La Sindone: un uomo torturato morto di infarto

Il recente congresso scientifico negli USA ha portato nuovi risultati che avvalorano l’autenticità della Sindone, il lenzuolo conservato a Torino che la tradizione attribuisce alla sepoltura di Cristo. Il grido finale sulla croce e l’uscita di sangue e siero dal fianco trafitto sono spiegabili con un infarto cui consegue la rottura del cuore e l’allagamento del pericardio.

Continue reading “La Sindone: un uomo torturato morto di infarto”

Comunione ai divorziati-risposati civilmente? La legge divina dice: NO

Dare o meno la Comunione ai divorziati risposati è una legge divina oppure una legge ecclesiastica e che quindi possa essere cambiata dal Romano Pontefice? La risposta è: No.

Continue reading “Comunione ai divorziati-risposati civilmente? La legge divina dice: NO”

Pane e vino come Cristo comanda

Ha suscitato molta curiosità in questi giorni la lettera della Congregazione per il Culto Divino che ribadisce le indicazioni sul pane e sul vino per l’Eucarestia. La vera novità è la necessità di dover riaffermare ciò che è sempre stato vero per la Chiesa. Ma c’è chi, come il teologo alla moda Andrea Grillo, contesta le indicazioni come frutto di una Chiesa chiusa e superata. Ignorando che si tratta invece di obbedienza a Cristo.

Continue reading “Pane e vino come Cristo comanda”

Anguera, messaggio del 29-06-2017: la missione di Pietro

N. 4.491 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 29/06/2017 (Solennità dei Santi Pietro e Paolo)

Cari figli,

il Mio Gesù fondò la Sua Chiesa e l’affidò a Pietro. Questa è l’Unica e Vera Chiesa del Mio Gesù istituita sul fondamento degli Apostoli per annunciare il Vangelo a tutti i popoli di tutti i tempi.

La Missione di Pietro è annunciare Gesù e non togliere o aggiungere nessuna virgola dalla Verità rivelata dal Mio Gesù. Il Vero Successore di Pietro ha una missione di curare il gregge e non disperdere.

Vivete nel tempo della grande tribolazione spirituale e la Chiesa del Mio Gesù camminerà verso il Calvario. Sarà vittoriosa, perché la promessa del Mio Gesù si compirà. Vedrete ancora orrori nella Casa di Dio. Siate forti e fermi nella fede.

La Chiesa del Mio Gesù non è una casa in cui qualora cambi di proprietario questi possa cambiare i suoi colori. La verità di sempre non può essere cambiata. Siate fedeli al Vero Magistero e allontanatevi dal pantano dei falsi insegnamenti. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Il card. Sarah: “Diabolico chi attacca Benedetto XVI”

Il Prefetto Sarah apre il convegno internazionale sulla liturgia e si toglie più di un sassolino: «L’arroganza e la violenza del linguaggio verso Benedetto XVI sono diabolici e coprono la Chiesa con un manto di tristezza e di vergogna. Queste persone demoliscono la Chiesa e la Sua profonda natura».

Continue reading “Il card. Sarah: “Diabolico chi attacca Benedetto XVI””

Rome Life Forum 2017 – Intervento del Cardinal Carlo Caffarra

Intervento Cardinal Carlo Caffarra – Rome Life Forum 2017

Continue reading “Rome Life Forum 2017 – Intervento del Cardinal Carlo Caffarra”

Muller “stoppa” Francesco sui divorziati-risposati

«Il Papa non può insegnare una dottrina apertamente contro le parole di Gesù, e la dottrina dell’indissolubilità matrimoniale è assolutamente chiara». «Comunione solo per chi vive come fratello e sorella»: sono solo alcuni passaggi — legati all’Amoris Laetitia — della lunga intervista rilasciata dal prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede a EWTN.

Continue reading “Muller “stoppa” Francesco sui divorziati-risposati”

Perché poveri e perseguitati hanno una fede integrale

Pakistan, Perù, Cina. Tre esempi in cui i cristiani vivono nella precarietà, ma dove la comunità è fortemente radicata nella tradizione della Chiesa: sono coscienti che tutto è dono di Dio, che la vita è attesa di Cristo e che si è al mondo per una missione. E’ solo così che i fedeli diventano martiri e che la Chiesa può crescere attirando gli uomini. Un monito per tutto l’Occidente che, cercando di salvarsi facendo spesso l’occhiolino al potere, è in crisi di fede.

Continue reading “Perché poveri e perseguitati hanno una fede integrale”

Amoris Laetitia, i “dubia” di un teologo polacco

Anche alcuni teologi si uniscono al coro dei dubia. Come il padre polacco Pawel Bortkiewicz. “Chi ha espresso i dubia non è un gruppo di eretici contro il Papa, ma persone preoccupate per la fede della Chiesa e per il suo messaggio”. “Temo che, a causa dello stile vago e impreciso dell’Esortazione, qualcuno possa convincersi che in qualche situazione difficile la validità della legge morale possa essere sospesa in coscienza”.

Continue reading “Amoris Laetitia, i “dubia” di un teologo polacco”