È morto padre Laurentin. Il ricordo dell’amico Vittorio Messori.

Lo scrittore ricorda il mariologo scomparso a 100 anni. “Osteggiato in ambito accademico dagli arroganti teologi che disprezzavano la mariologia, ma il capitolo su Maria della Lumen Gentium è suo”. “Una volta su tuffò in Senna nuotando da sponda a sponda e mi raccontò del perché non si occupò mai di Fatima”. E su Medjugorie l’entusiasmo si fece certezza: “Ammetteva che la Madonna potesse non essere apparsa all’inizio, ma dopo no. Sul Podbrdo era certamente lei, si convinse dai frutti straordinari perché è l’unico movimento di massa post-conciliare che porta la gente alla fede”.

Continue reading “È morto padre Laurentin. Il ricordo dell’amico Vittorio Messori.”

Annunci

Don Divo Barsotti: solo la santità salverà la Chiesa

In mezzo all’oceano di confusione che regnava nel post-Vaticano II, lo Spirito Santo ha mandato alcune sentinelle che illuminassero i cattolici, una di queste è don Divo Barsotti.

Continue reading “Don Divo Barsotti: solo la santità salverà la Chiesa”

Fatima e il comunismo, 100 anni dopo

La “Donna vestita di sole” (la Madonna di Fatima) sconfiggerà il “Dragone rosso” (l’ateismo comunista).

Continue reading “Fatima e il comunismo, 100 anni dopo”

La crisi non è iniziata con l’Amoris Laetitia, né finirà con la risposta ai dubia

Il radicato soggettivismo è stato perciò il terreno fertile per un’interpretazione di un documento papale in discontinuità con il Magistero precedente. In particolare il soggettivismo ha permesso che fossero praticamente dimenticate quattro verità fondamentali del patrimonio cattolico.

Continue reading “La crisi non è iniziata con l’Amoris Laetitia, né finirà con la risposta ai dubia”

La vita di fede del cattolico nell’epoca della confusione dottrinale

Organizzata dall’Associazione ORIENTE OCCIDENTE in Ancona il 29 ottobre 2016 conferenza di Mons. ANTONIO prof. LIVI sul tema: “La vita di fede del cattolico nell’epoca della confusione dottrinale”.

Continue reading “La vita di fede del cattolico nell’epoca della confusione dottrinale”

Crisi dottrinale, saranno i laici a superarla?

Da tempo ormai il mondo laico, con alcuni suoi esponenti autorevoli, chiede maggiore chiarezza nel Magistero della Chiesa, a fronte di parole, posizioni e insegnamenti di Papa Francesco che oggettivamente hanno generato in molti confusione e perplessità. Editoriale di Libertà&Persona.

Continue reading “Crisi dottrinale, saranno i laici a superarla?”

Abbé Barthe: In periodi di confusione ci guida il Sensus Fidelium

L’Abbé Claude Barthe è un importante sacerdote e teologo francese. Abbiamo scelto di consultarlo riguardo il ruolo dei laici nella Chiesa del 2016, una questione molto spinosa, in un periodo di disorientamento generale come questo. Ringraziamo gli amici del CNSP. (Per l’occasione è scaricabile il pdf con l’intervista in italiano e in francese).

Continue reading “Abbé Barthe: In periodi di confusione ci guida il Sensus Fidelium”

CooperatoresVeritatis.net presenta: “Teologia del Corpo. L’insegnamento della Chiesa sul matrimonio e la famiglia”

Il sito amico cooperatoresveritatis.net presenta il suo secondo ebook intitolato Teologia del Corpo — L’insegnamento della Chiesa sul matrimonio la famiglia. Un insegnamento che nessuno può cambiare, neppure il Papa. Qui di seguito l’Introduzione e il link per l’acquisto.

Continue reading “CooperatoresVeritatis.net presenta: “Teologia del Corpo. L’insegnamento della Chiesa sul matrimonio e la famiglia””

Benedetto XVI torna a fare il teologo. E spiazza tutti.

Il testo di una intervista al Papa emerito, rilasciata lo scorso ottobre, diventa subito un caso. Come avviene puntualmente, sui rari interventi del Papa emerito si avventano subito con famelica voracità i fautori di una qualche teoria circa il progressismo o la conservazione di papa Benedetto, specialmente rispetto a Papa Francesco. Tali interventi però rendono ancora più problematico riconoscere quali affermazioni pontificie abbiano valore magisteriale.

Continue reading “Benedetto XVI torna a fare il teologo. E spiazza tutti.”