L’importanza di crescere i figli nella fede

Intervenuta ad una conferenza a margine dell’Incontro mondiale delle famiglie a Dublino, Madre Miriam ha ricordato che i genitori cattolici hanno il dovere di educare i figli alla fede. Lasciarli alla cultura dominante vuol dire abdicare al proprio ruolo.

Continua a leggere “L’importanza di crescere i figli nella fede”

Annunci

Il card. Sarah: Rifiutare l’Humanae Vitae è lottare contro Dio

Il prefetto del Culto Divino, il card. Robert Sarah, interviene sui tentativi di revisione dell’enciclica di Paolo VI e avverte: «Accogliere l’Humanae Vitae non è solo sottomettersi al Papa, ma ascoltare e accogliere la Parola di Dio. I Cardinali, i Vescovi e i teologi che hanno l’hanno rifiutata incoraggiando i fedeli alla ribellione contro l’enciclica si sono perciò messi deliberatamente e pubblicamente in lotta contro Dio stesso. La cosa più grave è che essi invitano i fedeli ad opporsi a Dio».

Continua a leggere “Il card. Sarah: Rifiutare l’Humanae Vitae è lottare contro Dio”

Testimonianze, la Dottrina non è impraticabile

Una scelta difficile in un cammino di fede travagliato, ma pieno di grazia: la testimonianza di una coppia che ha affrontato il lungo percorso della nullità di matrimonio precedente vivendo da fratello e sorella per 13 anni. E ha trovato Gesù, sommo bene. La prova che la vita vera conferma la dottrina e non la influenza.

Continua a leggere “Testimonianze, la Dottrina non è impraticabile”

Humanae Vitae: il compleanno di una profezia

L’enciclica Humanae Vitae, di cui ricorrono oggi i 50 anni dalla sua pubblicazione, è di capitale importanza perché approfondisce e chiarifica l’insegnamento della Chiesa sul matrimonio e l’amore coniugale. Dentro questo si comprende il no senza eccezioni alla contraccezione, e il carattere definitivo e infallibile dell’enciclica.

Continua a leggere “Humanae Vitae: il compleanno di una profezia”

Guareschi, il dimenticato cantore della famiglia

Noto al grande pubblico quasi solo per la sua saga del Mondo Piccolo (Don Camillo), Giovannino Guareschi, morto 50 anni fa, fu scrittore della famiglia, per la famiglia. Con un ciclo di racconti iniziato negli anni Quaranta, descrisse quanto c’è di bello nella vita familiare.

Continua a leggere “Guareschi, il dimenticato cantore della famiglia”

Rileggiamo l’Humanae Vitae alla luce della Casti Connubii

Quelli che vogliono “sdoganare” la contraccezione “rileggono” l’Humanae Vitae alla luce della Gaudium et Spes e dell’Amoris Laetitia. Per evitare tale diabolico “sdoganamento”, bisogna “rileggere” l’Humanae Vitae alla luce della Casti Connubii.

Continua a leggere “Rileggiamo l’Humanae Vitae alla luce della Casti Connubii”

Rosanna Brichetti Messori: “Io e Vittorio”

La castità non è una prigione. Lo conferma Rosanna Brichetti, moglie di Vittorio Messori. Per 20 anni, aspettando la dichiarazione di nullità delle prime nozze di lui, i futuri sposi si sono astenuti dai rapporti coniugali: «Abbiamo avuto alti e bassi, ma vivere questo valore ci ha fatto maturare umanamente e spiritualmente».

Continua a leggere “Rosanna Brichetti Messori: “Io e Vittorio””

L’odio per la donna del femminismo

L’odio che il femminismo, ideologia propagandistica malsana e contro natura, ha innescato nei confronti dell’uomo fin dal suo sorgere, ovvero dalla fine del XIX secolo, prosegue la sua strada distruttiva della famiglia e del vivere sociale.

Continua a leggere “L’odio per la donna del femminismo”