Il trionfo della fede. Perché il mondo non è mai stato così religioso

In questo saggio Rodeny Stark dimostra con il consueto rigore l’infondatezza del mito secondo cui il mondo starebbe abbandonando la fede e la religione. Basandosi su un sondaggio che abbraccia più di un milione di persone in 163 nazioni, arriva alla conclusione opposta, ne spiega le ragioni e prevede le conseguenze sul nostro futuro, sbaragliando con dati e fatti l’opinione corrente. Soprattutto evidenzia come il crollo imminente della fede sia un’eventualità temuta e sbandierata da secoli: probabilmente – conclude – la fede più «irragionevole» di tutte è proprio quella nella secolarizzazione.

Continua a leggere “Il trionfo della fede. Perché il mondo non è mai stato così religioso”

Annunci

Le spalle dell’Uomo della Sindone

Un nuovo studio documenta la lussazione della spalla destra dell’Uomo della Sindone. La professoressa Emanuela Marinelli, celebre sindonologa, ne presenta i risultati e ricostruisce le circostanze dolorose del viaggio di Gesù sulla via del Calvario.

Continua a leggere “Le spalle dell’Uomo della Sindone”

Fotografando il Risorto… Intervista a Daniela di Sarra

Il grande Bernini ha plasmato sui lineamenti del volto della Sindone il suo ultimo capolavoro, che restituisce “vivo” alla contemplazione del pubblico il volto dell’Uomo dei Dolori. L’interessante scoperta è della fotografa Daniela di Sarra, alla quale abbiamo rivolto alcune domande.

Continua a leggere “Fotografando il Risorto… Intervista a Daniela di Sarra”

Tale padre tale figlio. La testimonianza dell’allenatore dei Giants

“L’esempio di mio padre è stato fondamentale”, dice Pat Shurmur, capo-allenatore dei New York Giants nella NFL. Da lui ha capito il valore della messa domenicale e ha imparato come si trattano le donne.

Continua a leggere “Tale padre tale figlio. La testimonianza dell’allenatore dei Giants”

Sindone, la datazione del 1988 è inaffidabile

Nel 1988 uno studio con il metodo del radiocarbonio datò la Sindone al Medioevo. Da allora molti ricercatori hanno chiesto, invano, i dati grezzi. Nel 2017 questi dati, grazie a una richiesta per via legale, sono stati finalmente resi disponibili, e attraverso l’uso di strumenti statistici molto potenti un gruppo di 4 studiosi è arrivato alla seguente conclusione (pubblicata su Archaeometry): la datazione medievale del Sacro Lino non è affidabile. E va quindi rifatta.

Continua a leggere “Sindone, la datazione del 1988 è inaffidabile”

Il nome della rosa? Un romanzo ideologico!

Con la recente trasposizione televisiva, è tornato all’attenzione del grande pubblico Il nome della rosa, celebre romanzo in cui Umberto Eco ha trasfuso tutto il suo pensiero nominalista e neo-illuminista, infarcendolo di luoghi comuni prevalentemente anti-cattolici. Sfatiamone almeno due.

Continua a leggere “Il nome della rosa? Un romanzo ideologico!”

La verità sul “caso Galilei”

Il triste episodio de “la Sapienza” ha fatto tornare alla ribalta il Caso Galilei… e si sentono rievocare i soliti luoghi comuni. Ma come davvero andarono le cose?

Continua a leggere “La verità sul “caso Galilei””

La Sindone è autentica. Lo conferma un nuovo studio

Al congresso dell’American Academy of Forensic Sciences è stato condotto un esperimento per valutare i flussi di sangue osservati sulla Sindone di Torino. L’analisi forense – svolta con l’ausilio di medici e preceduta da studi storici, fisici e archeologici – si è basata su sospensioni a una croce di persone viventi: le conclusioni sostengono l’autenticità del Sacro Lino in alcuni modi nuovi e inaspettati.

Continua a leggere “La Sindone è autentica. Lo conferma un nuovo studio”