Clemens August von Galen, il “Leone di Münster”

Come è diventato ricorrente criticare la Chiesa e il Papa per il loro supposto comportamento “remissivo” nei confronti del nazismo! Ma perché non si parla quasi mai della figura indomita di Clemens August von Galen? Discendente di nobile stirpe, il cardinale von Galen non si lasciò piegare né dalle lodi né dal timore. Come ha dichiarato papa Benedetto XVI, il suo esempio è di enorme validità per ricordarci il dovere della verità in ogni circostanza storica.

Continua a leggere “Clemens August von Galen, il “Leone di Münster””

Annunci

Il nazista che salvò i tesori dell’abbazia di Montecassino

Nel 1944 le forze alleate bombardarono e distrussero l’abbazia di Montecassino, ma pochi sanno che nel frattempo una gran quantità di preziosi manoscritti, documenti, reliquie e dipinti erano stati messi in salvo dai nazisti. L’iniziativa era stata presa dal tenente colonnello Julius Schlegel, storico dell’arte e di religione cattolica, che riuscì a convincere l’abate Gregorio Diamare a fidarsi di lui.

Continua a leggere “Il nazista che salvò i tesori dell’abbazia di Montecassino”

Caterina, il dono più santo e meraviglioso di Siena al mondo

Caterina Benincasa, senese, fu canonizzata da papa Pio II nel 1461 e dichiarata Dottore della Chiesa da papa Paolo VI nel 1970. È Patrona d’Italia con San Francesco d’Assisi ed è considerata ancora oggi una vera e propria “maestra di spiritualità”.

Continua a leggere “Caterina, il dono più santo e meraviglioso di Siena al mondo”

Un fiore di Lucca: la beata Elena Guerra

Fondatrice delle Oblate dello Spirito Santo, beatificata il 26 aprile del 1959 (la sua fu la prima beatificazione di Papa Giovanni XXXIII), Elena Guerra nacque a Lucca il 23 giugno del 1835 da una famiglia agiata della media borghesia.

Continua a leggere “Un fiore di Lucca: la beata Elena Guerra”

Sant’Atanasio, l’uomo della Divina Provvidenza

Il santo del giorno è Sant’Atanasio di Alessandria: in tutti i sensi, l’uomo della Provvidenza. Le cinque volte in cui fu costretto all’esilio per l’indomita difesa della vera fede, minacciata dagli ariani, danno una prima idea del perché egli sia stato detto «il Grande».

Continua a leggere “Sant’Atanasio, l’uomo della Divina Provvidenza”

San Pio V, il difensore della Cristianità

Si rimane colpiti al leggere l’elenco delle cose fatte nei sei anni di pontificato di san Pio V (1504-1572), uno dei maggiori personaggi della Riforma cattolica, che difese la retta fede dalle eresie e legò il suo nome alla battaglia di Lepanto.

Continua a leggere “San Pio V, il difensore della Cristianità”

San Pio V, il papa di Lepanto

Il più grande e importante degli artefici della vittoria di Lepanto, il santo pontefice Pio V, non vi partecipò in armi, ma fu colui senza l’azione del quale non vi sarebbe stata alcuna vittoria.

Continua a leggere “San Pio V, il papa di Lepanto”