Contro Lutero. Nuovo libro di padre Cavalcoli

Perché non dobbiamo morire protestanti.

Continua a leggere “Contro Lutero. Nuovo libro di padre Cavalcoli”

Annunci

Mentre la Chiesa cattolica si protestantizza, i protestanti “si fanno” cattolici

Mentre il laicismo si radicalizza e l’islamismo nichlista perseguita la fede, un processo trasversale sta attraversando tutta la cristianità dividendo in due cattolici, protestanti e ortodossi. Il discrimine sono i principi non negoziabili su cui già Ratizinger aveva fondato il suo ecumenismo, ossia la verità sull’uomo difese dal catechismo della Chiesa Cattolica.

Continua a leggere “Mentre la Chiesa cattolica si protestantizza, i protestanti “si fanno” cattolici”

Lutero, quando la misericordia è contro la verità

Ancora nei giorni scorsi è apparso un articolo su L’Osservatore Romano che fa una esaltazione di Martin Lutero e della sua ricerca del Dio misericordioso. Ma come sempre si glissa su altri aspetti che sono preponderanti, come l’odio mostrato contro papi ed ebrei.

Continua a leggere “Lutero, quando la misericordia è contro la verità”

San Francesco di Sales, la sua missione in terra protestante

Oggi, nel giorno della traslazione della sua salma ad Annecy, ricorre la memoria liturgica di san Francesco di Sales (1567-1622). Il suo impegno a difesa dell’ortodossia cattolica accompagnò tutta la sua vita da consacrato, che dedicò a far ritornare alla Chiesa il maggior numero possibile di fratelli convertiti al calvinismo.

Continua a leggere “San Francesco di Sales, la sua missione in terra protestante”

Se la storia si falsifica per accusare il Cristianesimo

La sistematica riscrittura della storia a vantaggio delle ideologie anticattoliche ha prodotto in Italia un popolo smemorato che non sa più chi è. Che non conosce niente del proprio passato. Come il caso de La Stampa che accusa Pio IX di aver strappato alla famiglia l’ebreo Edgardo Mortara per battezzarlo in segreto.

Continua a leggere “Se la storia si falsifica per accusare il Cristianesimo”

L’inter-comunione? Non si può fare, S. Tommaso docet.

Il quinto centenario della rivoluzione luterana ha riportato d’attualità il tema della comunione insieme cattolici e protestanti, teorizzata ad esempio dal teologo riformato Jurgen Moltmann. Ma la Chiesa ha sempre detto no, perché non basta il Battesimo a giustificare qualsiasi cosa. E, a Moltmann, ha risposto S. Giovanni Paolo II.

Continua a leggere “L’inter-comunione? Non si può fare, S. Tommaso docet.”

Notte di san Bartolomeo, come andò davvero

La strage di ugonotti (calvinisti) francesi, avvenuta il 24 agosto 1572, fu una decisione politica della corona più che una scelta religiosa, e va contestualizzata in quel quarantennio in cui la Chiesa fu sistematicamente vessata e derubata dai protestanti.

Continua a leggere “Notte di san Bartolomeo, come andò davvero”