“La Chiesa non fa sociologia antimafia, ma converte”

Prediche sotto controllo antimafia? Anche il procuratore aggiunto di Napoli, Airoma, boccia il documento licenziato per conto del ministro Orlando da Melloni & Co. Che sa di accanimento e dimentica il giudice Livatino: “Scomodo e cattolico vero”. Chiesa complice dei boss? “Falso: vedo preti che nel nascondimento hanno favorito la conversione di molti mafiosi”. Come? Parlando dell’Inferno e combattendo il relativismo che genera la cultura mafiosa.

Continua a leggere ““La Chiesa non fa sociologia antimafia, ma converte””

Annunci