Il nazista che salvò i tesori dell’abbazia di Montecassino

Nel 1944 le forze alleate bombardarono e distrussero l’abbazia di Montecassino, ma pochi sanno che nel frattempo una gran quantità di preziosi manoscritti, documenti, reliquie e dipinti erano stati messi in salvo dai nazisti. L’iniziativa era stata presa dal tenente colonnello Julius Schlegel, storico dell’arte e di religione cattolica, che riuscì a convincere l’abate Gregorio Diamare a fidarsi di lui.

Continua a leggere “Il nazista che salvò i tesori dell’abbazia di Montecassino”

Annunci

La vera storia di Martin Lutero

Tutto ciò che ci hanno insegnato a scuola su Lutero è sbagliato, afferma la storica Angela Pellicciari. L’eresiarca tedesco auspicava la distruzione di tutte le sinagoghe e delle stesse case private degli ebrei ed infatti Hitler fece ristampare le sue opere chiamandolo “Propheta Germaniae”.

Il significato storico della battaglia di Lepanto: Cristianità, Occidente e Islam

Ricordiamo il significato, i momenti e i protagonisti salienti della vittoria di Lepanto: il trionfo – sì militare, ma anzitutto religioso e politico – della flotta cristiana su quella islamica turca.

Continua a leggere “Il significato storico della battaglia di Lepanto: Cristianità, Occidente e Islam”

Il nome della rosa? Un romanzo ideologico!

Con la recente trasposizione televisiva, è tornato all’attenzione del grande pubblico Il nome della rosa, celebre romanzo in cui Umberto Eco ha trasfuso tutto il suo pensiero nominalista e neo-illuminista, infarcendolo di luoghi comuni prevalentemente anti-cattolici. Sfatiamone almeno due.

Continua a leggere “Il nome della rosa? Un romanzo ideologico!”

La verità sul “caso Galilei”

Il triste episodio de “la Sapienza” ha fatto tornare alla ribalta il Caso Galilei… e si sentono rievocare i soliti luoghi comuni. Ma come davvero andarono le cose?

Continua a leggere “La verità sul “caso Galilei””

Video. Giordano Bruno? La vera storia mai raccontata

Cari Amici, la storia di Giordano Bruno è l’alfiere della vittoria della MASSONERIA, lo scacco matto che il governo massone di Crispi intese e credette muovere contro la Chiesa Cattolica e contro il Papa, ma pochi sanno come andarono davvero le cose.
Vi proponiamo la vera storia del TRISTE E MALINCONICO MONUMENTO e di come davvero Giordano Bruno finì sul rogo e capirete che non fu affatto “colpa” della Chiesa.
LA MENZOGNA è dura a morire se, però… quando si viene a sapere la verità, non si farà nulla perché essa venga a diritto ripristinata. Qui per il testo scritto: Giordano Bruno si è bruciato da solo.

Foibe, la verità prevarrà sui negazionisti

Foibe, oggi è la Giornata del Ricordo. Ma l’ANPI di Rovigo sostiene che le foibe siano una pura invenzione. Gli Antifascisti di Parma mettono in relazione quei massacri con l’occupazione italiana. Serve una legge Mancino anche per chi nega i crimini del comunismo? No, solo la verità.

Continua a leggere “Foibe, la verità prevarrà sui negazionisti”

Sulla storicità del 25 dicembre quale data di nascita di Gesù

Ormai l’unico Gesù che si accetta è quello “modernizzato o post-modernizzato”, disse Benedetto XVI. Si avvicina il Natale e come ogni anno ci si dimentica perché si festeggia, dimenticando le solide testimonianze storiche a favore del festeggiato. Anche sulla sua data di nascita.

Continua a leggere “Sulla storicità del 25 dicembre quale data di nascita di Gesù”

Rosso Istria, il film denuncia sulle foibe che si vorrebbe silenziare

Esce in poche sale Red land, la pellicola che racconta la storia di Norma Cossetto, torturata, violentata e uccisa dai titini nell’ottobre del 1943, all’indomani dell’armistizio. Il film narra con durezza la realtà vissuta dagli infoibati.

Continua a leggere “Rosso Istria, il film denuncia sulle foibe che si vorrebbe silenziare”

Insurrezioni cattoliche, quando il popolo non ci sta

Inghilterra, Vandea, Italia. Episodi della storia in cui si manifesta una vocazione propria del cristiano a resistere di fronte al mondo che lo vuole costringere a rinnegare la fede e lo perseguita. Anche oggi nel mondo occidentale c’è una resistenza da compiere.

Continua a leggere “Insurrezioni cattoliche, quando il popolo non ci sta”