Il card. Sarah: “Diabolico chi attacca Benedetto XVI”

Il Prefetto Sarah apre il convegno internazionale sulla liturgia e si toglie più di un sassolino: «L’arroganza e la violenza del linguaggio verso Benedetto XVI sono diabolici e coprono la Chiesa con un manto di tristezza e di vergogna. Queste persone demoliscono la Chiesa e la Sua profonda natura».

Continue reading “Il card. Sarah: “Diabolico chi attacca Benedetto XVI””

Rome Life Forum 2017 – Intervento del Cardinal Carlo Caffarra

Intervento Cardinal Carlo Caffarra – Rome Life Forum 2017

Continue reading “Rome Life Forum 2017 – Intervento del Cardinal Carlo Caffarra”

Muller “stoppa” Francesco sui divorziati-risposati

«Il Papa non può insegnare una dottrina apertamente contro le parole di Gesù, e la dottrina dell’indissolubilità matrimoniale è assolutamente chiara». «Comunione solo per chi vive come fratello e sorella»: sono solo alcuni passaggi — legati all’Amoris Laetitia — della lunga intervista rilasciata dal prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede a EWTN.

Continue reading “Muller “stoppa” Francesco sui divorziati-risposati”

Perché poveri e perseguitati hanno una fede integrale

Pakistan, Perù, Cina. Tre esempi in cui i cristiani vivono nella precarietà, ma dove la comunità è fortemente radicata nella tradizione della Chiesa: sono coscienti che tutto è dono di Dio, che la vita è attesa di Cristo e che si è al mondo per una missione. E’ solo così che i fedeli diventano martiri e che la Chiesa può crescere attirando gli uomini. Un monito per tutto l’Occidente che, cercando di salvarsi facendo spesso l’occhiolino al potere, è in crisi di fede.

Continue reading “Perché poveri e perseguitati hanno una fede integrale”

Amoris Laetitia, i “dubia” di un teologo polacco

Anche alcuni teologi si uniscono al coro dei dubia. Come il padre polacco Pawel Bortkiewicz. “Chi ha espresso i dubia non è un gruppo di eretici contro il Papa, ma persone preoccupate per la fede della Chiesa e per il suo messaggio”. “Temo che, a causa dello stile vago e impreciso dell’Esortazione, qualcuno possa convincersi che in qualche situazione difficile la validità della legge morale possa essere sospesa in coscienza”.

Continue reading “Amoris Laetitia, i “dubia” di un teologo polacco”

La Chiesa sta perdendo il significato dell’Eucaristia: così finisce schiava della cultura moderna

La corretta pastorale di indicare dei traguardi e porre dei limiti non può essere tacciata di rigorismo: è semplicemente fedeltà verso Gesù Cristo e onestà verso l’uomo, evitando di offrirgli una salvezza che non è tale. È anche misericordia, avviando l’uomo con la dottrina e la carità verso la salvezza vera. I limiti della partecipazione per la Chiesa non si basano mai unicamente su norme morali o consuetudini culturali: mettono in gioco e nel profondo l’Eucaristia stessa.

Continue reading “La Chiesa sta perdendo il significato dell’Eucaristia: così finisce schiava della cultura moderna”

Ciò che accadde all’Ultima Cena fa chiarezza: si può accedere all’Eucarestia solo se purificati

In preparazione del Convegno internazionale di sabato 22 aprile (“Fare chiarezza – A un anno dalla Amoris Laetitia”), pubblichiamo alcuni articoli che affrontano i punti nodali alla base delle opposte interpretazioni che si danno dell’Amoris Laetitia, soprattutto per ciò che riguarda le situazioni irregolari. Iniziamo da una prima riflessione sull’Eucarestia, il sacramento maggiormente incompreso e messo in discussione, vedi la possibilità per i divorziati risposati di accedervi.

Continue reading “Ciò che accadde all’Ultima Cena fa chiarezza: si può accedere all’Eucarestia solo se purificati”

Il Processo di Cristo e il processo della Chiesa

Ciò che patì lo Sposo Divino, il Cristo, così dovrà patire la sua Sposa Mistica, la Chiesa, in quanto consorti (= stessa sorte) e coniugi (= stesso giogo).

Continue reading “Il Processo di Cristo e il processo della Chiesa”

Morire per la vita eterna in cui l’Occidente non crede più

Martiri cristiani sepolti in fretta nell’Egitto blindato. Un Islam a due facce si prepara all’arrivo del Papa.

Continue reading “Morire per la vita eterna in cui l’Occidente non crede più”