Opzione Benedetto, risposta alla Chiesa dei compromessi

“Il monachesimo è la risposta che lo Spirito Santo dà al mondo, ma anche alla stessa Chiesa che ha compiuto troppi compromessi”. L’Opzione Benedetto spiegata dal monaco Zielinski alla Giornata del Timone-Toscana. “Il cristianesimo ha perso la sua forza e credibilità morale nell’occidente dando così spazio a una cultura che è apertamente anticristiana. Accondiscendendo al politicamente corretto stiamo contribuendo anche noi al suicidio dell’uomo. L’opzione Benedetto si presenta in modo veramente rivoluzionario come guida valida per i laici, sia nella vita privata che professionale in un mondo piatto dove lo sguardo è totalmente orizzontale”.

Continua a leggere “Opzione Benedetto, risposta alla Chiesa dei compromessi”

Annunci

Opzione Benedetto: serve un’arca nel diluvio della fede

Rod Dreher ha presentato a Milano il suo libro L’Opzione Benedetto, che sta facendo discutere i cristiani in un momento in cui le parole più in voga sono “inclusione” e “ponti”. Ma immaginiamo un diluvio che stia per allagare la casa, vi porreste il problema dell’eticità della fuga? «Di fronte all’incapacità di vivere e trasmettere la fede i credenti devono chiedersi questo. Come san Benedetto che temendo di perdere l’anima non esitò a rifiutare le forme mondane che lo avrebbero allontanato da Dio. Fu così che salvò il mondo».

Continua a leggere “Opzione Benedetto: serve un’arca nel diluvio della fede”

Quando il soprannaturale irrompe nelle piccole cose

In Quando il Cielo ci fa segno lo scrittore Vittorio Messori racconta dei tanti piccoli miracoli quotidiani che ci fanno visita e che dobbiamo solo avere la forza di riconoscere. E non a caso il libro si apre con l’invito di Caffarra a mettere fine al silenzio sul soprannaturale. Episodi mai raccontati di speciali inviati dal Cielo. A volte con lo zampino di Padre Pio.

Continua a leggere “Quando il soprannaturale irrompe nelle piccole cose”

Una guida per per costruire l’opzione Benedetto

La proposta del libro di Rod Dreher continua a creare interesse. Leah Libresco, blogger convertita al cattolicesimo, offre ai lettori statunitensi consigli pratici per realizzare comunità cristiane in stile “The Benedict option”.

Continua a leggere “Una guida per per costruire l’opzione Benedetto”

Tre anni senza il card. Biffi, rileggiamo gli scritti sulla coscienza

Tre anni fa il cardinale Giacomo Biffi concludeva il suo pellegrinaggio terrestre. Lo ricordiamo rileggendo un brano tratto dal suo Il quinto evangelo sulla coscienza, una tematica quanto mai attuale oggi.

Continua a leggere “Tre anni senza il card. Biffi, rileggiamo gli scritti sulla coscienza”

Guerre di religione, le carte in tavola dello storico

La Chiesa, con le altre religioni, usò sempre l’arma dell’evangelizzazione, ma con le eresie non esitò a usare la forza quando ogni altro mezzo era fallito. In effetti, per la salvezza dell’anima, un pagano non può fare il danno di un eretico: la moneta falsa è pericolosa, un’altra valuta no. Il libro dello storico Leoni.

Continua a leggere “Guerre di religione, le carte in tavola dello storico”

Veritatis Splendor, capire il bene, il male e la libertà

Compie 25 anni l’enciclica Veritatis Splendor di San Giovanni Paolo II. Un libro la riscopre per riaffermare la distinzione tra il bene e il male e ciò che è da considerare male intrinsecamente, a prescindere dalle situazioni concrete in cui l’atto viene compiuto. Intervista al teologo padre Kopiec.

Continua a leggere “Veritatis Splendor, capire il bene, il male e la libertà”

Rosanna Brichetti Messori: “Io e Vittorio”

La castità non è una prigione. Lo conferma Rosanna Brichetti, moglie di Vittorio Messori. Per 20 anni, aspettando la dichiarazione di nullità delle prime nozze di lui, i futuri sposi si sono astenuti dai rapporti coniugali: «Abbiamo avuto alti e bassi, ma vivere questo valore ci ha fatto maturare umanamente e spiritualmente».

Continua a leggere “Rosanna Brichetti Messori: “Io e Vittorio””

La notte & la fiamma di san Giovanni della Croce

Mario A. Iannaccone colma un vuoto con una autorevole biografia del grande santo spagnolo: fu un grande santo, oggi Dottore della Chiesa, un mistico, un fondatore e anche un influente poeta.

Continua a leggere “La notte & la fiamma di san Giovanni della Croce”

Comunismo, quegli “errori della Russia” che fanno proseliti

Il maggio del 2018 si conclude con una serie di celebrazioni del comunismo: il bicentenario di Karl Marx e il 50° anniversario del 1968. La memoria è ancora molto condizionata dall’ideologia. Perché è una “fede”, come ci spiega Gilberto Zappitello, autore di La fede nel comunismo.

Continua a leggere “Comunismo, quegli “errori della Russia” che fanno proseliti”