Comunione ai divorziati-risposati civilmente? La legge divina dice: NO

Dare o meno la Comunione ai divorziati risposati è una legge divina oppure una legge ecclesiastica e che quindi possa essere cambiata dal Romano Pontefice? La risposta è: No.

Continue reading “Comunione ai divorziati-risposati civilmente? La legge divina dice: NO”

Anguera, messaggio del 27 giugno 2017

N. 4.490 – Messaggio della Madonna di Anguera , trasmesso il 27/06/2017.

Cari figli,

Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende.

I nemici di Dio offrono porte larghe e fanno opposizioni ai Veri Insegnamenti del Mio Gesù e della Sua Chiesa, ma voi potete cambiare questa situazione con la forza della verità. Voi potete contenere l’avanzata delle false dottrine portando la verità a tutti i Miei poveri figli. La verità è la vostra unica e grande arma di difesa. Mostrate i Tesori della Chiesa del Mio Gesù a coloro che non Lo conoscono. Annunciate Gesù e il Suo Vangelo.

I giusti berranno il calice amaro della sofferenza, saranno perseguitati e cacciati fuori. Abbiate coraggio. Imitate Neemia; lui vinse i nemici, perché il Signore era al suo fianco. In questa grande battaglia spirituale, chiamate Gesù. Lui sarà con voi. Avanti nella verità.

Pregate. Solamente nella preghiera potete ascoltare la Voce del Signore. Egli vuole parlare con voi. Ascoltatelo.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Se non si difende la dottrina, non si imponga disciplina

Il National Catholic Register intervista il liturgista don Nicola Bux: “Siamo in piena crisi di fede causata dall’apostasia. Il Papa dovrebbe fare una professione di fede e correggere quelle parole e quei gesti ambigui ed erronei che sono interpretati in maniera non cattolica”.

Continue reading “Se non si difende la dottrina, non si imponga disciplina”

Dubia irrisolti. Alcune riflessioni su Papa e papato

Criticare il governo del papa regnante non significa non essere papisti, perché il papato e il magistero sono più grandi del persona privata del papa.

Continue reading “Dubia irrisolti. Alcune riflessioni su Papa e papato”

Dottrina cattolica e omosessualità, il coraggio del card. Sarah

«Persone omosessuali e castità? Noi come sacerdoti e vescovi li umiliamo se non crediamo che possano conquistare questa virtù che è per tutti i discepoli». A sganciare l’atomica è il Cardinal Robert Sarah che non teme di nuotare controcorrente. Il Prefetto sconfessa la vulgata del pastoralmente corretto sull’omosessualità.

Continue reading “Dottrina cattolica e omosessualità, il coraggio del card. Sarah”

Amoris Laetitia, la Comunione “blocca” il discernimento

Ci sono molte ambiguità attorno al termine discernimento, un concetto che viene usato per concedere l’Eucaristia a chi si trova in situazione irregolare. Ma non è questo il significato che viene dalle Scritture e dal Magistero. Ecco, passo per passo, come accompagnare e accogliere.

Continue reading “Amoris Laetitia, la Comunione “blocca” il discernimento”

Rome Life Forum 2017 – Intervento del Cardinal Carlo Caffarra

Intervento Cardinal Carlo Caffarra – Rome Life Forum 2017

Continue reading “Rome Life Forum 2017 – Intervento del Cardinal Carlo Caffarra”

Muller “stoppa” Francesco sui divorziati-risposati

«Il Papa non può insegnare una dottrina apertamente contro le parole di Gesù, e la dottrina dell’indissolubilità matrimoniale è assolutamente chiara». «Comunione solo per chi vive come fratello e sorella»: sono solo alcuni passaggi — legati all’Amoris Laetitia — della lunga intervista rilasciata dal prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede a EWTN.

Continue reading “Muller “stoppa” Francesco sui divorziati-risposati”

Amoris Laetitia, i “dubia” di un teologo polacco

Anche alcuni teologi si uniscono al coro dei dubia. Come il padre polacco Pawel Bortkiewicz. “Chi ha espresso i dubia non è un gruppo di eretici contro il Papa, ma persone preoccupate per la fede della Chiesa e per il suo messaggio”. “Temo che, a causa dello stile vago e impreciso dell’Esortazione, qualcuno possa convincersi che in qualche situazione difficile la validità della legge morale possa essere sospesa in coscienza”.

Continue reading “Amoris Laetitia, i “dubia” di un teologo polacco”