Cari Vescovi: mi sono salvata perché in passato il mio peccato veniva condannato

Le cronache di Papa Francesco

Non so se qualche vescovo e sacerdote potrà leggere questa testimonianza. La mia preghiera è che ne prendano atto e si attivino al più presto per salvare le Anime dalla dannazione eterna, dicendo loro la verità, nient’altro che la verità. Che si attivino per aiutare le anime ad uscire dallo stato di peccato, che ci aiutino a percorrere il viaggio in questa valle di lacrime. Non chiedo nient’altro che di essere salvata e liberata dai peccati di cui siamo schiavi e ci affliggono, da quell’operare l’iniquità che ci separa dal buon Gesù, offendendo la dolcissima Madre, Maria, Giglio di purezza e di sublime castità.

Cari Amici, ci è stato chiesto di pubblicare questa “Lettera-confessione” per aiutarci a comprendere la grave situazione in atto e per supplicare i Vescovi , il Clero, il Papa stesso, a “non accompagnare le Anime verso l’inferno“, dopo i fatti di questi…

View original post 2.636 altre parole

Annunci

“Così il pensiero dell’inferno mi salvò la vita”

Una donna racconta di come la Grazia di Dio passi anche dal pensiero dell’Inferno: “Sono stata depressa tre anni, volevo suicidarmi, ma si fece strada in me il pensiero della condanna eterna che mi era stata insegnata a dottrina. Così da quel giorno la Provvidenza iniziò a guarirmi”.

Continua a leggere ““Così il pensiero dell’inferno mi salvò la vita””

Il card. Burke: si può correggere un papa per obbedire a Cristo

C’è chi accusa di disobbedienza quanti hanno espresso dubbi, domande e critiche all’operato del Papa, ma «la correzione della confusione o dell’errore non è un atto di disobbedienza, bensì un atto di obbedienza a Cristo e perciò al Suo Vicario sulla terra». Così il cardinale Raymond Leo Burke in questa intervista a La Nuova BQ, alla vigilia di un importante convegno che ci sarà a Roma sabato 7 aprile sul tema “Dove va la Chiesa”.

Continua a leggere “Il card. Burke: si può correggere un papa per obbedire a Cristo”

L’Inferno esiste, non è vuoto e le anime non si annullano

L’Inferno esiste perché al massimo rifiuto di Dio corrisponde la massima pena; non è vuoto, perché è uno stato e non un luogo e le anime non si annullano perché verrebbe meno il concetto di pena. Concetti e verità ribaditi da Gesù più volte e confermati dalla Chiesa in dogmi e concili.

Continua a leggere “L’Inferno esiste, non è vuoto e le anime non si annullano”

L’ex terrorista rosso Raimondo Etro: “Il mio rimorso per quell’eresia infernale”

Si è scontrato con l’ex BR Balzerani dopo gli sfottò sulla strage di via Fani. La Nuova BQ intervista l’ex terrorista Raimondo Etro: “Non c’è giorno da 40 anni che non guardi in faccia il male che ho commesso: volevamo portare il paradiso, ma abbiamo portato l’inferno in terra. In Italia manca la verità che non è quella che le BR hanno raccontato. Il perdono? Sono fermo ancora sul gradino del rimorso, ma ognuno di noi cerca l’Assoluto”.

Continua a leggere “L’ex terrorista rosso Raimondo Etro: “Il mio rimorso per quell’eresia infernale””

Fatima e la visione dell’inferno

La visione dell’inferno che la Vergine SS. a Fatima mostrò ai tre pastorelli ha una corrispondenza perfetta con le Sacre Scritture. 

Continua a leggere “Fatima e la visione dell’inferno”

Speranza, la virtù che non piaceva a Lutero

A dieci anni dalla pubblicazione dell’enciclica Spe Salvi di Benedetto XVI, ripercorriamo i passi salienti di questo eccezionale documento: dalla novità portata da Cristo all’attacco feroce che la “speranza” ha subito negli ultimi 500 anni, fino al compito che spetta oggi alla cristianità.

Continua a leggere “Speranza, la virtù che non piaceva a Lutero”

Le apparizioni di Fatima. Conferenza del prof. Julio Loredo di “Luci sull’est”

Maria va incontro agli uomini: Fatima e le altre apparizioni. Conferenza organizzata dall’Azione Cattolica S. Domenico di Noci in collaborazione con l’avv. Vittorio Palmisano, operatore culturale. Interviene il Prof. Julio Loredo di Luci sull’Est.

Un vescovo Cordileone contro i riflessi dell’inferno

Monsignor Salvatore Cordileone, il vescovo italo-americano di San Francisco, in occasione della consacrazione della sua diocesi al Cuore Immacolato, ha pronunciato un’omelia di fuoco contro i mali che stanno imperando in questo tempo.

Continua a leggere “Un vescovo Cordileone contro i riflessi dell’inferno”