Assalto LGBT all’infanzia: arruolati Disney e Netflix

Da Disney a Netflix, ormai la causa LGBT e la sessualizzazione dei piccoli è sdoganata. Ma dietro ciò si nasconde una visione negativa della natura umana personificata dai demoni. All’opposto del cristianesimo che la esalta. Perciò i credenti dovrebbero fare come ha fatto un vescovo.

Continua a leggere “Assalto LGBT all’infanzia: arruolati Disney e Netflix”

Annunci

Il gender negli scaffali per adulti: un cambio di rotta

La giunta di centrodestra di Todi ha deciso di trasferire i libri gender dedicati ai bambini nella sezione per adulti nella biblioteca comunale. Nonostante lo scandalo sollevato dalle associazioni LGBT, non li ha censurati, ma ha dato ai genitori la possibilità di filtrare l’educazione gender. È già un’importante inversione di tendenza.

Continua a leggere “Il gender negli scaffali per adulti: un cambio di rotta”

La violenza gender ai bambini passa dalle fiabe

Il prossimo tabù da infrangere è la creazione di bambini trans. Si incarica di questo una professoressa svedese che ha scritto un libro di un cavallo che si crede un cane. Un’operazione pericolosissima perché porta a sdoganare anche al pedofilia. Ecco perché.

Continua a leggere “La violenza gender ai bambini passa dalle fiabe”

Canada: “Credi nel diritto naturale? Non puoi adottare”

Nella provincia di Alberta una famiglia protestante viene ritenuta non idonea all’adozione per via delle sue convinzioni sul matrimonio. A discriminarla è lo Stato con l’aiuto di un’agenzia cattolica. Le avvisaglie di quello che accadrà a chi vuole educare i figli all’uso della ragione e alla fede.

Continua a leggere “Canada: “Credi nel diritto naturale? Non puoi adottare””

Nessuna misericordia per i preti pedofili

Nuovo affondo del Pontefice sulle inadempienze del passato e sul pugno duro di oggi. Ma con Ratzinger si concentrò la maggior parte delle leggi e norme per reprimere e punire i responsabili. Ben sapendo che le cause intime sono da ricercare nel lassismo morale, nella scarsa pratica sacramentale e nel fatto che la maggior parte dei casi sono operati da sacerdoti omosessuali.

Continua a leggere “Nessuna misericordia per i preti pedofili”

Jack il pasticcere, in ballo c’è la cooperazione al male

In America un pasticcerie si è rifiutato di confezionare una torta nuziale per una “coppia” omosessuale. È stato denunciato e per due volte i giudici gli hanno dato torto.

Continua a leggere “Jack il pasticcere, in ballo c’è la cooperazione al male”

Le ricerche rivelano: “coppie” gay, “figli” a rischio

In un volume edito da Vita e Pensiero, un’analisi scientifica di tutti gli studi sull’omogenitorialità (condotta da Elena Canzi) mette in evidenza i tanti punti critici per i bambini che crescono in questo tipo di ambiente: problemi identitari e relazionali, nonché situazioni di rischio legate alla maggiore instabilità della coppia. E la ricercatrice denuncia l’utilizzo ideologico della psicologia per giustificare la rivoluzione antropologica.

Continua a leggere “Le ricerche rivelano: “coppie” gay, “figli” a rischio”

Riparare al gay pride, ora tocca a Milano

Dopo Reggio Emilia e molte altre città italiane anche Milano scende in campo per riparare alle offese del Gay Pride. E lo fa con una processione pubblica di riparazione che avrà luogo domani sera. «Siamo di fronte all’ostentazione e alla nobilitazione di atti e comportamenti che costituiscono un grave peccato che umilia e degrada la creatura più bella di Dio».

Continua a leggere “Riparare al gay pride, ora tocca a Milano”

Dottrina cattolica e omosessualità, il coraggio del card. Sarah

«Persone omosessuali e castità? Noi come sacerdoti e vescovi li umiliamo se non crediamo che possano conquistare questa virtù che è per tutti i discepoli». A sganciare l’atomica è il Cardinal Robert Sarah che non teme di nuotare controcorrente. Il Prefetto sconfessa la vulgata del pastoralmente corretto sull’omosessualità.

Continua a leggere “Dottrina cattolica e omosessualità, il coraggio del card. Sarah”

L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte”

Sono anni ormai che vescovi e addirittura intere conferenze episcopali sponsorizzano idee sulla sessualità contrarie all’insegnamento cattolico e all’uomo, diffondendo l’ideologia gender nelle scuole. McCusker, attivista pro life americano, spiega le radici del tradimento, il problema dei pontificati e perché il cuore della Chiesa è malato, legando quanto sta avvenendo alle apparizioni della Madonna a Fatima “che lì ci spiegò cosa sarebbe accaduto e come bisognava lottare”.

Continua a leggere “L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte””