Convegno Fare Chiarezza: Non si possono separare magistero e Rivelazione

Pubblichiamo di seguito la relazione di Claudio Pierantoni, docente di Filosofia medievale all’Universidad de Chile (Cile) su La necessaria coerenza del Magistero con la Tradizione: gli esempi nella storia. «Proprio il discernimento e l’accompagnamento contrastano direttamente con la supposizione che il soggetto rimanga, a tempo indefinito, inconsapevole della sua situazione». «L’errore di questo atteggiamento consiste non solo e non tanto nel negare uno o anche più punti specifici della dottrina cattolica, ma proprio nello screditare la sua natura stessa di “dottrina” e il suo necessario aggancio con la ragione. Infatti, se “la realtà è superiore all’idea”, a perdere rilevanza non è solo una dottrina, ma la dottrina stessa».

Continua a leggere “Convegno Fare Chiarezza: Non si possono separare magistero e Rivelazione”

Il vero volto di san Francesco d’Assisi e sant’Ignazio di Loyola

Francesco e Ignazio, due spiritualità per una sola santità.

Continua a leggere “Il vero volto di san Francesco d’Assisi e sant’Ignazio di Loyola”

Mezzo secolo di risposte dottrinali nei documenti della CDF

Il volume Documenti (1966-2013), disponibile da febbraio di quest’anno, raccoglie 119 documenti della Congregazione per la Dottrina della Fede (CDF). «La raccolta offre risposte dottrinali e sicure a diverse questioni importanti per la vita e la missione della Chiesa», scrive il cardinal Müller nella prefazione all’edizione italiana: sufficiente per far sospirare di consolazione alcuni e far digrignare i denti ad altri.

Continua a leggere “Mezzo secolo di risposte dottrinali nei documenti della CDF”

Lutero, quando la misericordia è contro la verità

Ancora nei giorni scorsi è apparso un articolo su L’Osservatore Romano che fa una esaltazione di Martin Lutero e della sua ricerca del Dio misericordioso. Ma come sempre si glissa su altri aspetti che sono preponderanti, come l’odio mostrato contro papi ed ebrei.

Continua a leggere “Lutero, quando la misericordia è contro la verità”

San Francesco di Sales, la sua missione in terra protestante

Oggi, nel giorno della traslazione della sua salma ad Annecy, ricorre la memoria liturgica di san Francesco di Sales (1567-1622). Il suo impegno a difesa dell’ortodossia cattolica accompagnò tutta la sua vita da consacrato, che dedicò a far ritornare alla Chiesa il maggior numero possibile di fratelli convertiti al calvinismo.

Continua a leggere “San Francesco di Sales, la sua missione in terra protestante”

L’inter-comunione? Non si può fare, S. Tommaso docet.

Il quinto centenario della rivoluzione luterana ha riportato d’attualità il tema della comunione insieme cattolici e protestanti, teorizzata ad esempio dal teologo riformato Jurgen Moltmann. Ma la Chiesa ha sempre detto no, perché non basta il Battesimo a giustificare qualsiasi cosa. E, a Moltmann, ha risposto S. Giovanni Paolo II.

Continua a leggere “L’inter-comunione? Non si può fare, S. Tommaso docet.”

Il neo-arianesimo

Il recente documento di 23 personalità internazionali in appoggio ai “Dubia” dei 4 cardinali richiama giustamente alla memoria l’eresia ariana, che presente notevoli somiglianze con l’attuale modernismo. Allora solo 4 vescovi mantennero l’ortodossia…

Continua a leggere “Il neo-arianesimo”

Riunione del C9: “Per il Papa ha già parlato il Sinodo”

L’Amoris Laetitia? Opera dello Spirito Santo! Le conferenze episcopali? Prenderanno decisioni dottrinali territoriali! La Congregazione della Dottrina per la Fede? Di fatto conta già meno della Segreteria di Stato!

Continua a leggere “Riunione del C9: “Per il Papa ha già parlato il Sinodo””

Un nuovo concilio, come sedici secoli fa

I conflitti messi in moto oggi dall’Amoris laetitia hanno un precedente nelle controversie cristologiche del tardo impero romano. Le risolse il concilio ecumenico di Calcedonia. Dal Cile, uno studioso propone di rifare lo stesso cammino.

Continua a leggere “Un nuovo concilio, come sedici secoli fa”