La Castità

La parola “castità” viene dalla parola latina castigare, e esprime la visione da parte della Chiesa che la vita è una battaglia tra il bene e il male, una battaglia che richiede dagli uomini ascesi e mortificazione.

Continua a leggere “La Castità”

Annunci

Il Matrimonio: sul piano naturale secondo la Ragione

Esiste in Dio una legge eterna che dirige ogni azione e movimento verso il suo ultimo fine. Questa legge vincola tutto il creato, vincola gli esseri irrazionali in modo fisico razionali in modo morale, così che essi possano obbedire o disobbedire secondo il libero arbitrio.

Continua a leggere “Il Matrimonio: sul piano naturale secondo la Ragione”

Il card. Sarah: Rifiutare l’Humanae Vitae è lottare contro Dio

Il prefetto del Culto Divino, il card. Robert Sarah, interviene sui tentativi di revisione dell’enciclica di Paolo VI e avverte: «Accogliere l’Humanae Vitae non è solo sottomettersi al Papa, ma ascoltare e accogliere la Parola di Dio. I Cardinali, i Vescovi e i teologi che hanno l’hanno rifiutata incoraggiando i fedeli alla ribellione contro l’enciclica si sono perciò messi deliberatamente e pubblicamente in lotta contro Dio stesso. La cosa più grave è che essi invitano i fedeli ad opporsi a Dio».

Continua a leggere “Il card. Sarah: Rifiutare l’Humanae Vitae è lottare contro Dio”

Cresciuta con due donne: «Noi i veri discriminati»

Il ministro Lorenzo Fontana è stato giudicato “omofobo” per aver difeso il diritto dei bambini ad avere un padre e una madre. Ma perché nessuno ascolta chi è cresciuto nella lobby LGBT? Millie domanda: «Ero omofoba quando mi chiedevo dove fosse mio padre? Ero razzista quando soffrivo? Non lascerò che chi si mobilita per gli innocenti sia definito tale».

Continua a leggere “Cresciuta con due donne: «Noi i veri discriminati»”

Jack il pasticciere vince, ma la libertà è appesa a un filo

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato ragione a Jack Phillips, il pasticciere cristiano che nel 2012 si rifiutò di preparare una torta per un’unione gay. Dopo anni di battaglie legali hanno prevalso le ragioni della libertà di religione e di parola. Ma la guerra non è ancora vinta: i giudici hanno avvertito: la sentenza vale solo per l’imputato. In futuro altri potranno ricevere un trattamento diverso per evitare uno stigma sugli omosessuali.

Continua a leggere “Jack il pasticciere vince, ma la libertà è appesa a un filo”

Con l’ideologia gay a rischio il senso dell’esistenza umana

“Ciò che è in gioco è il senso originario dell’esistenza umana!”. Le parole del cardinal Muller alla presentazione del libro di Mattson Perché non mi definisco gay che smonta le tendenze omoeretiche e l’ideologia gay. “L’uomo che cede a inclinazioni disordinate può sviluppare un odio verso Dio e i suoi comandamenti che lo rivelano peccatore. Soltanto attraverso la grazia redentrice veniamo creati di nuovo”. Per il prefetto emerito della CDF, Mattson ha avuto “coraggio nell’opporsi all’Internazionale pansessista” perché “identificare se stesso come gay significa ridurre l’intera ricchezza dell’essere umano a mera attrazione sessuale”. Poi l’affondo sull’omofobia: “Un termine provocatorio usato con l’intento di screditare a priori ogni alternativa all’ideologia dei movimenti gay o gender. E chi soffre di problemi di disorientamento sessuale, ma si rifiuta di abbracciare questo movimento, viene subito bollato come traditore”.

Continua a leggere “Con l’ideologia gay a rischio il senso dell’esistenza umana”

“Senza un Creatore anche la politica perde speranza”

“Senza il riferimento al Creatore, l’ordine naturale si indebolisce e poco a poco viene perso di vista”. Sono le parole dell’Arcivescovo Giampaolo Crepaldi che ha presentato in Senato il libro di Benedetto XVI Liberare la libertà. “La politica può essere ancora fonte di speranza e la fede è in grado di trasfondere anche nella vita politica un realismo cristiano. Non chiudendo gli occhi davanti alla realtà, anche nelle sue forme più crude e nel non cessare di confidare nell’aiuto di Dio, che è il Signore della storia”.

Continua a leggere ““Senza un Creatore anche la politica perde speranza””

Pamela, uccisa dell’uomo senza Logos

La triste fine di Pamela è l’ennesima prova che la storia degli ultimi cinquecento anni del pensiero occidentale è la cronaca della ribellione contro la metafisica. Questa idea ha contagiato anche la Chiesa.

Continua a leggere “Pamela, uccisa dell’uomo senza Logos”

Canada: “Credi nel diritto naturale? Non puoi adottare”

Nella provincia di Alberta una famiglia protestante viene ritenuta non idonea all’adozione per via delle sue convinzioni sul matrimonio. A discriminarla è lo Stato con l’aiuto di un’agenzia cattolica. Le avvisaglie di quello che accadrà a chi vuole educare i figli all’uso della ragione e alla fede.

Continua a leggere “Canada: “Credi nel diritto naturale? Non puoi adottare””

L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae

Il 28 ottobre del 2017, presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino di Roma, l’associazione Voice of the Family ha organizzato un convegno per ribadire l’attualità di un’enciclica profetica di cui l’anno prossimo ricorrerà il cinquantesimo anniversario. Eppure molti, anche all’interno della Chiesa, mirano a mettere in discussione “l’Humanae Vitae di Paolo VI, anche se oggi più che mai questa enciclica dimostra la sua verità”. Ne è convinto, padre Serafino Lanzetta, uno dei relatori del convegno.

Continua a leggere “L’insegnamento definitivo e profetico dell’enciclica Humanae vitae”