Tre anni senza il card. Biffi, rileggiamo gli scritti sulla coscienza

Tre anni fa il cardinale Giacomo Biffi concludeva il suo pellegrinaggio terrestre. Lo ricordiamo rileggendo un brano tratto dal suo Il quinto evangelo sulla coscienza, una tematica quanto mai attuale oggi.

Continua a leggere “Tre anni senza il card. Biffi, rileggiamo gli scritti sulla coscienza”

Annunci

Anguera, messaggi del 14 e del 16 gennaio 2018

N. 4.583 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 14/01/2018

Cari figli,

la Luce perderà il suo splendore nella Casa di Dio, perché offriranno come cibo ciò che è falso.

Soffro per quello che vi attende. Quello che è falso sarà abbracciato e la sofferenza sarà grande per i fedeli.

Piegate le vostre ginocchia in preghiera, e con coraggio, difendete ciò che è di Dio.

Non permettete che le tenebre regnino. Voi siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. Incoraggiatevi e siate difensori della verità. Non dimenticate: A chi molto è stato dato, molto sarà chiesto.

Aprite i vostri cuori e lasciate che le Parole del Mio Gesù vi trasformino. DateMi le vostre mani e Io vi condurrò per la via del bene e della santità. Non tiratevi indietro. Avanti. In tutto Dio al primo posto.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


N. 4.584 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 16/01/2018

Cari figli,

non vi dimenticate gli insegnamenti del passato. Amate e difendete la verità. Verranno giorni in cui la Verità sarà disprezzata e in molti luoghi regnerà ciò che è falso. Credete nel Vangelo del Mio Gesù e siate fedeli al Vero Magistero della Sua Chiesa.

Ecco il tempo dei dolori per i giusti. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Io sono la vostra Madre e sono venuta dal Cielo per condurvi alla verità.

State attenti. I nemici agiranno e ci sarà grande disprezzo per il Sacro. Soffro per quello che vi attende.

Aprite i vostri cuori e accettate la Volontà di Dio per le vostre vite. Avanti nella difesa della verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.com)

Famiglia, luce che mostra verità e bellezza dell’Amore

La solennità della Santa Famiglia di Nazaret ci sprona a ricercare il vero modello di famiglia a cui guardare, mentre tutto intorno sta lentamente distruggendo l’opera creatrice di Dio che in essa si rispecchia. Le parole del cardinal Caffarra ci aiutano ad entrare in questo mistero e in questa verità: «La nostra civiltà si è ammalata mortalmente perché ha perso la misura del valore incondizionato di ogni persona umana. La Chiesa oggi prega per ogni famiglia perché sia questa luce: luce che mostri la verità e la bellezza del vero amore».

Continua a leggere “Famiglia, luce che mostra verità e bellezza dell’Amore”

Regalità divina nella carne: il Cielo scende sulla terra

Il mondo celeste scende sulla terra e la inonda di gloria, mostrandosi non ai sacerdoti del tempio, non ai puri farisei ma all’infima categoria del popolo, a pastori che probabilmente non avevano nemmeno diritto di partecipare al culto. Verginità e fecondità, povertà e ricchezza, obbedienza e libertà convivevano in armonia nello stato dell’Eden. Nella nascita di Cristo il Paradiso ritorna sulla terra. Una regalità divina nascosta nella carne umana.

Continua a leggere “Regalità divina nella carne: il Cielo scende sulla terra”

Maria modello di fede: dal turbamento alla ricompensa

La Madonna, riscatta e compie l’Antica Alleanza, diventando esempio di fede intelligente: crede che diverrà la Madre di Dio, tuttavia chiede come questo mistero si sarebbe compiuto. Così nell’Annunciazione si riconosce una domanda di fede che parte dal turbamento e arriva ad una ricompensa della fede stessa.

Continua a leggere “Maria modello di fede: dal turbamento alla ricompensa”

Maria custodisce l’inizio della storia della salvezza

La seconda domenica di Avvento in questo 2017 ancora pieno degli echi del centenario di Fatima è tutta raccolta tra feste mariane. Maria contempla e custodisce l’inizio della storia della salvezza. Si tratta, infatti, di un inizio. Maria che ha accolto il buon annuncio portatole dall’Angelo e vi ha aperto il cuore, si è fatta accoglienza del Verbo.

Continua a leggere “Maria custodisce l’inizio della storia della salvezza”

Che fine ha fatto Giuda? Si è salvato o si è dannato?

Come ci raccontano i vangeli, Giuda Iscariota si pentì di aver tradito e venduto il suo Signore; rinunciò al denaro e andò a impiccarsi. Che cosa dice la Chiesa riguardo la sorte della sua anima? Le immagini e le didascalie sono della nostra redazione.

Continua a leggere “Che fine ha fatto Giuda? Si è salvato o si è dannato?”

Anguera, messaggi del 19 e del 21 ottobre 2017

N. 4.542 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 19/10/2017

Cari figli, soffro per quello che vi attende.

Dall’albero malvagio non verranno frutti buoni. Il seme sarà sparso e contaminerà il cuore di molti uomini. La zizzania crescerà e molti si confonderanno pensando sia il grano, ma il Signore separerà il Suo popolo da tutta la malvagità.

Aprite i vostri cuori all’Azione dello Spirito Santo e mai sarete ingannati dai traditori della fede. State attenti. Amate e difendete la verità. Piegate le vostre ginocchia in preghiera, perché solamente così potete allontanarvi da tutto quello che è contrario al Signore. Siate miti e umili di cuore, perché solamente così potete riconoscere la Voce di Dio. Avanti nella difesa della verità.

Rimanete fermi nel cammino che vi ho indicato. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia. La vostra vittoria è nelle Mani del Signore.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.543 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 21/10/2017

Cari figli,

ritornate a Gesù e imparate da Lui ad essere miti e umili di cuore.

Allontanatevi dalle cose del mondo. Voi siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire.

Io sono la vostra Madre e vengo dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Non incrociate le braccia. Non vivete lontani da Mio Figlio Gesù. È in questo mondo, e non in un altro, che dovete testimoniare che Appartenete al Signore.

Fuggite dai luoghi dove è profanata la vostra vera dignità di Figli di Dio. Voi siete nel mondo, ma non siete del mondo. Avvicinatevi al confessionale e cercate la Misericordia di Mio Figlio Gesù per le vostre vite. Cercate forze nell’Eucaristia, perché solamente così potete sopportare il peso delle prove che sono già nel cammino.

L’azione malefica dei traditori della fede scuoterà la fede di molti uomini e donne di fede. Rimanete con Gesù. Siate fedeli al Vero Magistero della Chiesa. La Vittoria sarà del Mio Gesù e di tutti coloro che rimangono fedeli fino alla fine. Avanti senza paura.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Le apparizioni di Fatima. Conferenza del prof. Julio Loredo di “Luci sull’est”

Maria va incontro agli uomini: Fatima e le altre apparizioni. Conferenza organizzata dall’Azione Cattolica S. Domenico di Noci in collaborazione con l’avv. Vittorio Palmisano, operatore culturale. Interviene il Prof. Julio Loredo di Luci sull’Est.