore vi ricompensi 100 volte tanto in questa e nell’altra vita!

Clicca sul pulsante per la donazione con Paypal o carta di credito.

PS: Chi volesse avere maggiori informazioni ci scriva qui.