Mons. Schneider: “Nessun papa è padrone della Chiesa”

Quanto segue è un’intervista al vescovo Athanasius Schneider, condotta dalla giornalista Maike Hickson di OnePeterFive.

Continue reading “Mons. Schneider: “Nessun papa è padrone della Chiesa””

Annunci

Anguera, messaggi dell’8 e del 9 settembre 2017

N. 4.523 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 08/09/2017.

Cari figli,

dateMi le vostre mani e Io vi condurrò alla vittoria. Il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato vi porterà grande gioia. Gli umili saranno esaltati e i potenti di questo mondo cadranno dai loro troni. Solamente il Signore sarà Il Grande nella vita di tutti.

Rimanete nel cammino che vi ho indicato. Siate fedeli a Gesù. Non vi allontanate dalla verità. Credete fermamente nel Vangelo per essere salvati. Il Vangelo del Mio Gesù non è un libro di fantasia; è la verità rivelata da Mio Figlio Gesù e insegnata dal Vero Magistero della Sua Chiesa. Abbiate coraggio. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Amate e difendete la verità. Siate docili alle Parole del Mio Gesù e ovunque testimoniate la vostra fede.

Il Mio Gesù conosce ciascuno di voi per nome e vi ricompenserà per tutto quello che fate in favore dei Miei Piani. Siate uomini e donne di preghiera. Solamente con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che ancora verranno. Vedrete ancora orrori nella Casa di Dio. Molti prescelti per difendere la verità la negheranno, ma non tiratevi indietro. Avanti nella verità. Io sarò al vostro fianco, anche se non mi vedete.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.524 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 09/09/2017.

Cari figli,

avanti nella verità. Ecco che sono arrivati i tempi da Me predetti. Camminate per un futuro di grandi confusioni e molti si ritireranno per paura. Non vivete lontani dalla verità. Lasciate che le Parole del Mio Gesù penetrino nei vostri cuori, perché solamente così sarete trasformati.

Siate in tutto del Signore. Voi siete nel mondo ma non siete del mondo. Dite a tutti che Dio ha fretta. Quello che dovete fare, non lasciatelo per il domani.

Avvicinatevi al Confessionale e cercate forze nell’Eucaristia. Solamente in Mio Figlio Gesù è la vostra Vera Liberazione e Salvezza. Avanti senza paura. Io vi amo come siete e vengo dal Cielo per condurvi al Cielo. Ascoltatemi.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Difesa della famiglia, la profezia di Giovanni Paolo II: “Ci accuseranno di incomprensione e di durezza”

In un discorso del 1984 S. Giovanni Paolo II ci avvisò che, a seguito della nostra difesa della verità sul matrimonio e sulla famiglia, saremmo stati accusati di rigorismo e durezza, ma che non avremmo mai dovuto arrenderci. Parole che sembrano indirizzate proprio al compianto cardinale Carlo Caffarra.

Continue reading “Difesa della famiglia, la profezia di Giovanni Paolo II: “Ci accuseranno di incomprensione e di durezza””

Quel conforto che il card. Caffarra riceveva da Benedetto XVI

Chi ha conosciuto il cardinal Carlo Caffarra e ha goduto della sua compagnia e della sua sapienza, sa di aver avuto un grande privilegio. Soffriva moltissimo al Sinodo quando vedeva che alcuni volevano gettare al macero Familiaris Consortio, Veritatis Splendor e Humanae Vitae. Al punto, ci confidò, di aver avuto la tentazione di scappare a Bologna lasciando il Sinodo…

Continue reading “Quel conforto che il card. Caffarra riceveva da Benedetto XVI”

Se non ritornerete come fanciulli… San Pio X e la Prima Comunione

Il 3 settembre, nel calendario tradizionale, si celebra la festa di San Pio X (ricordato, nel calendario moderno, al 21 agosto, suo esatto dies natalis), fino al 2014 ultimo Papa canonizzato, secondo San Pio da Pietrelcina il più grande Papa mai vissuto.

Continue reading “Se non ritornerete come fanciulli… San Pio X e la Prima Comunione”

Anguera, messaggio del 15 agosto 2017

N. 4.514 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, a Taguatinga / Brasília / DF, trasmesso il 15/08/2017

Cari figli,

voi siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. Riempitevi di coraggio e ovunque testimoniate che Appartenete al Signore. Sappiate che tutto in questa vita passa, ma la Grazia di Dio in voi sarà Eterna.

Vivete nel tempo dei dolori e solamente con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che sono già nel cammino. Siate forti e fermi nella fede. La grande confusione spirituale si diffonderà per il mondo e la discordia tra i Ministri di Dio sconvolgerà la fede di molti uomini e donne in ogni luogo. Rimanete con Gesù.

Qualunque cosa accada, non vi allontanate dalla Verità. Conosco ciascuno di voi per nome e pregherò il Mio Gesù per voi. Io sono vostra Madre e vi amo. Non dimenticate: Nelle mani il Santo Rosario e la Sacra Scrittura; nel cuore, l’Amore alla Verità. Dopo la Grande Battaglia tra il Bene e il Male, vedrete il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato. Avanti nel cammino che vi ho indicato.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Anguera, messaggio del 14 agosto 2017

N. 4.513 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, a Brasilia / DF, trasmesso il 14/08/2017

Cari figli, l’umanità cammina per vie di auto-distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Ritornate a Colui che è la vostra Unica Via, Verità e Vita. Piegate le vostre ginocchia in preghiera, perché solamente così potete sopportare il peso delle prove.

Il Mio Gesù è molto vicino a voi. Confidate in Colui che vede ciò che è nascosto e vi conosce per nome. Io sono vostra Madre e vengo dal Cielo per dirvi che siete importanti per la realizzazione dei Miei Piani. Siate coraggiosi e dite a tutti che Dio ha fretta.

Non vi allontanate dal Cammino della Salvezza. Date il meglio di voi e sarete ricompensati con ricche grazie. Quello che dovete fare, non lasciatelo per il domani.

Giorni verranno in cui gli uomini e le donne di fede berranno il calice amaro della sofferenza; Saranno abbandonati e trattati come nemici. Non tiratevi indietro. Siate difensori della verità. Dopo tutto il dolore verrà la Vittoria di Dio per gli Eletti del Signore.

Non vi dimenticate: La vostra vittoria è nell’Eucaristia. Avanti senza paura.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Comunione, in ginocchio o in piedi? Cosa dice la Chiesa

Il significato della comunione in ginocchio e di quella in piedi sono chiari: ognuno esprime una sensibilità. Ma la confusione fatta dopo il Concilio Vaticano II ha portato ad una mancanza di consapevolezza in chi la riceve in mano. Bisogna ricordare che i gesti educano la coscienza, per questo i testi spiegano come comunicarsi in entrambi i casi.

Continue reading “Comunione, in ginocchio o in piedi? Cosa dice la Chiesa”