Itapiranga: con la morte di Benedetto XVI il diavolo si scatenerà?

Ascoltando alcune catechesi del veggente di Itapiranga Edson Glauber, si può supporre che papa Benedetto XVI sia davvero l’ultimo katéchon rimasto.

Continua a leggere cliccando qui.

Annunci

Mons. Antonio Livi risponde sulle ultime polemiche

Condividiamo quanto mons. Antonio Livi ha scritto per il sito Cooperatores Veritatis, in cui risponde alle polemiche suscitate dalla stampa vaticanista allineata all’eresia al potere.

Continua a leggere “Mons. Antonio Livi risponde sulle ultime polemiche”

Fatima e la visione dell’inferno

La visione dell’inferno che la Vergine SS. a Fatima mostrò ai tre pastorelli ha una corrispondenza perfetta con le Sacre Scritture. 

Continua a leggere “Fatima e la visione dell’inferno”

Speranza, la virtù che non piaceva a Lutero

A dieci anni dalla pubblicazione dell’enciclica Spe Salvi di Benedetto XVI, ripercorriamo i passi salienti di questo eccezionale documento: dalla novità portata da Cristo all’attacco feroce che la “speranza” ha subito negli ultimi 500 anni, fino al compito che spetta oggi alla cristianità.

Continua a leggere “Speranza, la virtù che non piaceva a Lutero”

Criticare il Papa? Ecco quando si può. E si deve.

Sarà possibile e necessaria una critica a pronunciamenti papali, nella misura in cui manca a essi la copertura nella Scrittura e nel Credo, nella fede della Chiesa universale.

Continua a leggere “Criticare il Papa? Ecco quando si può. E si deve.”

Coro di Ratisbona, che coincidenze nell’inchiesta!

La pubblicazione del rapporto sulle presunte violenze ai cantori del coro di Ratisbona fa emergere 67 accuse di abusi sessuali. Ma i responsabili sono già morti da 30 anni. Però il dossier tira in ballo il fratello di Papa Ratzinger e la gestione del caso da parte di Muller quando era vescovo della città. Coincidenze, visto il clamore delle parole per Meisner di Benedetto XVI e il ben servito dato a Muller.

Continua a leggere “Coro di Ratisbona, che coincidenze nell’inchiesta!”

Il card. Meisner, l’amico di Ratzinger che portava fiori a Gesù

Un ritratto fuori dalle biografie ufficiali del cardinale scomparso a 83 anni. Era uno dei pochi con cui Ratzinger amasse pranzare e lo consigliò nel momento più alto della sua carriera, quando dovette accettare l’investitura a Papa. Ma non riuscì a convincerlo a rimuovere Bertone. Amava la Madonna e credeva in Medjugorie.

Continua a leggere “Il card. Meisner, l’amico di Ratzinger che portava fiori a Gesù”

Sulla bocca e in ginocchio. Ecco perché

Il vaticanista del Tg1 Aldo Maria Valli ci rammenta qual è il modo corretto di ricevere il Santissimo Corpo del Signore Gesù.

Continua a leggere “Sulla bocca e in ginocchio. Ecco perché”

La Pasqua e la speranza: i 90 anni del grande papa Benedetto XVI

I novant’anni di papa emerito Benedetto XVI. Piemme ha dato alle stampe un testo, Il tempo e la storia, che propone per la prima volta in lingua italiana alcuni suoi scritti. La critica di Ratzinger al tempo moderno e post-moderno attraversa molte delle sue produzioni letterarie, capace come pochi di andare alla radice della crisi metafisica che ha intaccato anche la teologia e la filosofia.

Continua a leggere “La Pasqua e la speranza: i 90 anni del grande papa Benedetto XVI”