La Dottrina sociale della Chiesa rifiuta la rivoluzione

Proprio a motivo della Dottrina sociale la Chiesa ha sempre osteggiato la prassi sovversiva e le suggestioni rivoluzionarie. I motivi sono molteplici ed evidenti: la Rivelazione non sconvolge l’ordine delle cose; Gesù non viene per abolire la Legge, ma per darle compimento; il paradiso sociale in terra è irrealizzabile.

Continua a leggere “La Dottrina sociale della Chiesa rifiuta la rivoluzione”

Annunci

San Leone Magno ci illumina sulla Trasfigurazione

I cristiani di ogni tempo hanno meditato sulla Trasfigurazione di Gesù, di cui oggi ricorre la festa liturgica, e tra essi vi è san Leone Magno, papa e dottore della Chiesa, che ci ha lasciato una splendida riflessione su questo mistero.

Continua a leggere “San Leone Magno ci illumina sulla Trasfigurazione”

Tre anni senza il card. Biffi, rileggiamo gli scritti sulla coscienza

Tre anni fa il cardinale Giacomo Biffi concludeva il suo pellegrinaggio terrestre. Lo ricordiamo rileggendo un brano tratto dal suo Il quinto evangelo sulla coscienza, una tematica quanto mai attuale oggi.

Continua a leggere “Tre anni senza il card. Biffi, rileggiamo gli scritti sulla coscienza”

San Giuseppe, uomo giusto

San Giuseppe è una figura che affascina per la grandezza della sua vocazione che si cela tra le righe di sparute vicende familiari, intessute per di più di triboli e di spine. Tuttavia, se ci si cala in attenta contemplazione in quelle poche informazioni che di lui abbiamo, vi si scorge una figura maestosa.

Continua a leggere “San Giuseppe, uomo giusto”

“Lo scontro è all’apice, Maria prepara un tempo nuovo”

Ospite in Italia, suor Emmanuel Maillard a 360 gradi sulla crisi della fede, il peccato che dilaga e il trionfo del cuore immacolato: “Lo scontro tra le tenebre e la luce è al suo apice con la battaglia per distruggere il matrimonio. Ma Maria sta preparando una nuova Pentecoste“.

Continua a leggere ““Lo scontro è all’apice, Maria prepara un tempo nuovo””

Non è cambiamento pastorale: è corruzione

«Quando il “cambiamento pastorale” ignora l’insegnamento della Chiesa, opporsi è un dovere di coscienza». Il cardinal Muller a tutto campo su crisi della fede, Amoris Laetitia, obbedienza a Pietro: «Interpretazioni contraddittorie sul capitolo VIII di Amoris Laetitia». Cambio di paradigma? «Non è sviluppo, ma corruzione». Etica della situazione? «Una falsa teoria etica, anche se si trovasse in Amoris Laetitia». E il Papa? «In quanto “persona privata”, non può imporre la sua personale teologia o la spiritualità del suo ordine religioso a tutta la Chiesa». Le direttive episcopali su AL? «Perché siano ortodosse devono essere in accordo con le parole di Cristo custodite nel deposito della fede».

Continua a leggere “Non è cambiamento pastorale: è corruzione”

Fede e sport. Gli atleti alle Olimpiadi 2018: “Chi crede è più forte”

Che la fede non sia un fardello, ma una relazione d’amore con Dio. Che chi crede ed è disposto a seguire la Sua volontà, sapendo che reca più felicità della propria, sia più libero, quindi più forte di fronte alle sfide, lo hanno testimoniato alcuni campioni delle Olimpiadi Invernali 2018 di PyeongChang che si sono concluse ieri.

Continua a leggere “Fede e sport. Gli atleti alle Olimpiadi 2018: “Chi crede è più forte””

Maria custodisce l’inizio della storia della salvezza

La seconda domenica di Avvento in questo 2017 ancora pieno degli echi del centenario di Fatima è tutta raccolta tra feste mariane. Maria contempla e custodisce l’inizio della storia della salvezza. Si tratta, infatti, di un inizio. Maria che ha accolto il buon annuncio portatole dall’Angelo e vi ha aperto il cuore, si è fatta accoglienza del Verbo.

Continua a leggere “Maria custodisce l’inizio della storia della salvezza”