Sentenza Alfie, un segnale inquietante per tutti

Seguire il dibattimento alla Corte d’Appello di Londra sul caso Alfie Evans ha significato partecipare a una specie di teatro dell’assurdo. Uno schieramento di giudici già abbondantemente orientato – e non lo nascondevano affatto – parlava in perfetta sintonia con il legale dell’ospedale, sfidando il minimo buon senso.

Continua a leggere “Sentenza Alfie, un segnale inquietante per tutti”

Annunci

Alchimia, comunismo e pederastia: Mario Mieli

“Noi, sì, possiamo amare i bambini. Possiamo desiderarli eroticamente rispondendo alla loro voglia di Eros”. Così scriveva Mario Mieli, “padre” dell’ideologia Lgbt italiana. Ma ora il suo pensiero e la sua vita diventano esempio in uno spettacolo teatrale, pubblicizzato anche dalla Rai.

Continua a leggere “Alchimia, comunismo e pederastia: Mario Mieli”

Omodittatura, vogliono chiudere la bocca a Luca di Tolve

Un medico savonese espone in ambulatorio una locandina con i riferimenti del gruppo di preghiera di Luca Di Tolve e finisce alla gogna: Arcigay gli scatena i giornali contro e l’Ordine ora lo vuole ascoltare. Ma non ha fatto altro che esercitare il suo diritto-dovere di medico di informare quei pazienti che hanno problemi con l’identità sessuale e soffrono. Un dovere che oggi può costare molto caro e che delinea un totalitarismo ormai imperante. Di Tolve: “Basta calunnie, chiediamo rispetto”.

Continua a leggere “Omodittatura, vogliono chiudere la bocca a Luca di Tolve”

La morsa Lgbt sulle opinioni: è la fine della libertà?

Un altro professionista a processo: è l’avvocato del Family Day Simone Pillon, trascinato alla sbarra da un’associazione gay. Il reato? Aver denunciato pubblicamente opuscoli per il sesso omo nelle scuole. Per lui una richiesta di risarcimento monstre da 400mila euro, ma anche la solidarietà del popolo del Circo Massimo e non solo. Si allunga l’elenco di vittime della libertà di opinione e comincia a far spavento: Ricci, De Mari, Fanzaga e altri. La promessa: «Resisteremo».

Continua a leggere “La morsa Lgbt sulle opinioni: è la fine della libertà?”

L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte”

Sono anni ormai che vescovi e addirittura intere conferenze episcopali sponsorizzano idee sulla sessualità contrarie all’insegnamento cattolico e all’uomo, diffondendo l’ideologia gender nelle scuole. McCusker, attivista pro life americano, spiega le radici del tradimento, il problema dei pontificati e perché il cuore della Chiesa è malato, legando quanto sta avvenendo alle apparizioni della Madonna a Fatima “che lì ci spiegò cosa sarebbe accaduto e come bisognava lottare”.

Continua a leggere “L’omoeresia è nella Chiesa: “Ecco da dove nasce, dove si nasconde e come si combatte””

USA, Obama-Clinton contro i cattolici. Il Vaticano cosa ne pensa?

Mons. Chaput, arcivescovo di Filadelfia, ha scritto un editoriale di fuoco sul giornale diocesano sui danni provocati dalle iniziative di infiltrazione organizzate dal gruppo di potere Obama-Clinton nei confronti della Chiesa cattolica americana.

Continua a leggere “USA, Obama-Clinton contro i cattolici. Il Vaticano cosa ne pensa?”

Il card. Cañizares è indagato per omofobia: rischia 3 anni di carcere

L’arcivescovo di Valencia è indagato per omofobia dopo un’omelia contro l’impero gay. Rischia tre anni di carcere. Emerge il silenzio della Conferenza episcopale spagnola e dei 4 candidati alle elezioni. Intanto l’odio anticattolico è ormai dilagante: profanata la cappella universitaria di Madrid.

Continua a leggere “Il card. Cañizares è indagato per omofobia: rischia 3 anni di carcere”

Così arriveranno adozioni ai gay e utero in affitto: lobby violente, clero vile e fede senza ragione

Dopo l’approvazione della legge sulle unioni civili, «il prossimo passo sarà l’equiparazione piena col matrimonio, l’adozione dei bambini e l’utero in affitto. Il che creerà un clima da “caccia alle streghe” contro chi osi anche solo dissentire. Come avvenuto nel mio Paese dopo il referendum». A parlare è l’irlandese John Waters, ex giornalista dell’Irish Times, che ha pagato caro il suo dissenso alle unioni gay.

Continua a leggere “Così arriveranno adozioni ai gay e utero in affitto: lobby violente, clero vile e fede senza ragione”