Sani e fecondi come conigli, che provocatori i polacchi

Polonia. Lo spot del Ministero della Salute per uno stile di vita sano. Come? Con i conigli, che si riproducono vertiginosamente. Un pugno nell’occhio pro family al politicamente corretto, ma che è parte del programma governativo 500+ che sta invertendo la curva demografica.

Continua a leggere “Sani e fecondi come conigli, che provocatori i polacchi”

Annunci

Il card. Müller: “Mai detto di eccezioni sulla comunione ai risposati”

«Nessun cambiamento e nessuna demolizione dei Dubia. L’unico modo di interpretare Amoris Laetitia è in continuità con la Tradizione e il Magistero precedente». Così il cardinale Gerhard Müller smentisce alla Nuova BQ le interpretazioni apparse in questi giorni che gli attribuiscono un’apertura sull’accesso all’Eucarestia dei divorziati-risposati. E “sdogana” i Dubia: «Legittimi e autorevoli».

Continua a leggere “Il card. Müller: “Mai detto di eccezioni sulla comunione ai risposati””

Come il comunismo produsse milioni di orfani

Distruggendo il matrimonio e la famiglia si distrugge anche la società: i “paradisi terrestri” comunisti ne sono la prova più lampante.

Continua a leggere “Come il comunismo produsse milioni di orfani”

L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae

Il 28 ottobre del 2017, presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino di Roma, l’associazione Voice of the Family ha organizzato un convegno per ribadire l’attualità di un’enciclica profetica di cui l’anno prossimo ricorrerà il cinquantesimo anniversario. Eppure molti, anche all’interno della Chiesa, mirano a mettere in discussione “l’Humanae Vitae di Paolo VI, anche se oggi più che mai questa enciclica dimostra la sua verità”. Ne è convinto, padre Serafino Lanzetta, uno dei relatori del convegno.

Continua a leggere “L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae”

Dallo “stato vegetativo” al ballo dopo un lento miracolo

Victoria Arlen, che oggi balla in tv, spiega i suoi 7 anni in carrozzina e i 3 in stato vegetativo. “I dialoghi di 4 anni solo con Dio, la preghiera e l’amore della mia famiglia”, sono riusciti a superare tutti i pronostici scientifici.

Continua a leggere “Dallo “stato vegetativo” al ballo dopo un lento miracolo”

Parla Ettore Gotti Tedeschi: “Nella correzione si chiede chiarezza sui sacramenti”

«La lettera di correzione è esclusivamente mirata a salvare l’indissolubilità del matrimonio, essendo certo che i Sacramenti sono come un domino, se cade uno cadono tutti».

Continua a leggere “Parla Ettore Gotti Tedeschi: “Nella correzione si chiede chiarezza sui sacramenti””

Se anche il cardinale dimentica il matrimonio

La famiglia – quella vera, quella naturale fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna e aperta ai figli – è stata abbandonata da tutti. Anche gli uomini di Chiesa hanno rinunciato a difendere la famiglia. Altro che princìpi non negoziabili, in pochi anni è stato svenduto tutto, senza neanche negoziarlo.

Continua a leggere “Se anche il cardinale dimentica il matrimonio”

Il cardinal Burke a tutto campo

Il quotidiano on-line La Fede Quotidiana riporta ampi stralci di una recentissima intervista al cardinale Raymond Leo Burke.

Continua a leggere “Il cardinal Burke a tutto campo”

Amoris Laetitia, 62 firme per una correzione filiale

Docenti, teologi e persino il Superiore della Fraternità San Pio X tra i 62 firmatari di una correzione filiale consegnata al Pontefice su 7 passaggi di Amoris Laetitia considerati errati o eretici. Sotto accusa ancora una volta il paragrafo 303 dell’Esortazione post sinodale.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, 62 firme per una correzione filiale”

“Fui tradito ma nella fedeltà scoprimmo l’Amore vero”

È possibile perdonare un tradimento dopo anni di matrimonio? E’ possibile accettare un figlio nato dall’adulterio? Audrey e Bob spiegano come, con la grazia di Dio, l’aiuto degli uomini che Lo amano e la volontà di rimanere fedeli ai Comandamenti è possibile ricevere l’amore di Cristo, dandolo e perdonando.

Continua a leggere ““Fui tradito ma nella fedeltà scoprimmo l’Amore vero””