Il Santo Rosario, l’arma donata dal Cielo

Il 7 ottobre 1571, nelle acque greche di Lepanto, la flotta musulmana dell’Impero Ottomano si scontrò con la flotta cristiana della Lega Santa. Prima della battaglia, i cristiani recitarono il Rosario e chiesero l’intercessione di Maria.

Continua a leggere “Il Santo Rosario, l’arma donata dal Cielo”

San Domenico di Guzmán, prima di tutto la salvezza delle anime

San Domenico insegnava ai suoi frati che «il nostro studio deve principalmente, con ardore, con ogni energia, mirare a renderci utili ai nostri fratelli», con il fine di salvare le anime. Premessa indispensabile è il tempo dedicato a Dio, perché «il frate predicatore attinge nella contemplazione ciò che poi dispensa nella predicazione».

Continua a leggere “San Domenico di Guzmán, prima di tutto la salvezza delle anime”

San Domenico, fondatore dell’Ordine dei Predicatori

Oltre 150 anni dopo la morte terrena del fondatore dell’Ordine dei frati predicatori, san Domenico di Guzmán (1170-1221), la terziaria domenicana Caterina da Siena dettava nel suo inconfondibile volgare il Dialogo della Divina Provvidenza, ricco di altissimi elogi verso quel suo antico padre spirituale pronunciati direttamente da Dio Padre.

Continua a leggere “San Domenico, fondatore dell’Ordine dei Predicatori”

Vogliamo rendere l’Eucarestia “utile”, ma la via verso Dio è l’oblazione di noi stessi

Dall’omelia di Padre Tomas Tyn, OP, presso la Parrocchia San Giacomo fuori le Mura – Bologna, 1 giugno 1986, festa del Corpus Domini.

Continua a leggere “Vogliamo rendere l’Eucarestia “utile”, ma la via verso Dio è l’oblazione di noi stessi”