Giovanni Paolo I, tutta la verità sul “papa di settembre”

È stato dichiarato venerabile Giovanni Paolo I, al secolo Albino Luciani, il papa che regnò solo 33 giorni nel 1978, per questo fu chiamato anche il “papa di settembre”. Il giornalista e storico del cristianesimo Francesco Agnoli racconta la vera storia di questo romano pontefice certamente affascinato dal “vento conciliare”, ma niente affatto disponibile a sovvertire con la pastorale il depositum fidei. Non è vero, infatti, che fosse favorevole alla contraccezione o che avesse accettato l’Humanae Vitae solo per obbedienza. Proprio a causa di ciò si scontrò duramente con i gesuiti.

Continua a leggere “Giovanni Paolo I, tutta la verità sul “papa di settembre””

Annunci

James V. Schall, un gesuita controcorrente: contro la povertà ci vuole il libero mercato

Il padre James V. Schall è un gesuita americano novantenne, bravo e coraggioso. Nel suo libro Il giusto modo di sconfiggere la povertà mette in rispettosa discussione critica e con diplomatica eleganza gesuitica, tutte le tesi economiche che abbiamo sentito affermare in questi quattro anni, riferite alla povertà, capitalismo, ambientalismo, diseguaglianza e persino misericordia. Un prezioso libretto che merita di esser letto.

Continua a leggere “James V. Schall, un gesuita controcorrente: contro la povertà ci vuole il libero mercato”

Correzione al Papa, la verità che i lettori meritano

“Non è un gesto di ribellione e non è un’accusa al Papa di eresia, ma una richiesta di fermare la deriva ereticale favorita da alcuni suoi indirizzi pastorali ambigui. Ed è vera espressione del sensus ecclesiae”. Parla uno dei firmatari.

Continua a leggere “Correzione al Papa, la verità che i lettori meritano”

Quel conforto che il card. Caffarra riceveva da Benedetto XVI

Chi ha conosciuto il cardinal Carlo Caffarra e ha goduto della sua compagnia e della sua sapienza, sa di aver avuto un grande privilegio. Soffriva moltissimo al Sinodo quando vedeva che alcuni volevano gettare al macero Familiaris Consortio, Veritatis Splendor e Humanae Vitae. Al punto, ci confidò, di aver avuto la tentazione di scappare a Bologna lasciando il Sinodo…

Continua a leggere “Quel conforto che il card. Caffarra riceveva da Benedetto XVI”

Il cristiano è vandeano o non è

Il prefetto del Culto Divino, Robert Sarah, ha ricordato i martiri della Vandea francese ammonendo il cristiano di oggi che per essere tale deve assumersi il compito di essere spiritualmente vandeano, cioè per nulla incline alla logica del compromesso e disposto al martirio. Parole dure, ma vere. Subito “messe in pratica” dal suo predecessore, Arturo Medina Estevez, che in Cile ha tuonato contro i cattolici favorevoli all’aborto rischiando l’impopolarità.

Continua a leggere “Il cristiano è vandeano o non è”

Il vero volto di san Francesco d’Assisi e sant’Ignazio di Loyola

Francesco e Ignazio, due spiritualità per una sola santità.

Continua a leggere “Il vero volto di san Francesco d’Assisi e sant’Ignazio di Loyola”

Mezzo secolo di risposte dottrinali nei documenti della CDF

Il volume Documenti (1966-2013), disponibile da febbraio di quest’anno, raccoglie 119 documenti della Congregazione per la Dottrina della Fede (CDF). «La raccolta offre risposte dottrinali e sicure a diverse questioni importanti per la vita e la missione della Chiesa», scrive il cardinal Müller nella prefazione all’edizione italiana: sufficiente per far sospirare di consolazione alcuni e far digrignare i denti ad altri.

Continua a leggere “Mezzo secolo di risposte dottrinali nei documenti della CDF”