Qualità della vita? Rispondono Maria e Dorotea. Quelle vite (imperfette) che ci parlano del Paradiso

La “qualità della vita” sta diventando il criterio legale e legittimo, che permette all’uomo di stabilire quando e per quanto è consentito vivere, come il caso di Charlie Gard ha tristemente dimostrato. Ma la “qualità della vita” è una colossale menzogna, come ci raccontano due bambine meravigliose e le loro famiglie: Maria, nata senza gambe e senza braccia, e Dorotea la bambina con le ossa di vetro che i medici davano per morta. Nelle loro vite straordinariamente imperfette “c’è un pezzo di Paradiso”.

Continue reading “Qualità della vita? Rispondono Maria e Dorotea. Quelle vite (imperfette) che ci parlano del Paradiso”

“Io, separato ma fedele, vivo nella gioia”

Graziano racconta le tentazioni diaboliche nel matrimonio, il tradimento e il pentimento non accettato. Infine la gioia della fedeltà anche da separato: “Costa, ma ripaga: è un’offerta d’amore. “Nessuno ha un amore più grande di questo – dice Gesù – dare la vita per i propri amici”, che significa darla a Lui nella fedeltà al sacramento. Così sto celebrando le nozze: sono legato allo Sposo e alla mia sposa, per andare insieme in Paradiso. Una follia solo per chi non ha fede”.

Continue reading ““Io, separato ma fedele, vivo nella gioia””

Il vescovo Piretto e l’ecumenismo

In Turchia da oltre 40 anni, monsignor Piretto spiega che ciò che unisce gli uomini è il comune senso religioso e che il suo ecumenismo è fatto di rapporti a tu per tu: insegno anche ai musulmani il Padre Nostro, parlo loro della Madonna e la prego. La fede è cattolica è provata ma profonda, dai Cristiani occidentali ci aspettiamo più fervore.

Continue reading “Il vescovo Piretto e l’ecumenismo”

Navarro-Valls, il ricordo di Messori

Un incontro burrascoso, poi una complice amicizia fatta di prosciutti rinsecchiti e di fumate sui tetti. Vittorio Messori racconta il rapporto con Navarro Valls. “Tutto iniziò facendo arrabbiare lui e Wojtyla. Rifiutai un’intervista. Ma il Papa ricavò dalle mie domande Varcare la soglia della speranza, con lui regista”. Classe e savoir vivre: ritratto di un cattolico fuori dai cliché. E un rammarico: “Un archivio sterminato di annotazioni che doveva diventare libro”.

Continue reading “Navarro-Valls, il ricordo di Messori”

“Io, una vita per la Vita, soffro per le nomine PAV Si realizza il piano dei nemici di Humanae Vitae”

Le nomine discutibili e ambigue alla Pontificia Accademia per la Vita indignano gli addetti ai lavori. Come Flora Gualdani, fondatrice della Casa di Betlemme. “La strategia ecclesiale sembra cedere alla pressione per sdoganare contraccezione e fecondazione. Che errore l’estromissione dalla Pav del massimo esperto di metodi naturali. Ma sotto c’è il tentativo di rottamare l’Humanae Vitae, i cui insegnamenti invece sono indispensabili per le cosiddette periferie esistenziali. Oggi Lejeune piangerebbe”.

Continue reading ““Io, una vita per la Vita, soffro per le nomine PAV Si realizza il piano dei nemici di Humanae Vitae””

Se non si difende la dottrina, non si imponga disciplina

Il National Catholic Register intervista il liturgista don Nicola Bux: “Siamo in piena crisi di fede causata dall’apostasia. Il Papa dovrebbe fare una professione di fede e correggere quelle parole e quei gesti ambigui ed erronei che sono interpretati in maniera non cattolica”.

Continue reading “Se non si difende la dottrina, non si imponga disciplina”

Il miracolo eucaristico di Lourdes

E’ un prodigio praticamente sconosciuto sebbene esista come prova una registrazione video inequivocabile: nel 1999 a Lourdes durante la Messa l’ostia si alza dalla patena e rimane sospesa per diversi minuti. Dopo 18 anni di indagini quel fatto è stato mostrato al Prefetto del Culto Sarah che è rimasto impressionato. Merito di un frate trappista che in tutti questi anni ha prodotto una documentazione scientifica e teologica solida. In occasione della solennità del Corpus Domini, la Nuova BQ lo ha intervistato.

Continue reading “Il miracolo eucaristico di Lourdes”

Stefano Zecchi: “Solo la famiglia può fermare la deriva”

Intervista sulla famiglia e la deriva della nostra società con lo scrittore e filosofo Stefano Zecchi. Con i suoi ultimi libri, in particolare, si sta distinguendo quale voce fuori dal coro, opposta a un conformismo che sta rendendo la famiglia un concetto sempre più liquido. “Solo l’impegno dei genitori e delle famiglie può fermare la deriva di una società che tagli le proprie radici”.

Continue reading “Stefano Zecchi: “Solo la famiglia può fermare la deriva””

L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte”

Sono anni ormai che vescovi e addirittura intere conferenze episcopali sponsorizzano idee sulla sessualità contrarie all’insegnamento cattolico e all’uomo, diffondendo l’ideologia gender nelle scuole. McCusker, attivista pro life americano, spiega le radici del tradimento, il problema dei pontificati e perché il cuore della Chiesa è malato, legando quanto sta avvenendo alle apparizioni della Madonna a Fatima “che lì ci spiegò cosa sarebbe accaduto e come bisognava lottare”.

Continue reading “L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte””