La Chiesa sta perdendo il significato dell’Eucaristia: così finisce schiava della cultura moderna

La corretta pastorale di indicare dei traguardi e porre dei limiti non può essere tacciata di rigorismo: è semplicemente fedeltà verso Gesù Cristo e onestà verso l’uomo, evitando di offrirgli una salvezza che non è tale. È anche misericordia, avviando l’uomo con la dottrina e la carità verso la salvezza vera. I limiti della partecipazione per la Chiesa non si basano mai unicamente su norme morali o consuetudini culturali: mettono in gioco e nel profondo l’Eucaristia stessa.

Continua a leggere “La Chiesa sta perdendo il significato dell’Eucaristia: così finisce schiava della cultura moderna”

Ciò che accadde all’Ultima Cena fa chiarezza: si può accedere all’Eucarestia solo se purificati

In preparazione del Convegno internazionale di sabato 22 aprile (“Fare chiarezza – A un anno dalla Amoris Laetitia”), pubblichiamo alcuni articoli che affrontano i punti nodali alla base delle opposte interpretazioni che si danno dell’Amoris Laetitia, soprattutto per ciò che riguarda le situazioni irregolari. Iniziamo da una prima riflessione sull’Eucarestia, il sacramento maggiormente incompreso e messo in discussione, vedi la possibilità per i divorziati risposati di accedervi.

Continua a leggere “Ciò che accadde all’Ultima Cena fa chiarezza: si può accedere all’Eucarestia solo se purificati”

Amoris Laetitia, c’è un vescovo cattolico in Svizzera

La santità del vincolo matrimoniale. L’Amoris Laetitia e le indicazioni di monsignor Vitus Huonder al suo clero.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, c’è un vescovo cattolico in Svizzera”

Crisi dottrinale, saranno i laici a superarla?

Da tempo ormai il mondo laico, con alcuni suoi esponenti autorevoli, chiede maggiore chiarezza nel Magistero della Chiesa, a fronte di parole, posizioni e insegnamenti di Papa Francesco che oggettivamente hanno generato in molti confusione e perplessità. Editoriale di Libertà&Persona.

Continua a leggere “Crisi dottrinale, saranno i laici a superarla?”

Cardinale Burke. Amoris Laetitia: il pericolo per la fede sussiste. In mancanza di chiarimenti la correzione ci sarà. Non temo di perdere la porpora, ma il giudizio di Dio

Ringraziamo gli amici di Chiesa e post-concilio per aver tradotto questa bellissima intervista del cardinal Raymond Leo Burke.

Continua a leggere “Cardinale Burke. Amoris Laetitia: il pericolo per la fede sussiste. In mancanza di chiarimenti la correzione ci sarà. Non temo di perdere la porpora, ma il giudizio di Dio”

Thibaud Collin: l’Amoris laetitia produce interpretazioni opposte

Il filosofo francese Thibaud Collin scrive un primo bilancio della recezione dell’esortazione l’Amoris laetitia nel mondo cattolico, lo fa sulla rivista L’Homme nouveau.

Continua a leggere “Thibaud Collin: l’Amoris laetitia produce interpretazioni opposte”

Sacra Famiglia. Permanere nella Verità di Cristo

Cristo Gesù ha elevato il matrimonio a sacramento, ordinanza eterna di salvezza, e Lui per primo non solo ha voluto mostrare benevolenza verso il matrimonio compiendo il primo miracolo evangelico nello sposalizio di Cana di Galilea, ma ha voluto darci un esempio, scegliendo una famiglia per nascere e crescere, e dove visse fino al compimento del suo trentesimo compleanno. E che famiglia, santa, era!

Continua a leggere “Sacra Famiglia. Permanere nella Verità di Cristo”

Osservazioni sull’Amoris Laetitia e sui “dubia” espressi dai 4 cardinali

È difficile non provare un senso di confusione, se non addirittura di smarrimento.

Continua a leggere “Osservazioni sull’Amoris Laetitia e sui “dubia” espressi dai 4 cardinali”

Amoris Laetitia, mons. Livi: “L’ambiguità nella dottrina è inaccettabile”

Il dibattito sull’Amoris Laetitia e i “dubia” al Papa dei quattro cardinali. Parla il teologo Livi: “L’esortazione di papa Francesco sembra voler contraddire nella prassi quello che nella dottrina viene confermato. L’ambiguità è inaccettabile in un documento che pretende di essere magistero. In realtà è sudditanza psicologica alla falsa teologia del progressismo storicistico, per cui la Chiesa dovrebbe cambiare la verità rivelata da Dio per assecondare le esigenze del mondo moderno”.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, mons. Livi: “L’ambiguità nella dottrina è inaccettabile””