16 luglio, Nostra Signora del Monte Carmelo

Fiore del Carmelo, fiorente vite,
splendor del cielo, tu solamente
sei Vergine Madre, sei Vergine Madre,
sei Vergine Madre, prega con noi,
prega per noi.

Madre mite, pura nel cuore,
ai figli tuoi sii propizia:
stella del mare, stella del mare,
stella del mare, prega con noi,
prega per noi.

Ceppo di Jesse che il fior produce
a noi concedi di rimanere
sempre con te, sempre con te,
sempre con te, nostra sorella,
nostra sorella.

Giglio fiorito, divin profumo
la Sposa amata del suo Signore,
ama con noi, ama con noi,
ama con noi, Madre di tenerezza,
Madre di tenerezza.

Dono tuo, Maria, lo scapolare,
segno di vita in Cristo sui tuoi fratelli.
Credi con noi, credi con noi,
credi con noi, discepola del Signore,
discepola del Signore.

Nell’incertezza donaci consiglio,
nella sventura consolazione.
Spera con noi, spera con noi,
spera con noi, Vergin fedele,
Vergin fedele.

Madre e Signora, del Monte Carmelo,
specchio di Bellezza, dell’umil Figlio.
Splendi su noi, splendi su noi,
splendi su noi, “Decor Carmeli”,
“Decor Carmeli”.

Primizia della Pasqua, Nuova Creazione,
prendici per mano verso il Regno.
Cammina con noi, cammina con noi,
cammina con noi, Santa Maria,
Santa Maria.

San Giuseppe, modello per i padri di oggi in crisi

Un papà insoddisfatto del suo lavoro che vive come una fatica insopportabile il tempo da dedicare alle figlie. Un marito che tradisce la moglie e tiene il piede in due scarpe, ferendo i propri figli. Cosa ha da insegnarci il falegname di Nazaret e come può aiutare questi due papà? San Giuseppe ha anteposto la volontà di Dio ai propri progetti, ma il segreto è nel rapporto diretto con Dio. Dio che gli ha comunicato che il Suo progetto, benché faticoso, ha un premio: la beatitudine.

Continue reading “San Giuseppe, modello per i padri di oggi in crisi”