La Beata Vergine Maria, Regina del Cielo e della terra

«Alla tua destra è assisa la Regina, splendente di oro e di gemme». La rievocazione liturgica del Salmo 44 ci ricorda che la Chiesa celebra oggi Maria Regina, la cui ricorrenza cade nell’ottava della sua Assunzione in anima e corpo, a sottolineare il legame strettissimo tra questi due misteri gloriosi meditati nel santo Rosario.

Continua a leggere “La Beata Vergine Maria, Regina del Cielo e della terra”

Annunci

Tu es Petrus: la vera devozione alla Cattedra di Pietro

Sabato 8 aprile a Deerfield (Illinois) su invito di Catholic Family News e lunedì 10 aprile a Norwalk (Connecticut), ospite di The Society of St Hugh of Cluny, il prof. Roberto de Mattei ha parlato sul tema Tu es Petrus: la vera devozione alla Cattedra di Pietro. Il sito Corrispondenza Romana riporta il testo della sua conferenza, con leggere modifiche e abbreviazioni.

Continua a leggere “Tu es Petrus: la vera devozione alla Cattedra di Pietro”

Santa Sede e Cina, il precedente di Pio VII

Papa Francesco sta commettendo con la Cina comunista lo stesso errore che il predecessore Pio VII commise con la Francia giacobina e napoleonica.

Continua a leggere “Santa Sede e Cina, il precedente di Pio VII”

Il Papa non è un sovrano assoluto

C’è una diffusa ignoranza sul reale significato dell’autorità papale nella Chiesa. Le parole del papa sono a servizio dell’intera Tradizione della Chiesa e non il contrario. Come disse Benedetto XVI: «Il potere conferito da Cristo a Pietro e ai suoi successori è, in senso assoluto, un mandato per servire».

Continua a leggere “Il Papa non è un sovrano assoluto”

L’autobiografia di don Mortara arriva negli USA e il “kolossal” di Spielberg sfuma

Steven Spielberg lavorava a un film sul “caso Mortara”, il bambino ebreo fattosi cristiano e che la vulgata anticlericale ha descritto come “rapito” e battezzato a forza da Pio IX. Ma negli USA è uscita la traduzione dell’autobiografia scoperta da Messori. Così il regista, accampando scuse ha abbandonato il progetto.

Continua a leggere “L’autobiografia di don Mortara arriva negli USA e il “kolossal” di Spielberg sfuma”

È l’ora di san Giuseppe, patrono della Chiesa e della famiglia

Padre premuroso e sollecito, san Giuseppe, a differenza di una certa letteratura modernista che lo tratteggia soltanto come uomo di tenerezza, fu assai forte e coraggioso (si pensi all’aver preso in sposa, contro il suo pubblico onore, la Vergine Maria in attesa di Gesù, oppure alla fuga in Egitto) e fu uomo mistico, visto che in più occasioni gli fu dato il privilegio di conoscere la volontà di Dio attraverso gli angeli.

Continua a leggere “È l’ora di san Giuseppe, patrono della Chiesa e della famiglia”

L’angelico San Tommaso d’Aquino

Tommaso era destinato a essere il dottore angelico, come lo definirono i suoi contemporanei, per la sua fede e per la sua eccelsa teologia. San Pio V lo dichiarò Dottore della Chiesa l’11 settembre 1567 con la bolla Mirabilis Deus per i suoi meriti teologici che segnarono un punto di svolta nella filosofia cristiana e nell’indagine metafisica su Dio.

Continua a leggere “L’angelico San Tommaso d’Aquino”

San Francesco di Sales, la sua missione in terra protestante

Oggi, nel giorno della traslazione della sua salma ad Annecy, ricorre la memoria liturgica di san Francesco di Sales (1567-1622). Il suo impegno a difesa dell’ortodossia cattolica accompagnò tutta la sua vita da consacrato, che dedicò a far ritornare alla Chiesa il maggior numero possibile di fratelli convertiti al calvinismo.

Continua a leggere “San Francesco di Sales, la sua missione in terra protestante”