Sentinelle nel post-concilio. Dieci testimoni controcorrente

Gli scrittori Eugenio Corti e Giovannino Guareschi, il teologo Romano Amerio, i sacerdoti san Pio da Pietralcina, padre Tomas Tyn, don Divo Barsotti, padre Cornelio Fabro e monsignor Brunero Gherardini, il cardinale Giuseppe Siri e monsignor Marcel Lefebvre sono le “sentinelle” per questi tempi di apostasia ecclesiastica tratteggiate da vari autori in questa breve indagine pubblicata dalle Edizioni Cantagalli.

Continua a leggere “Sentinelle nel post-concilio. Dieci testimoni controcorrente”

Annunci

Crisi della Chiesa? Cosa fece San Gregorio Magno

Elevato al pontificato nel 590, in un’epoca buia per la Chiesa e per l’umanità, nel pieno delle invasione barbariche, benché gravemente malato San Gregorio Magno decise di mantenere salda la dottrina. Evangelizzare il mondo ma non cercarne la compiacenza, coltivare un sano “disprezzo del mondo”.

Continua a leggere “Crisi della Chiesa? Cosa fece San Gregorio Magno”

Dogma e pastorale, per capire il Sinodo e il Magistero

Pensato come contributo alla comprensione delle diverse tesi che si sono contrapposte al Sinodo ordinario sulla famiglia, è in libreria il volume Dogma e pastorale. L’ermeneutica del Magistero dal Vaticano II al Sinodo sulla famiglia curato da Antonio Livi con i contributi di Stefano Carusi ed Enrico Maria Radaelli.

Continua a leggere “Dogma e pastorale, per capire il Sinodo e il Magistero”