Te Deum

Te Deum laudámus: * te Dóminum confitémur.
Te ætérnum Patrem, * omnis terra venerátur.
Tibi omnes ángeli, *
tibi cæli et univérsæ potestátes:
tibi chérubim et séraphim *
incessábili voce proclamant:

Sanctus, * Sanctus, * Sanctus *
Dóminus Deus Sábaoth.
Pleni sunt cæli et terra * maiestátis glóriæ tuae.
Te gloriósus * Apostolórum chorus,
te prophetárum * laudábilis númerus,
te mártyrum candidátus * laudat exércitus.
Te per orbem terrárum *
sancta confitétur Ecclésia,
Patrem * imménsæ maiestátis;
venerándum tuum verum * et únicum Fílium;
Sanctum quoque * Paráclitum Spíritum.

Tu rex glóriæ, * Christe.
Tu Patris * sempitérnus es Filius.
Tu, ad liberándum susceptúrus hóminem, *
non horruísti Virginis úterum.
Tu, devícto mortis acúleo, *
aperuísti credéntibus regna cælórum.
Tu ad déxteram Dei sedes, * in glória Patris.
Iudex créderis * esse ventúrus.
Te ergo, quæsumus, tuis fámulis súbveni, *
quos pretióso sánguine redemísti.
ætérna fac cum sanctis tuis * in glória numerári.

Salvum fac pópulum tuum, Dómine, *
et bénedic hereditáti tuæ.
Et rege eos, * et extólle illos usque in ætérnum.
Per síngulos dies * benedícimus te;
et laudámus nomen tuum in sæculum, *
et in sæculum sæculi.
Dignáre, Dómine, die isto *
sine peccáto nos custodíre.
Miserére nostri, Dómine, * miserére nostri.
Fiat misericórdia tua, Dómine, super nos, *
quemádmodum sperávimus in te.
In te, Dómine, sperávi: *
non confúndar in ætérnum.

Annunci

Filmato. LE QUATTRO DISSOLUZIONI. Conferenza di Massimo Viglione (Ancona, 7 ottobre 2017)

Massimo Viglione, storico, saggista, intellettuale cattolico, ha tenuto la conferenza LE QUATTRO DISSOLUZIONI in Ancona il 7 ottobre 2017 presso l’Associazione Culturale Oriente Occidente. Quali sono le quattro dissoluzioni? 1) La Riforma protestante (la dissoluzione dell’ordine religioso) – 2) La Rivoluzione Francese (la dissoluzione dell’ordine sociale) – 3) Bolscevismo e Comunismo (la dissoluzione dell’ordine economico) – 4) il Sessantotto (la dissoluzione dell’ordine etico-morale).

Se i discriminati sono italiani: l’integrazione al contrario

Il caso di Modena, dove una bambina è stata costretta a cambiare scuola perché discriminata in una classe di soli immigrati, è esplicativo di una realtà molto diffusa. Soprattutto nelle grandi città, dove ci sono interi quartieri occupati da comunità di immigrati. Due sole domande: quale integrazione si potrà mai realizzare in un contesto in cui gli italiani sono in infima minoranza? E secondo: se improvvisamente tutti questi immigrati diventassero per legge cittadini italiani, cosa cambierebbe nei fatti?

Video. La vera Chiesa di Cristo è quella cattolica

La storia dimostra che soltanto la Chiesa cattolica è la vera Chiesa edificata da Gesù Cristo. Ortodossi, protestanti, anglicani, valdesi e testimoni di Geova non possono vantare altrettanto. Abbiamo consolidato le ragioni della nostra appartenenza alla Chiesa cattolica, che ha come capo visibile il Romano Pontefice con le prove che ci fornisce la storia. A parlarci di questo argomento classico dell’apologetica durante il 9° Giorno del Timone della Toscana abbiamo avuto colui senza il quale il nostro centro culturale non sarebbe nato: il professore Gianpaolo Barra, fondatore del Timone, autore di un quaderno del Timone dal titolo “La vera Chiesa? È quella cattolica”.

Le apparizioni di Fatima. Conferenza del prof. Julio Loredo di “Luci sull’est”

Maria va incontro agli uomini: Fatima e le altre apparizioni. Conferenza organizzata dall’Azione Cattolica S. Domenico di Noci in collaborazione con l’avv. Vittorio Palmisano, operatore culturale. Interviene il Prof. Julio Loredo di Luci sull’Est.