L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte”

Sono anni ormai che vescovi e addirittura intere conferenze episcopali sponsorizzano idee sulla sessualità contrarie all’insegnamento cattolico e all’uomo, diffondendo l’ideologia gender nelle scuole. McCusker, attivista pro life americano, spiega le radici del tradimento, il problema dei pontificati e perché il cuore della Chiesa è malato, legando quanto sta avvenendo alle apparizioni della Madonna a Fatima “che lì ci spiegò cosa sarebbe accaduto e come bisognava lottare”.

Continue reading “L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte””

Spagna, gli effetti dell’omofobia che vedremo in Italia

In Italia anche il presidente del Senato Grasso vuole la legge sull’omofobia tra le priorità da qui a fine legislatura. Ma che cosa comporterà nel concreto? Gli esempi ci arrivano dalla Spagna dove una legge simile alla Scalfarotto c’è già e sta mietendo le sue vittime della libertà di espressione. Un docente di filosofia ha detto che l’omosessualità è anti naturale. Ora rischia un procedimento disciplinare e l’accusa di aver violato la legge che regolamenta l’omofobia. Perderà la sua libertà. Così sarà in Italia quando avremo la legge approvata.

Continue reading “Spagna, gli effetti dell’omofobia che vedremo in Italia”

La violenza di una legge sui “diritti” sessuali e religiosi dei bambini

Il Canada ha approvato una norma che dice di voler tutelare gli innocenti, ma le famiglie e le associazioni hanno lanciato una petizione per l’abrogazione. Il rischio è che lo Stato li strappi ai loro genitori per educarli secondo il potere omosessualista e mortifero affermando la menzogna dell’autodeterminazione anche dei bambini: dopo la nobilitazione della sodomia questa non poteva che essere la nuova frontiera.

Continue reading “La violenza di una legge sui “diritti” sessuali e religiosi dei bambini”

“Sui tradimenti lo zampino della cultura gay”

L’allarme del direttore della Casa della Tenerezza, che aiuta i separati a tornare insieme e i figli a superare il lutto del divorzio: “Aumentano i tradimenti, soprattutto di donne che tornano adolescenti. E i mariti lasciano la moglie per un compagno. L’ossessivo martellamento dell’orgoglio gay contribuisce a indebolire l’antropologia della coppia”. I figli invece vivono l’abbandono come un lutto, ma quando trovano la forza di parlarne…

Continue reading ““Sui tradimenti lo zampino della cultura gay””

Caffarra: “Quanto mi ha scritto Suor Lucia si sta adempiendo oggi”

“Verrà un momento in cui la battaglia decisiva tra il regno di Cristo e Satana sarà sul matrimonio e sulla famiglia”, scrisse suor Lucia Dos Santos all’allora monsignor Carlo Caffarra. L’attuale arcivescovo emerito di Bologna, cardinale di Santa Romana Chiesa dal 2006, sostiene che quel momento è arrivato.

Continue reading “Caffarra: “Quanto mi ha scritto Suor Lucia si sta adempiendo oggi””

Se lo Stato impone il Male, serve un’Arca di salvezza

La soglia del totalitarismo è stata superata da quando lo Stato non solo permette il male ma anche obbliga a farlo e considera reato fare il bene. Bisogna combattere – cosa che i cattolici hanno smesso di fare – e cominciare a pensare anche a costruire scialuppe di salvataggio e arche di Noè. Iniziative ed opere libere perché viventi al di fuori dello Stato.

Continue reading “Se lo Stato impone il Male, serve un’Arca di salvezza”

Luca Di Tolve e la verità sui gay sfruttati per fare soldi: “La mia andata e ritorno nell’inferno delle dark-room”

La perversione delle dark room gay mascherate da circoli culturali col tesseramento obbligatorio è uscita allo scoperto. È quanto Luca Di Tolve ha sempre denunciato con la sua sofferta testimonianza di rinascita. “Sesso a caso, estremo, droga, assenza di amicizia, dipendenza dal sesso attraverso il sistema gay: il meccanismo che sta dietro la causa Lgbt utilizza persone fragili per fare soldi. Ecco a che cosa servono le tessere. E chi chiede aiuto non può ottenerlo perché tutto è finalizzato ad avere sempre più potere, con il quale controllare la politica”.

Continue reading “Luca Di Tolve e la verità sui gay sfruttati per fare soldi: “La mia andata e ritorno nell’inferno delle dark-room””

Dalla sodomia alla salvezza: i convertiti che ora lottano per la felicità di chi è ancora nelle tenebre

Dalla convinzione di “essere nati così”, alla certezza che si nasce solo femmine o maschi. Dalla battaglia per i cosidetti “diritti” Lgbt, alla guerra contro la menzogna mondana. Dall’odio per il limite e la creazione, all’amore per il Creatore. Dalla frustrazione di un desiderio mai veramente appagato, all’incontro con l’amore cercato per anni nel posto sbagliato. Storie di persone date per perse e salvate da un incontro e dalla preghiera che ha aperto le porte alla grazia di Dio.

Continue reading “Dalla sodomia alla salvezza: i convertiti che ora lottano per la felicità di chi è ancora nelle tenebre”

“La mia battaglia per il Cristianesimo”

La dottoressa Silvana De Mari è abituata a lottare: non ha intenzione di farsi intimorire dall’accusa di “omofobia”, perché senza Verità non c’è libertà.

Continue reading ““La mia battaglia per il Cristianesimo””

Il vescovo Wrobel: “L’Amoris Laetitia non è stata scritta bene”

È opportuno un chiarimento su quel documento e specie sul capitolo 8. Il testo si presta effettivamente a varie interpretazioni.

Continue reading “Il vescovo Wrobel: “L’Amoris Laetitia non è stata scritta bene””