La Via Crucis e il tradimento del clero

I due riferimenti dell’allora cardinale Ratzinger sulla sporcizia nella Chiesa. Dalla nona Stazione della Via Crucis 2005 alla Omelia della Messa Pro eligendo Pontefice del 18 aprile 2005.

Annunci

Il card. Sarah: «Il relativismo dottrinale è la maschera di Giuda»

Esce in Francia l’atteso nuovo libro-intervista del cardinale africano.

Continua a leggere “Il card. Sarah: «Il relativismo dottrinale è la maschera di Giuda»”

Gli scandali spiegati da suor Lucia al «popolo ingannato»

Alcune lettere della veggente parlano del «disorientamento diabolico» nella Chiesa, dei sacerdoti traditori che portano «alla perdizione delle anime», della necessità di reagire, dei pavidi che non hanno combattuto il male e della responsabilità del popolo che non «fa nulla per evitare l’inganno». Poi elenca le armi della lotta e spiega perché se «la Chiesa non accoglie l’ultimo aiuto di Dio (le apparizioni mariane) non ci sarà più possibilità di salvezza».

Continua a leggere “Gli scandali spiegati da suor Lucia al «popolo ingannato»”

Anguera, messaggi del marzo 2018

4.602 – Messaggio della Madonna di Anguera, a Formosa / Goiás, trasmesso il 27/02/2018

Cari figli,

dite a tutti che Dio ha fretta. Non restate con le braccia incrociate. Ecco il tempo del vostro ritorno a Colui che è il vostro Unico e Vero Salvatore. Vivete in un tempo peggiore del tempo del Diluvio e molti corrono il rischio della dannazione eterna perché vivono lontani dalla Grazia del Signore. Ritornate in fretta. Ciò che dovete fare, non rimandatelo per il domani. Allontanatevi dal peccato e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente foste creati. Fortificatevi nella preghiera e nell’ascolto del Vangelo. Cercate Gesù nell’Eucaristia, perché solamente così potete diventare uomini e donne di coraggio. Verranno tempi dolorosi per la Chiesa; nella Terra della Santa Croce ci sarà grande confusione e divisione. Quello che vi ho annunciato in passato verrà, Soffro per quello che vi attende. Non vi allontanate dalla verità. Dopo tutto il dolore, il Signore asciugherà le vostre lacrime e sarete vittoriosi. Non tiratevi indietro. Avanti nella difesa della verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.603 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 03/03/2018

Cari figli,

piegate le vostre ginocchia in preghiera, perché solamente così potete comprendere i Disegni di Dio per le vostre vite. Non sempre la vostra volontà è la Volontà del Signore. Non permettete che la vostra libertà vi allontani dal cammino che vi ho indicato. Camminate per un futuro di dubbi e incertezze. Restate con la verità. Vedrete ancora orrori ovunque. Non vi allontanate da Gesù. Io sono la vostra Madre e vi amo. Conosco le vostre necessità e pregherò il Mio Gesù per voi. Quando vi sentite deboli, cercate forze in Gesù. La Sua Parola è freccia per la vostra salvezza. La vostra obbedienza alla Parola di Mio Figlio Gesù vi condurrà alla santità. Avvicinatevi al confessionale e ricevete Gesù nell’Eucaristia. Nell’Eucaristia è la vostra vittoria. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.604 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 06/03/2018

Cari figli,

sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Le piaghe dell’infedeltà si apriranno sempre più all’interno della Chiesa del Mio Gesù e il dolore sarà grande per i veri fedeli. Non tiratevi indietro. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Guardate Gesù. La vostra ricompensa verrà da Lui. Credete fermamente nel Suo Potere e tutto sarà trasformato e vedrete la vittoria della Chiesa. Le maschere cadranno e solamente coloro che amano e difendono la verità saranno proclamati Benedetti del Padre. Avanti. Io vi amo e sono con voi. Ecco il tempo della grande battaglia tra il Bene e il Male. Voi siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. Restate saldi nel cammino che vi ho indicato e il domani sarà migliore per tutti voi.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.605 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 08/03/2018

Cari figli,

sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. La rete si romperà e ci sarà grande pregiudizio. Siate fedeli a Mio Figlio Gesù e ascoltate il Vero Magistero della Sua Chiesa. Cercate forze nell’Eucaristia. Vivete nel tempo della grande confusione spirituale e solamente in Gesù troverete forze per la vostra vittoria. Aprite i vostri cuori e accettate la Volontà di Dio per le vostre vite. Non temete. Chi è con il Signore mai sperimenterà il peso della sconfitta.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.606 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 10/03/2018

Cari figli,

pregate. Tempi di tribolazioni verranno per voi. False ideologie si diffonderanno ovunque e molti dei Miei poveri figli saranno contaminati. Non dimenticate: In Dio non c’è mezza verità. Siate pronti per la grande battaglia spirituale. Nelle mani, il Santo Rosario e la Sacra Scrittura; Nel cuore l’amore per la verità. Pentitevi e convertitevi. Il Signore vi ama e vi aspetta. Coraggio. DateMi le vostre mani e Io vi condurrò a Mio Figlio Gesù. Non temete. Io sono la vostra Madre e sarò sempre con voi. Qualunque cosa accada, non vi allontanate dalla verità. Amate e difendete ciò che è di Dio. Restate con Gesù e ascoltate il Vero Magistero della Sua Chiesa. Avanti.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.607 – Messaggio della Madonna di Anguera, a Festa da Gospa / Belo Horizonte / MG, trasmesso il 11/03/2018

Cari figli,

non vi allontanate dal cammino che vi ho indicato. Ecco il tempo opportuno per il vostro Sì al Signore. Egli vi ama e vi aspetta con Immenso Amore di Padre. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata e sarete grandi agli Occhi di Dio. Voi siete nel mondo, ma non siete del mondo. Voi siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. DateMi le vostre mani e Io vi condurrò a Colui che è il vostro Unico e Vero Salvatore. Conosco le vostre necessità e pregherò il Mio Gesù per voi. Io vi amo come siete, ma vi chiedo di essere in tutto simili a Mio Figlio Gesù. Voi siete liberi, ma fate attenzione che la vostra libertà non vi allontani dal cammino della salvezza. Camminate verso un futuro di grandi prove. Cercate forze nella preghiera e nell’ascolto della Parola. Nutritevi con il prezioso alimento dell’Eucaristia, perché solamente così avrete forze per i tempi difficili che sono già nel cammino. Soffro per quello che vi attende. Nella Casa di Dio ci sarà grande divisione e confusione. La grande Imbarcazione seguirà diverse direzioni e ci sarà un grande naufragio nella fede. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Dopo tutto il dolore, il Signore asciugherà le vostre lacrime e vedrete la Vittoria di Dio con il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato. Non tiratevi indietro. Il Mio Signore ha bisogno molto di voi. Siate onesti nelle vostre azioni. Tutto in questa vita passa, ma solamente la Grazia di Dio in voi sarà Eterna. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.608 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 13/03/2018

Cari figli,

avanti nell’amore e nella difesa della verità. Non spaventatevi di ciò che state vedendo accadere ora all’interno della Chiesa. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Vedrete ancora orrori nella Casa di Dio. Soffro per quello che vi attende. Restate saldi nel cammino che vi ho indicato, perché solamente così potete percorrere la strada della santità affrontando tutti gli ostacoli che verranno. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Qualunque cosa accada, non tiratevi indietro. Il Mio Gesù è la vostra Via, Verità e Vita. In Lui è la vostra vera liberazione e salvezza. Io sono la vostra Madre e sarò sempre vicino a voi.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.609 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 17/03/2018

Cari figli,

coraggio. Non tiratevi indietro. Nessuna forza potrà distruggere i Piani di Dio. Egli agirà e la vittoria sarà della Sua Chiesa. Tutto ciò che è falso cadrà a terra e il Signore regnerà nel cuore dei Suoi Eletti. Avanti nella preghiera. Non vivete lontani. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato, perché solamente così potete contribuire al Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato. Pentitevi e servite il Signore con gioia. Dopo tutto il dolore, il Signore asciugherà le vostre lacrime. Non scoraggiatevi. Chi è con il Signore nulla deve temere.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.610 – Messaggio della Madonna di Anguera, a Maguzzano / Brescia / Italia, trasmesso il 19/03/2018

Cari figli,

Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Non permettete che nulla vi allontani dalla verità. La Chiesa del Mio Gesù berrà il calice amaro del dolore. Dall’accordo verrà un tradimento e ci sarà grande confusione. Restate con Gesù. Qualunque cosa accada, ascoltate il Vero Magistero della Chiesa del Mio Gesù. Ecco il tempo che vi ho predetto nel passato. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Alla fine, la vittoria sarà del Signore. Quando vi sentite deboli, cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Chi cammina con il Signore mai sperimenterà il peso della sconfitta. Conosco le vostre necessità e pregherò il Mio Gesù per voi. DateMi le vostre mani e Io vi condurrò alla vittoria. Voi siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. Rimanete saldi nella verità, perché solamente amando e difendendo la verità potete contribuire al Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato. Avanti senza paura.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.611 – Messaggio della Madonna di Anguera, a Monza / MB / Italia, trasmesso il 20/03/2018

Cari figli,

non vivete nel peccato. Mio Figlio Gesù vi ama e vi chiama. Non tiratevi indietro. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Vivete nel tempo peggiore del tempo del Diluvio. Pentitevi e servite il Signore. Quando vi capita di cadere, chiamate Gesù. Egli è il vostro tutto e senza di Lui nulla potete fare. Camminate verso un futuro di grandi prove. Gli uomini perversi causeranno grande confusione nella Casa di Dio. I traditori della fede si uniranno e il dolore sarà grande per gli uomini e le donne di fede. Ritornate in fretta. Non incrociate le braccia. Io sono la vostra Madre e sono venuta dal Cielo per portarvi al Cielo. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Solamente nella Luce della Verità potete percorrere la strada della santità. Non dimenticate: nelle mani il Santo Rosario e la Sacra Scrittura; Nel cuore l’amore per la verità. Avanti. Dio ha fretta. Egli ha bisogno del vostro Sì sincero e coraggioso.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.612 – Messaggio della Madonna di Anguera, a Ospitaletto/ Brescia / Italia, trasmesso il 21/03/2018

Cari figli,

la grande tempesta allontanerà la nave dalla sua direzione e grande sofferenza ci sarà per gli uomini e le donne di fede. Riponete la vostra fiducia in Mio Figlio Gesù. Egli salverà il Suo popolo dal grande naufragio della fede. Grande strage ci sarà, ma la vittoria sarà dei giusti. Io sono la vostra Madre e soffro per quello che vi attende. Non vi allontanate dalla verità. Restate saldi nel cammino che vi ho indicato. Confidate in Gesù, perché solamente Lui è la vostra Via, Verità e Vita. In Lui è la vostra consolazione e salvezza. Ritornate a Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Credete fermamente nel Vangelo e lasciate che le Parole del Mio Gesù trasformino le vostre vite. Cercate forze nella preghiera e nell’Eucaristia. Dopo tutto il dolore, verrà la vittoria.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.613 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 24/03/2018

Cari figli,

voi siete preziosi per il Signore. Non permettete che le tenebre del demonio penetrino nelle vostre vite. Voi siete del Signore e solamente Lui dovete seguire e servire. Non vi allontanate dalla verità del Vangelo. Siate fedeli a Gesù. Non voglio obbligarvi, ma ascoltateMi. Camminate verso un futuro di una grande guerra spirituale. Cercate forze in Gesù. Nutritevi con il prezioso alimento dell’Eucaristia e in tutto siate come Gesù. Io vi amo e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Non tiratevi indietro. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Dio della Salvezza e della Pace. Riempitevi di speranza. Dopo tutta la tribolazione, la Vittoria di Dio avverrà con il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.614 – Messaggio della Madonna di Anguera, a Aparecida de Goiânia / GO, trasmesso il 26/03/2018

Cari figli,

sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. La Chiesa del Mio Gesù cammina verso il Calvario, ma dopo tutto il dolore, giungerà alla vittoria. La falsa chiesa si unirà a coloro che difendono i sistemi e le ideologie contrarie al vero Magistero e creeranno barriere che impediranno l’azione dei veri fedeli. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Restate con Gesù. Egli vi ama e mai vi abbandonerà. Quando sentite il peso delle prove, cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia. Confidate pienamente nel Potere di Dio e tutto finirà bene per voi. Conosco ciascuno di voi per nome e pregherò il Mio Gesù per voi. Avanti nella difesa della verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.615 – Messaggio della Madonna di Anguera, a Jardim Ingá / Luziânia / GO, trasmesso il 27/03/2018

Cari figli,

verrà il giorno in cui i falsi insegnamenti saranno abbracciati come veri e molti dei Miei poveri figli cammineranno come ciechi che guidano altri ciechi. Aprite i vostri cuori alla Luce della Verità. Non permettete che il demonio vinca. Siete del Signore ed Egli attende la vostra testimonianza pubblica e coraggiosa. Non vi allontanate dalla verità. Ascoltate Gesù nel Suo Vangelo e difendete gli insegnamenti del vero Magistero della Sua Chiesa. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Pregate molto. Solamente con la forza della preghiera potete sopportare il peso delle prove che verranno. DateMi le vostre mani ed Io vi condurrò a Colui che è il vostro tutto. Allontanatevi dalle cose del mondo e servite il Signore con fedeltà. Siete preziosi per il Signore ed Egli vi ama. Non dimenticate: in tutto Dio al primo posto. Coraggio.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.616 – Messaggio della Madonna di Anguera, nel venerdì della Passione, trasmesso il 30/03/2018

Cari figli,

Mio Figlio Gesù è il vostro Unico e Vero Salvatore. Al di fuori di Lui mai l’uomo troverà la Salvezza. Egli si è consegnato per liberarvi e, per il Suo Amore, ha aperto il Cielo per voi. Ritornate a Lui. Verranno giorni in cui gli uomini perversi negheranno le verità sulla Vita di Mio Figlio Gesù e molti avranno la fede scossa. Credete nel Vangelo. Non permettete che nulla vi allontani dal Cammino della Salvezza. Il vostro cammino in questa vita è pieno di ostacoli, ma coloro che rimarranno fedeli alla verità riceveranno il Cielo come ricompensa. Non scoraggiatevi difronte alle vostre difficoltà e prove. Voi non siete soli. Il Mio Gesù è con voi. Coraggio. Sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. Avanti nella difesa della verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


4.617 – Messaggio della Madonna di Anguera (Sabato Santo), trasmesso il 31/03/2018

Cari figli,

Dio ha fretta. Non incrociate le braccia. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Quello che dovete fare, non rimandatelo a domani. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato e sarete ricompensati generosamente. Camminate verso un futuro di divisione nella Casa di Dio. Mio Figlio Gesù ha lasciato la Sua Chiesa (per noi), ma questa verità innegoziabile sarà negata da molti. Vi ripeto che la verità è mantenuta integra solamente nella Chiesa Cattolica. Non permettete che gli inganni del demonio vi allontanino da questa verità. Restate con Gesù e ascoltate il Vero Magistero della Sua Chiesa. Mio Figlio Gesù è morto per salvarvi. Egli è presente, come ha promesso, tutti i giorni, nella Sua Chiesa. Andate al Suo incontro. CercateLo nell’Eucaristia. La Sua Presenza nell’Eucaristia in Corpo, Sangue, Anima e Divinità è una delle prove della Sua Misericordia per tutti gli uomini. Pentitevi e ritornate. Non voglio obbligarvi, ma ascoltateMi.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.com)

Nell’Ultima Cena si gioca il dramma della libertà umana

In un salterio del XII secolo (Bodleian Library), la lettura teologica dell’Ultima Cena come proposta dall’evangelista Giovanni. Che sia Giuda stesso a intingere il boccone nel piatto di Cristo riveste un duplice significato simbolico: da un lato sottolinea la libertà personale di fronte alla Verità che si rivela diversa da schemi umani; dall’altro denuncia la pretesa dell’uomo di accostarsi al Mistero senza mettersi in gioco, senza voler cambiare.

Continua a leggere “Nell’Ultima Cena si gioca il dramma della libertà umana”

E il giudice aprì la porta alla poligamia

Per un uomo ucciso in un incidente stradale, un giudice vicentino riconosce il risarcimento a moglie e amante, elevando così l’adulterio a istituto giuridico. Ma è la logica conseguenza delle sentenze che in questi anni hanno cambiato il concetto di famiglia.

Continua a leggere “E il giudice aprì la porta alla poligamia”

Come mostrare la verità sul matrimonio cristiano

Cristo chiede molto agli sposi cristiani: chiede lo stesso amore pronto alla morte di croce che Egli ebbe per la sua Chiesa. È difficile, ma non impossibile proprio grazie al sacramento del matrimonio, il quale può essere vissuto in pienezza e fedeltà anche quando i coniugi si separano.

Continua a leggere “Come mostrare la verità sul matrimonio cristiano”

Che fine ha fatto Giuda? Si è salvato o si è dannato?

Come ci raccontano i vangeli, Giuda Iscariota si pentì di aver tradito e venduto il suo Signore; rinunciò al denaro e andò a impiccarsi. Che cosa dice la Chiesa riguardo la sorte della sua anima? Le immagini e le didascalie sono della nostra redazione.

Continua a leggere “Che fine ha fatto Giuda? Si è salvato o si è dannato?”

“Fui tradito ma nella fedeltà scoprimmo l’Amore vero”

È possibile perdonare un tradimento dopo anni di matrimonio? E’ possibile accettare un figlio nato dall’adulterio? Audrey e Bob spiegano come, con la grazia di Dio, l’aiuto degli uomini che Lo amano e la volontà di rimanere fedeli ai Comandamenti è possibile ricevere l’amore di Cristo, dandolo e perdonando.

Continua a leggere ““Fui tradito ma nella fedeltà scoprimmo l’Amore vero””

Il testamento spirituale del card. Caffarra: «Urgente che la Chiesa ponga fine al silenzio sul soprannaturale»

Alla Giornata della Nuova BQ a Milano, letta l’ultima relazione che il cardinale aveva preparato per noi pochi giorni prima di morire. Un testamento spirituale sulla necessità per la Chiesa di porre fine al silenzio sul soprannaturale. «Quanto più la mondanizzazione della Chiesa avanza, tanto più si oscurano nella coscienza del popolo cristiano la verità del peccato originale e la fede nella redenzione: i due cardini sui quali si svolge tutta la proposta cristiana».

Continua a leggere “Il testamento spirituale del card. Caffarra: «Urgente che la Chiesa ponga fine al silenzio sul soprannaturale»”