Angela Pellicciari: “Il mio elogio della Spagna cattolica. Per giustizia e riconoscenza”

La Spagna che realizza con pochi uomini e in poco tempo un’impresa epica, deve molto all’intervento del Cielo: l’evangelizzazione dell’America Latina. Maria e Giacomo accompagnano la storia della penisola dai tempi della prima evangelizzazione. Da quando Maria, la Virgen del Pilar, appare a Giacomo a Saragozza, a quando la Morenita, la Vergine di Guadalupe, appare all’indio Juan Diego per riversare un fiume di grazie sui suoi figli americani. Una storia unica. Raccontata da Angela Pellicciari.

Continua a leggere “Angela Pellicciari: “Il mio elogio della Spagna cattolica. Per giustizia e riconoscenza””

Millennial favorevoli al comunismo: una «amnesia storica» carica di conseguenze

«L’amnesia storica sui pericoli del comunismo e del socialismo è molto evidente nel rapporto di quest’anno», ha affermato Marion Smith, direttore esecutivo della Victims of Communism Memorial Foundation. E il pericolo non è solo Oltreoceano.

Continua a leggere “Millennial favorevoli al comunismo: una «amnesia storica» carica di conseguenze”

I martiri del comunismo

Unione Sovietica, Ucraina, Polonia, Albania, Romania… L’elenco potrebbe continuare. Quanti martiri nei campi dell’orrore allestiti in quei Paesi… Terribile è che ora rischino di essere dimenticati: della maggioranza di loro non esiste neppure un volto, un nome… Sono state fatte perdere le tracce della memoria, perché nulla è maggiormente temuto dai rivoluzionari del ricordo.

Continua a leggere “I martiri del comunismo”

Il Cristianesimo ha posto fine alla schiavitù

La schiavitù, propria del mondo antico, entra in crisi in età cristiana, scomparendo quasi del tutto dall’Europa.

Continua a leggere “Il Cristianesimo ha posto fine alla schiavitù”

Prima di Colombo, in America non c’era il “buon selvaggio”

Tanta voglia di celebrare il mito del “buon selvaggio” da parte della sinistra e degli indigenisti. Il Columbus Day è stato celebrato fra le polemiche contro il “genocidio degli indigeni”, mentre al Sinodo per l’Amazzonia passa un’immagine idilliaca delle popolazioni indigene. Ma cos’erano le civiltà americane pre-colombiane. Un libro di Angela Pellicciari ci rinfresca la memoria sull’orrore di quelle civiltà pagane.

Continua a leggere “Prima di Colombo, in America non c’era il “buon selvaggio””

I conquistadores non trovarono civiltà ma satanismo totale!

La storica Angela Pellicciari nel suo nuovo libro dimostra che non si può magnificare l’indigenismo perché alla base delle “civiltà” precolombiane ci sono sangue, violazioni, sacrifici umani e cannibalismo. Un panorama da satanismo totale! È meglio anche per gli indios essere cristiani che pagani.

Continua a leggere “I conquistadores non trovarono civiltà ma satanismo totale!”

Morto Nuon Chea, sterminatore perché comunista autentico

Si è spento all’età di 93 anni Nuon Chea, ideologo dei Khmer Rossi, braccio destro di Pol Pot. Il regime che contribuì a costituire provocò 2 milioni di morti in quattro anni e immani sofferenze anche ai sopravvissuti. Era comunismo puro, senza tappe intermedie.

Continua a leggere “Morto Nuon Chea, sterminatore perché comunista autentico”

La rivoluzione nell’uomo. Una lettura anche teologica del ‘68

Il Sessantotto è stato piuttosto il tentativo di portare il concetto di rivoluzione dal piano socio-politico a quello dell’interiorità umana, cioè dalla società all’uomo. Non più e non solo una rivoluzione politica, ma piuttosto una rivoluzione culturale che potesse riguardare tutto: anche l’uomo e i suoi giudizi.

Continua a leggere “La rivoluzione nell’uomo. Una lettura anche teologica del ‘68”

Holodomor, verità sullo sterminio voluto da Stalin

Finalmente è stato tradotto in italiano un film canadese di due anni fa: Raccolto amaro. Il titolo originale è Holodomor, che è il nome che gli ucraini hanno dato alla loro più grande tragedia nazionale: lo sterminio per fame di milioni di contadini voluto da Stalin.

Continua a leggere “Holodomor, verità sullo sterminio voluto da Stalin”

La Croce di Cristo contro la croce uncinata

Nonostante la propaganda diffusa dalla storiografia ideologizzata di stampo massonico e marxista, la realtà storica è che la Chiesa cattolica fu l’unica vera nemica della Germania nazista e si oppose fortemente al genocidio del popolo ebraico, salvando moltissime vite. Furono invece le comunità protestanti ad appoggiare il neopaganesimo di Hitler e &Co.

Continua a leggere “La Croce di Cristo contro la croce uncinata”