Mezzo secolo di conformismo alla rivoluzione sessuale

Una mostra a Milano e una a Reggio per celebrare il Sessantotto. E soprattutto il suo lascito principale, cioè la “rivoluzione”, parola ormai abusata che di rivoluzionario non ha più nulla. Resta soprattutto la rivoluzione sessuale: la pillola, l’aborto, la separazione fra sesso e gender. E cosa resta? Tutto ormai è abituale, burocratizzato.

Continua a leggere “Mezzo secolo di conformismo alla rivoluzione sessuale”

Annunci

Alchimia, comunismo e pederastia: Mario Mieli

“Noi, sì, possiamo amare i bambini. Possiamo desiderarli eroticamente rispondendo alla loro voglia di Eros”. Così scriveva Mario Mieli, “padre” dell’ideologia Lgbt italiana. Ma ora il suo pensiero e la sua vita diventano esempio in uno spettacolo teatrale, pubblicizzato anche dalla Rai.

Continua a leggere “Alchimia, comunismo e pederastia: Mario Mieli”

“Ecco perché i miei genitori gay erano anche pedofili”

Moira Greyland, abusata dai genitori, scrive in The Last Closet: «Sono la figlia di tre genitori gay». Nel volume denuncia il legame intrinseco fra cultura omosessualità e pedofilia: «Ho sentito le solite proteste: “I tuoi genitori erano malvagi non perché erano gay”, non sono d’accordo. Il problema è filosofico: per loro il sesso è sempre tutto buono».

Continua a leggere ““Ecco perché i miei genitori gay erano anche pedofili””

“Lo scontro è all’apice, Maria prepara un tempo nuovo”

Ospite in Italia, suor Emmanuel Maillard a 360 gradi sulla crisi della fede, il peccato che dilaga e il trionfo del cuore immacolato: “Lo scontro tra le tenebre e la luce è al suo apice con la battaglia per distruggere il matrimonio. Ma Maria sta preparando una nuova Pentecoste“.

Continua a leggere ““Lo scontro è all’apice, Maria prepara un tempo nuovo””

Nuovi mostri: l’uomo che allatta, violenza sulla natura

Negli Stati Uniti c’è un uomo che si sente donna e allatta i suoi “figli”. Il nome è segreto, ma il caso è spacciato come un successo dai medici che hanno realizzato l’esperimento, nel Mount Sinai Centre di New York. L’uomo ha i suoi attributi, ma allatta. Un Frankenstein realizzato.

Continua a leggere “Nuovi mostri: l’uomo che allatta, violenza sulla natura”

“La massoneria è luciferina”, parola di ex massone

È appena uscito in Francia un libro intitolato Je servais Lucifer sans le savoir (Servivo Lucifero senza saperlo), scritto dall’ex massone, convertito al cattolicesimo, Serge Abad-Gallardo. In un’intervista a Famille Chretienne, l’autore ha spiegato questa tragica e drammatica verità.

Continua a leggere ““La massoneria è luciferina”, parola di ex massone”

«Le “unioni omosessuali” sono l’antitesi della famiglia»

La sistematica distruzione del matrimonio e della famiglia, l’avanzata della cultura gay, il legame fra omosessualità e pedofilia, tutto questo e altro ancora in questa profetica intervista del 1992 al dottor Plinio Corrêa de Oliveira.

Continua a leggere “«Le “unioni omosessuali” sono l’antitesi della famiglia»”

La storia di Emily: “Mi dicevo cristiana Lgbt, ma vivevo una fede fai-da-te”

La giovane donna americana Emily Thomes racconta come la Fede cristiana l’ha salvata dal tunnel dell’omosessualità e dall’ipocrisia di dirsi cristiani e omosessuali contemporaneamente.

Continua a leggere “La storia di Emily: “Mi dicevo cristiana Lgbt, ma vivevo una fede fai-da-te””

Pisa, autogestione con Arcigay: il liceo educa a senso unico

Al liceo Dini di Pisa a parlare durante l’autogestione di contraccezione ed HIV è stata Arcigay. Un genitore ha chiesto che fosse fornita anche un’altra visione che però è stata negata, svelando che non si può più condurre una battaglia sulla libertà di scelta senza chiarire cosa sia l’educazione.

Continua a leggere “Pisa, autogestione con Arcigay: il liceo educa a senso unico”

Assalto LGBT all’infanzia: arruolati Disney e Netflix

Da Disney a Netflix, ormai la causa LGBT e la sessualizzazione dei piccoli è sdoganata. Ma dietro ciò si nasconde una visione negativa della natura umana personificata dai demoni. All’opposto del cristianesimo che la esalta. Perciò i credenti dovrebbero fare come ha fatto un vescovo.

Continua a leggere “Assalto LGBT all’infanzia: arruolati Disney e Netflix”