Il Vangelo non è rivoluzionario

Perché ogni tipo di rivoluzione è incompatibile col Cristianesimo.

Continua a leggere “Il Vangelo non è rivoluzionario”

Padre nostro, due teologi bocciano la nuova traduzione

Mons. Nicola Bux, teologo liturgista della diocesi di Bari, e Dom Giulio Meiattini, monaco benedettino dell’Abbazia della Madonna della Scala a Noci, bocciano la nuova traduzione Padre nostro sia per motivi linguistici che teologici.

Continua a leggere “Padre nostro, due teologi bocciano la nuova traduzione”

Ricordando il card. Carlo Caffarra

Il 6 settembre dell’anno scorso all’improvviso moriva il cardinale Carlo Caffarra. In occasione di questo anniversario, La Nuova BQ propone alcuni brevi brani sulla corruzione provocata dal male morale, sul discernimento e il giudizio, sulla Chiesa nella tempesta.

Continua a leggere “Ricordando il card. Carlo Caffarra”

Contrappunto al frasario pastorale

Troppi slogan teologici e pastorali sono senza contrappunto, con il risultato di impoverire e distorcere la realtà. Se la pastorale, oltre a costruire ponti, fosse anche attenta a costruire muri “luminosi”, forse otterrebbe qualche conversione in più, perché l’idea di “avere l’odore delle pecore” non si trova nel Vangelo, che dice ai pastori di essere «modelli del gregge» e quindi alle pecore di avere l’odore dei pastori.

Continua a leggere “Contrappunto al frasario pastorale”

Non è cambiamento pastorale: è corruzione

«Quando il “cambiamento pastorale” ignora l’insegnamento della Chiesa, opporsi è un dovere di coscienza». Il cardinal Muller a tutto campo su crisi della fede, Amoris Laetitia, obbedienza a Pietro: «Interpretazioni contraddittorie sul capitolo VIII di Amoris Laetitia». Cambio di paradigma? «Non è sviluppo, ma corruzione». Etica della situazione? «Una falsa teoria etica, anche se si trovasse in Amoris Laetitia». E il Papa? «In quanto “persona privata”, non può imporre la sua personale teologia o la spiritualità del suo ordine religioso a tutta la Chiesa». Le direttive episcopali su AL? «Perché siano ortodosse devono essere in accordo con le parole di Cristo custodite nel deposito della fede».

Continua a leggere “Non è cambiamento pastorale: è corruzione”

Correzione al Papa, la verità che i lettori meritano

“Non è un gesto di ribellione e non è un’accusa al Papa di eresia, ma una richiesta di fermare la deriva ereticale favorita da alcuni suoi indirizzi pastorali ambigui. Ed è vera espressione del sensus ecclesiae”. Parla uno dei firmatari.

Continua a leggere “Correzione al Papa, la verità che i lettori meritano”

Che cos’è la Dottrina sociale della Chiesa cattolica?

«La Dottrina sociale della Chiesa è l’annuncio di Cristo nelle realtà temporali, — spiega Stefano Fontana in quest’intervista a Campari&DeMaistre — è strumento di evangelizzazione, è l’incontro tra il Vangelo e i problemi umani della costruzione della società».

Continua a leggere “Che cos’è la Dottrina sociale della Chiesa cattolica?”