«La contraccezione e l’aborto mi rovinarono, ma il cattolicesimo mi salvò»

Il dramma della contraccezione, l’aborto e il femminismo segnarono profondamente Becca Roberts, fino alla conversione e alla richiesta di Cristo di vivere castamente. Ma la guarigione piena venne dalla Chiesa cattolica, dal suo insegnamento e dalla sua saggezza paterna sull’uomo e sulla donna.

Continua a leggere “«La contraccezione e l’aborto mi rovinarono, ma il cattolicesimo mi salvò»”

Annunci

Pedofilia, parliamo almeno il linguaggio della Chiesa

La pedofilia non è una malattia, ma un disordine. Dal punto di vista clinico sono pedofili i comportamenti sessuali che coinvolgono bambini prepuberi. Non è il caso del prete citato dal Papa. E qui la giurisprudenza estende o accorcia a piacimento l’età del consenso.

Continua a leggere “Pedofilia, parliamo almeno il linguaggio della Chiesa”

Qual è la ragione per cui Cristo è venuto sulla terra?

“Per noi uomini e per la nostra salvezza discese dal cielo” (Credo).

Continua a leggere “Qual è la ragione per cui Cristo è venuto sulla terra?”

Fatima, 13 luglio 1917: cent’anni fa il famoso segreto

La Madonna rivelò proprio cent’anni fa ai tre piccoli veggenti quel famoso segreto diviso in tre parti.

Continua a leggere “Fatima, 13 luglio 1917: cent’anni fa il famoso segreto”

L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte”

Sono anni ormai che vescovi e addirittura intere conferenze episcopali sponsorizzano idee sulla sessualità contrarie all’insegnamento cattolico e all’uomo, diffondendo l’ideologia gender nelle scuole. McCusker, attivista pro life americano, spiega le radici del tradimento, il problema dei pontificati e perché il cuore della Chiesa è malato, legando quanto sta avvenendo alle apparizioni della Madonna a Fatima “che lì ci spiegò cosa sarebbe accaduto e come bisognava lottare”.

Continua a leggere “L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte””

Apparizioni, perché la Gerarchia snobba la Madre di Dio e della Chiesa?

Mons. Henryk Hoser, inviato dal papa a Medjugorje, fa intendere che la Chiesa prenderà posizioni simili a quelle che adottò a Kibeho. Qui i messaggi della Vergine furono accolti solo dopo che eventi drammatici predetti (un genocidio) si verificarono. Ma sulle apparizioni successive e sulle rivelazioni di Gesù non fu presa posizione, riducendo il messaggio destinato al mondo. Questo e altro accomunano i due siti mariani.

Continua a leggere “Apparizioni, perché la Gerarchia snobba la Madre di Dio e della Chiesa?”

Cristo, epifania della divina misericordia

Nell’inflazione di misericordia da cui siamo stati sommersi negli ultimi anni, molti hanno giustamente fatto notare che Dio è, sì, misericordioso, ma anche giusto; che la sua misericordia non è a buon mercato e, per quanto gratuita, essa chiede una “contropartita”, vale a dire la conversione del peccatore.

Continua a leggere “Cristo, epifania della divina misericordia”