Immacolata Concezione, il “colpo di genio” del beato Giovanni Duns Scoto

Come il beato Giovanni Duns Scoto vinse la disputa sull’Immacolata Concezione della Madonna e risolse per la Chiesa un mistero teologico.

Continua a leggere “Immacolata Concezione, il “colpo di genio” del beato Giovanni Duns Scoto”

Annunci

Fatima e la visione dell’inferno

La visione dell’inferno che la Vergine SS. a Fatima mostrò ai tre pastorelli ha una corrispondenza perfetta con le Sacre Scritture. 

Continua a leggere “Fatima e la visione dell’inferno”

Speranza, la virtù che non piaceva a Lutero

A dieci anni dalla pubblicazione dell’enciclica Spe Salvi di Benedetto XVI, ripercorriamo i passi salienti di questo eccezionale documento: dalla novità portata da Cristo all’attacco feroce che la “speranza” ha subito negli ultimi 500 anni, fino al compito che spetta oggi alla cristianità.

Continua a leggere “Speranza, la virtù che non piaceva a Lutero”

Il card. Müller: “Mai detto di eccezioni sulla comunione ai risposati”

«Nessun cambiamento e nessuna demolizione dei Dubia. L’unico modo di interpretare Amoris Laetitia è in continuità con la Tradizione e il Magistero precedente». Così il cardinale Gerhard Müller smentisce alla Nuova BQ le interpretazioni apparse in questi giorni che gli attribuiscono un’apertura sull’accesso all’Eucarestia dei divorziati-risposati. E “sdogana” i Dubia: «Legittimi e autorevoli».

Continua a leggere “Il card. Müller: “Mai detto di eccezioni sulla comunione ai risposati””

L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae

Il 28 ottobre del 2017, presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino di Roma, l’associazione Voice of the Family ha organizzato un convegno per ribadire l’attualità di un’enciclica profetica di cui l’anno prossimo ricorrerà il cinquantesimo anniversario. Eppure molti, anche all’interno della Chiesa, mirano a mettere in discussione “l’Humanae Vitae di Paolo VI, anche se oggi più che mai questa enciclica dimostra la sua verità”. Ne è convinto, padre Serafino Lanzetta, uno dei relatori del convegno.

Continua a leggere “L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae”

Contraccezione, Bettazzi non ricorda il Vaticano II

Continua il diabolico tentativo di sterilizzazione dell’insegnamento della Chiesa cattolica sulla contraccezione, di cui l’enciclica del beato papa Paolo VI Humanae vitae (1968) è parte essenziale.

Continua a leggere “Contraccezione, Bettazzi non ricorda il Vaticano II”

Pena di morte, perché il Catechismo è conforme al Vangelo

Il Papa ricorda i 25 anni del del Catechismo della Chiesa Cattolica e chiede che venga modificato l’articolo 2267 che non esclude la pena capitale in particolari casi come unica via per difendere (legittima difesa) da un aggressore ingiusto. “In passato la Chiesa ha assunto una posizione non conforme al Vangelo”.

Continua a leggere “Pena di morte, perché il Catechismo è conforme al Vangelo”

Anguera, messaggi del 3 e del 5 ottobre 2017

N. 4.534 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 03/10/2017

Cari figli,

coraggio. Non perdetevi d’animo. Non incrociate le braccia. Questo è il tempo opportuno per la vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Dio si aspetta molto da voi. Aprite i vostri cuori e accettate la Volontà del Signore per le vostre vite.

Non vengo dal Cielo per obbligarvi. Siete liberi, ma non permettete che la vostra libertà vi allontani dal cammino della salvezza.

Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Giorni difficili verranno. Un fatto spaventoso scuoterà la Chiesa del Mio Gesù, ma il Mio Gesù non vi abbandonerà.

Curate la vostra vita spirituale. Non allontanatevi dal cammino della salvezza. Abbracciate il Vangelo e siate fedeli alle Parole del Mio Gesù. Non allontanatevi dalla vera Chiesa, anche quando molti pastori agiscono per distruggere il Progetto di Mio Figlio Gesù. I lupi travestiti da agnello saranno ovunque, ma voi, che fate parte del piccolo gregge, rimanete fermi nella vostra fede.

Non dimenticate: la Chiesa del Mio Gesù tornerà ad essere come Gesù l’affidò a Pietro. Il seme della verità rimarrà nei cuori degli uomini e delle donne di fede. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.535 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 05/10/2017

Cari figli,

gli uomini perversi agiranno per allontanarvi dalla verità, ma la Verità del Mio Gesù non sarà mai mezza verità.

State attenti. Siate fedeli. Non lasciatevi contaminare dal pantano dei falsi insegnamenti che si diffonderanno ovunque.

Rimanete con la verità di sempre. Rimanete con il Vangelo del Mio Gesù. L’umanità è diventata cieca spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Ritornate. Il vostro Dio vi ama e vi aspetta. Quello che dovete fare, non lasciatelo per il domani.

Allontanatevi dal mondo e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente foste creati. Avanti. Non tiratevi indietro.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Anguera, messaggi del 29 e del 30 settembre 2017

N. 4.532 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, nell’Anniversario dei 30 anni delle Apparizioni, trasmesso il 29/09/2017.

Cari figli,

io sono la vostra Madre e vengo dal Cielo per aiutarvi. Voi sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. DateMi le vostre mani e Io mi prenderò cura di voi. Curate la vostra vita spirituale e allontanatevi da tutto quello che vi distanzia da Mio Figlio Gesù.

Mio Figlio Gesù morì in croce per amore vostro e la Sua Donazione aprì il Cielo per voi. Siate docili alla Chiamata del Mio Gesù. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Ricordatevi sempre che tutto in questa vita passa, ma la Grazia di Dio in voi sarà Eterna.

In questi tempi difficili, non dimenticate gli insegnamenti del passato. Amate e difendete la verità. Non allontanatevi dal Cammino della Salvezza. Abbracciate il Vero Insegnamento del Magistero della Chiesa del Mio Gesù. Io vi amo e voglio vedervi felici già qui sulla Terra, e poi con me in Cielo.

Non tiratevi indietro. Il Cammino della Salvezza è pieno di ostacoli, ma coloro che rimangono fedeli fino alla fine riceveranno grande ricompensa.

Avanti senza paura. Nelle prove, chiamate Gesù. Egli è il vostro tutto. Solamente in Lui è la vostra vera liberazione e salvezza. Dopo tutto il dolore, il Signore vi darà la Grazia della Vittoria. Camminate per un futuro di grandi difficoltà spirituali, ma Io sarò con voi. Dopo tutta la tribolazione, vedrete il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato. Coraggio.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.533 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 30/09/2017

Cari figli,

la Mia Presenza qui è segno dell’Amore di Dio per voi. Io vengo dal Cielo per condurvi alla santità. Aprite i vostri cuori e dite il vostro Sì alla Chiamata del Signore.

Non vi dimenticate: a chi molto fu dato, molto sarà chiesto. Piegate le vostre ginocchia davanti alla croce e supplicate la Misericordia del Mio Signore per l’umanità.

Camminate per un futuro di grandi prove. Il demonio agirà sempre più per allontanarvi dalla verità. Siate forti. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia.

Conosco ognuno di voi per nome e voglio aiutarvi. Non perdete la vostra speranza. Dio ha il controllo di tutto.

Rimanete fermi nel cammino che vi ho indicato e tutto andrà bene per voi. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

La regola del card. Burke contro la crisi: Maria, catechismo e martirio

Come vivere da buon cattolico nell’attuale situazione della Chiesa. È questo il tema di un importante intervento del cardinale Raymond Leo Burke: «Viviamo nei tempi più travagliati della storia della Chiesa, l’eresia dilaga e la sequela al Papa non è compresa. È vicina l’apocalisse? Può essere, ma quello che importa è altro: la conoscenza del catechismo, la devozione a Maria e ai santi, la preghiera per papa Francesco e l’accettazione della sofferenza».

Continua a leggere “La regola del card. Burke contro la crisi: Maria, catechismo e martirio”