Quel miracolo eucaristico di Buenos Aires

Mentre si parla con sempre maggiore insistenza di una “messa ecumenica” che sarebbe allo studio di una commissione vaticana, e mentre da parte cattolica c’è chi sostiene che il centro dell’eucaristia non sarebbe la consacrazione del pane e del vino ma l’ascolto della Parola, il vaticanista Aldo Maria Valli richiama l’attenzione su un miracolo eucaristico che l’attuale pontefice dovrebbe conoscere bene, perché avvenuto a Buenos Aires, prima e durante gli anni del suo episcopato.

Continua a leggere “Quel miracolo eucaristico di Buenos Aires”

Annunci

Testimonianze sul miracolo del sole avvenuto in Nigeria

Le autorità ecclesiali confermano che “fedeli e religiosi hanno visto il sole muoversi”. E chiedono un’ulteriore conversione, “affinché il paese guarisca da guerre, adulteri, contraccezione, aborti”. Ma Gesù era già apparso per chiedere al paese la recita del Rosario.

Continua a leggere “Testimonianze sul miracolo del sole avvenuto in Nigeria”

Il miracolo eucaristico di Lourdes

E’ un prodigio praticamente sconosciuto sebbene esista come prova una registrazione video inequivocabile: nel 1999 a Lourdes durante la Messa l’ostia si alza dalla patena e rimane sospesa per diversi minuti. Dopo 18 anni di indagini quel fatto è stato mostrato al Prefetto del Culto Sarah che è rimasto impressionato. Merito di un frate trappista che in tutti questi anni ha prodotto una documentazione scientifica e teologica solida. In occasione della solennità del Corpus Domini, la Nuova BQ lo ha intervistato.

Continua a leggere “Il miracolo eucaristico di Lourdes”

S.Nicola in Russia: “È il frutto di Fatima”

Migliaia di persone in fila anche per 5 km per venerare la reliquia di San Nicola. Succede a Mosca, dove si assiste ad una rinascita spirituale miracolosa. Secondo il vescovo Schneider è il frutto della consacrazione al cuore Immacolato di Maria fatta da Giovanni Paolo II nel 1984. «In soli 25 anni in Russia sono state costruite 20mila chiese e riaperti 1000 monasteri. Questa rinascita testimonia la conversione richiesta dalla Madonna. Ma perché la conversione sia perfetta ora bisogna consacrare pubblicamente la Russia».

Continua a leggere “S.Nicola in Russia: “È il frutto di Fatima””

Fatima, il più grande mistero della Guerra Fredda

“La consacrazione del 1984 ha evitato una guerra atomica che sarebbe accaduta nel 1985”. Così disse l’anziana Suor Lucia, veggente di Fatima. Il 1985 è ora ricordato come l’anno in cui iniziò il disgelo. Ma dalla fine del 1983 fino a tutto l’anno successivo il mondo era realmente sull’orlo della guerra. Lo scoppio improvviso della pace, semmai, è il più grande mistero della Guerra Fredda.

Continua a leggere “Fatima, il più grande mistero della Guerra Fredda”

Il card. Sarah: Fatima, un Vangelo senza compromessi

Il cardinale Sarah parla di Fatima a 100 anni dalle apparizioni nella prefazione ad un libro uscito in Francia. “Sacrificio, penitenza, riparazione per le offese, consacrazione di se: siamo pronti ad accogliere queste parole, che abbiamo cancellato o vietato dal nostro linguaggio?”. “Il segreto di Fatima è un Vangelo senza compromessi con lo spirito di un mondo che vuole aprirsi a tutti i venti, tollerante, areligioso e amorale”.

Continua a leggere “Il card. Sarah: Fatima, un Vangelo senza compromessi”

Bolsena, il Miracolo Eucaristico

Bolsena, Anno Domini 1263. Il lungo viaggio della Fede di Pietro da Praga, termina sulle rive del lago di Bolsena, teatro delle straordinarie vicende che videro protagonista la giovane martire Cristina. Di nobile famiglia, cresciuta tra gli agi e le ricchezze, Santa Cristina rinunciò a tutti i suoi beni per abbracciare la fede cristiana, ed affrontò le più atroci torture pur di non rinnegare Cristo. Profondamente colpito dal coraggio e dalla forza della fede dimostrate dalla giovane fanciulla, Pietro prega con tutte le sue forze affinché un segno possa dissipare tutti i suoi dubbi, ricevendone in risposta il segno eloquente della presenza di Gesù nell’Eucaristia: l’ostia consacrata comincia a sanguinare. Il miracolo eucaristico segnò la nascita della festività del Corpus Domini.

Continua a leggere “Bolsena, il Miracolo Eucaristico”

A casa della Madonnina di Civitavecchia

Una giornata nella dimora dei Gregori, dove nel febbraio del 1995 una statua di Maria lacrimò sangue e predisse tempi bui per la Chiesa.

Continua a leggere “A casa della Madonnina di Civitavecchia”

Intervista di mons. Athanasius Schneider: i non credenti nella gerarchia

Testo integrale dell’intervista di Mons. Athanasius Schneider, vescovo ausiliare di Astana, pubblicata il 2 febbraio dal sito Rorate Caeli e tradotta da Chiesa e post-concilio il 3 febbraio.

Continua a leggere “Intervista di mons. Athanasius Schneider: i non credenti nella gerarchia”