La Pasqua e la speranza: i 90 anni del grande papa Benedetto XVI

I novant’anni di papa emerito Benedetto XVI. Piemme ha dato alle stampe un testo, Il tempo e la storia, che propone per la prima volta in lingua italiana alcuni suoi scritti. La critica di Ratzinger al tempo moderno e post-moderno attraversa molte delle sue produzioni letterarie, capace come pochi di andare alla radice della crisi metafisica che ha intaccato anche la teologia e la filosofia.

Continua a leggere “La Pasqua e la speranza: i 90 anni del grande papa Benedetto XVI”

Catena alimentare, mangiare agnelli? È la verità della natura

«Il topo è ucciso dal gatto per conservare il bene dell’universo. Questo è infatti l’ordine (buono) dell’universo: che un animale viva (si nutra) dell’altro». Così scriveva san Tommaso d’Aquino spiegando che gli animali sono subordinati all’uomo e l’uomo a sua volta è subordinato a Dio.

Continua a leggere “Catena alimentare, mangiare agnelli? È la verità della natura”

Il card. Müller: nessun Papa può disporre dei sacramenti

È uscito ieri in Germania il nuovo libro del Prefetto della Congregazione della Fede, il card. Gerhrard Ludwig Müller, intitolato Il Papa – Missione e Mandato. Non è solo un libro di storia, ma è anche autobiografico ed è un importante intervento nel dibattito sul matrimonio e l’eucarestia, generato da Amoris Laetitia.

Continua a leggere “Il card. Müller: nessun Papa può disporre dei sacramenti”

L’angelico San Tommaso d’Aquino

Tommaso era destinato a essere il dottore angelico, come lo definirono i suoi contemporanei, per la sua fede e per la sua eccelsa teologia. San Pio V lo dichiarò Dottore della Chiesa l’11 settembre 1567 con la bolla Mirabilis Deus per i suoi meriti teologici che segnarono un punto di svolta nella filosofia cristiana e nell’indagine metafisica su Dio.

Continua a leggere “L’angelico San Tommaso d’Aquino”

Misericordia, libertà, giudizio. Domande e risposte ricordando un vescovo scomodo

Un ricordo personale di Aldo Maria Valli sul vescovo mons. Alessandro Maggiolini.

Continua a leggere “Misericordia, libertà, giudizio. Domande e risposte ricordando un vescovo scomodo”

L’Immacolata, dono d’amore per le anime

Guardando l’Immacolata, l’anima trova il più bel programma di vita cristiana; conoscendoLa nel suo essere, essa può mettersi sulla sua scia divina verso la vetta della Carità, che è l’apice della santità. La sua “pienezza di Grazia” infatti non è altro che “pienezza di Amore”, quell’amore che solo può farci “toccare il cielo” e colmare la distanza infinita che ci separa da Dio.

Continua a leggere “L’Immacolata, dono d’amore per le anime”

San Tommaso d’Aquino, l’immortale maestro dei cattolici

La figura di san Tommaso d’Aquino non ha davvero più bisogno di presentazioni tra i cattolici e gli italiani di cultura media. Ha bisogno invece, l’Angelico Dottore, di essere conosciuto, di essere diffuso, di essere studiato come un immenso portatore di sicurezza, di pace e di vera gioia.

Continua a leggere “San Tommaso d’Aquino, l’immortale maestro dei cattolici”

Due papi in difesa della dottrina morale della Chiesa

Un nostro affezionato lettore ci ha segnalato due importanti insegnamenti dei pontefici Giovanni Paolo II e Paolo VI riguardo la continuità del Magistero della Chiesa sulle questioni morali.

Continua a leggere “Due papi in difesa della dottrina morale della Chiesa”

Dimmi che filosofo segui e ti dirò che teologo sei

L’importanza della filosofia per la teologia è notevole. Oggi però nel mondo accademico cattolico c’è un totale pluralismo filosofico e i professori si ispirano chi a l’uno e chi all’altro filosofo, indifferentemente, come se fossero tutti buoni. Un convegno dell’osservatorio Van Thuan l’errore di questa impostazione.

Continua a leggere “Dimmi che filosofo segui e ti dirò che teologo sei”

La luteranizzazione della Chiesa cattolica

Don Nicola Bux presenta a Ferrara il suo libro Con i sacramenti non si scherza (Cantagalli, Siena, 2016) alla presenza dell’arcivescovo mons. Luigi Negri e del prof. Ettore Gotti Tedeschi.

Continua a leggere “La luteranizzazione della Chiesa cattolica”