Stefano Zecchi: “Solo la famiglia può fermare la deriva”

Intervista sulla famiglia e la deriva della nostra società con lo scrittore e filosofo Stefano Zecchi. Con i suoi ultimi libri, in particolare, si sta distinguendo quale voce fuori dal coro, opposta a un conformismo che sta rendendo la famiglia un concetto sempre più liquido. “Solo l’impegno dei genitori e delle famiglie può fermare la deriva di una società che tagli le proprie radici”.

Continue reading “Stefano Zecchi: “Solo la famiglia può fermare la deriva””

“Papà, il sesso lo fai così?”, lezioni choc a scuola. L’allarme di don Di Noto: «L’iper-sessualizzazione piace ai pedofili»

Modena: educazione sessuale ai bambini con immagini esplicite e frasi hot: genitori furenti e la preside ora rischia un procedimento disciplinare. Il confine sottile tra indottrinamento e violenza pornodidattica.

Continue reading ““Papà, il sesso lo fai così?”, lezioni choc a scuola. L’allarme di don Di Noto: «L’iper-sessualizzazione piace ai pedofili»”

“Sui tradimenti lo zampino della cultura gay”

L’allarme del direttore della Casa della Tenerezza, che aiuta i separati a tornare insieme e i figli a superare il lutto del divorzio: “Aumentano i tradimenti, soprattutto di donne che tornano adolescenti. E i mariti lasciano la moglie per un compagno. L’ossessivo martellamento dell’orgoglio gay contribuisce a indebolire l’antropologia della coppia”. I figli invece vivono l’abbandono come un lutto, ma quando trovano la forza di parlarne…

Continue reading ““Sui tradimenti lo zampino della cultura gay””

«Gay non si nasce»: bufera su scienziati onesti

Lanciata negli Usa una petizione contro due ricercatori che hanno solo presentato una sintesi degli studi sul tema, da cui emerge anche una maggiore propensione degli LGBt a depressione e suicidio. E intanto l’inglese BBC impone una quota LGBT fra i suoi dipendenti e dirigenti. Surreale reprimenda del governo: l’8% è poco, dovete arrivare al 10.

Continue reading “«Gay non si nasce»: bufera su scienziati onesti”

Wikileaks, lo staff della Clinton ha fomentato “infiltrazioni” nella Chiesa cattolica

L’obiettivo era far sorgere una “primavera cattolica”, insinuando nella Chiesa idee progressiste rivoluzionarie fino a farla implodere.

Continue reading “Wikileaks, lo staff della Clinton ha fomentato “infiltrazioni” nella Chiesa cattolica”

Ecco come dissacrare i sacramenti

Tobia, il bambino “comprato” da Vendola andava battezzato? Sì, ma la Chiesa cattolica non deve avallare ciò che è anticattolico!

Continue reading “Ecco come dissacrare i sacramenti”

Il card. Caffarra accusa la sua Emilia: “Aberrante: i bambini non si comprano!”

Il cardinale emiliano stronca l’acquisto di gameti femminili della Regione. “Gravissimo trattare cellule umane come un appalto. Verranno spesi 650 mila euro di soldi pubblici per ingannare donne sottoposte a trattamenti mostruosi. Così la veterinaria entra nell’umano”. Nell’intervista con la Nuova BQ, i mea culpa per vescovi che hanno abbandonato la Dottrina e l’urgenza di una battaglia educativa: “Non possiamo stare fermi, Gesù ci invita a gridare dai tetti”.

Continue reading “Il card. Caffarra accusa la sua Emilia: “Aberrante: i bambini non si comprano!””

“Diritti umani”, l’Argentina contro il Catechismo cattolico

In Argentina un vescovo è finito sotto indagine per aver scritto contro: fornicazione, masturbazione, sodomia, adulterio, ideologia di genere e concubinato. Ma non ha fatto altro che citare, Catechismo alla mano, quello che insegna la Chiesa. Ma il dipartimento dei diritti umani del governo lo ha messo sotto inchiesta.

Continue reading ““Diritti umani”, l’Argentina contro il Catechismo cattolico”

Delirio omosessualista e mediatico

In Messico è virale una foto di un bambino davanti alla Marcha por la familia. Un cronista senza prove ne è certo: “Ha sfidato gli omofobi per lo zio gay”. Corriere e Repubblica si allineano. Però le cose possono essere andate diversamente, come mostra un video. Ma manifestare per la famiglia e contro il gender ora è omofobia.

Continue reading “Delirio omosessualista e mediatico”