Comunione ai divorziati-risposati civilmente? La legge divina dice: NO

Dare o meno la Comunione ai divorziati risposati è una legge divina oppure una legge ecclesiastica e che quindi possa essere cambiata dal Romano Pontefice? La risposta è: No.

Continue reading “Comunione ai divorziati-risposati civilmente? La legge divina dice: NO”

Chesterton e i pazzi: hanno perso tutto tranne la ragione

Rilettura dell’estate: Ortodossia di G.K. Chesterton. Il libro illustra il senso esistenziale e culturale del grande autore inglese che, di lì a poco, si sarebbe convertito al cattolicesimo. Interessante la definizione sui pazzi, che spiega bene l’allontanamento della cultura da Dio: “Hanno perso tutto tranne la ragione”.

Continue reading “Chesterton e i pazzi: hanno perso tutto tranne la ragione”

Per Charlie “ci siamo alzati in piedi”

“Ci alzeremo in piedi ogni volta che la vita umana viene minacciata…”: è stato il grido di San Giovanni Paolo II e che fino ad oggi sembrava quasi fosse rimasto inascoltato. Editoriale di Vita Nuova Trieste.

Continue reading “Per Charlie “ci siamo alzati in piedi””

Charlie, è eutanasia, non accanimento terapeutico. Non si può prendere in giro Dio!

Su alcuni media cattolica avanza l’idea di medici cattolici che i medici dell’ospedale inglese decisi a porre fine alla vita di Charlie siano dei benefattori interessati ad evitare l’accanimento terapeutico del povero bambino. Se la qualità della vita è il criterio, perché non concederla a chi sente di avere esaurito il proprio percorso esistenziale? Ma Dio non è un “tipino” formalista che si fa prendere per il naso da chi pensa di fare il furbacchione nascondendosi dietro ai sofismi.

Continue reading “Charlie, è eutanasia, non accanimento terapeutico. Non si può prendere in giro Dio!”

Charlie, il card. Caffarra interviene: “In nome di Dio: fermatevi!”

Il card. Carlo Caffarra, arcivescovo emerito di Bologna, interviene sul triste caso di Charlie, parlando come un pastore cattolico ha il dovere di parlare.

Continue reading “Charlie, il card. Caffarra interviene: “In nome di Dio: fermatevi!””

“Non uccidere”. Charlie, il grande inganno dell’accanimento terapeutico

Con la scusa dell’accanimento terapeutico, saranno messi a morte migliaia di malati. Come nella Germania nazista.

Continue reading ““Non uccidere”. Charlie, il grande inganno dell’accanimento terapeutico”

Riparare al gay pride, ora tocca a Milano

Dopo Reggio Emilia e molte altre città italiane anche Milano scende in campo per riparare alle offese del Gay Pride. E lo fa con una processione pubblica di riparazione che avrà luogo domani sera. «Siamo di fronte all’ostentazione e alla nobilitazione di atti e comportamenti che costituiscono un grave peccato che umilia e degrada la creatura più bella di Dio».

Continue reading “Riparare al gay pride, ora tocca a Milano”

Il card. Sarah: “Diabolico chi attacca Benedetto XVI”

Il Prefetto Sarah apre il convegno internazionale sulla liturgia e si toglie più di un sassolino: «L’arroganza e la violenza del linguaggio verso Benedetto XVI sono diabolici e coprono la Chiesa con un manto di tristezza e di vergogna. Queste persone demoliscono la Chiesa e la Sua profonda natura».

Continue reading “Il card. Sarah: “Diabolico chi attacca Benedetto XVI””