Lo Stato inglese ha deciso: Charlie deve morire

Il Regno Unito non è più un posto sicuro per i bambini. I giudici della Corte Suprema hanno confermato la condanna a morte del piccolo Charlie Gard, affetto da una patologia rarissima, autorizzando i medici a staccare il respiratore, contro la volontà dei suoi genitori che vorrebbero portarlo negli Usa per una cura che ha già avuto successo su almeno due bambini. Ora non resta che sperare che la Corte europea dei diritti dell’uomo accetti il ricorso e lo esamini. Ma è una corsa contro il tempo e contro l’ingiustizia di un atto che è omicida.

Continue reading “Lo Stato inglese ha deciso: Charlie deve morire”

Charlie non deve morire!

Atteso per domani dalla Corte Suprema del Regno Unito il verdetto sulla vita o sulla morte del piccolo Charlie Gard. I medici contro la volontà dei genitori invocano la “morte dignitosa”, già confermata in due gradi di giudizio. E dietro ad una falsa etica si nasconde una Stato che odia il dolore perché ormai odia la vita. Ma è proprio il dolore innocente come quello di Charlie che ci potrà salvare perché come diceva don Gnocchi “in ogni bimbo sofferente è vivente il sacrificio dell’umanità innocente per l’umanità peccatrice”.

Continue reading “Charlie non deve morire!”

Il Processo di Cristo e il processo della Chiesa

Ciò che patì lo Sposo Divino, il Cristo, così dovrà patire la sua Sposa Mistica, la Chiesa, in quanto consorti (= stessa sorte) e coniugi (= stesso giogo).

Continue reading “Il Processo di Cristo e il processo della Chiesa”

La Piccarreta, la volontà di Dio nell’esperienza mistica

Riscopriamo la figura della Serva di Dio Luisa Piccarreta, vissuta a letto per 60 anni in continuo stato di “sofferenza mistica”. Fu il Signore a prenderla, fin da piccola, in “direzione spirituale”, facendole fare un serio cammino ascetico nella pratica delle virtù e dei doni, fino a condurla al “Matrimonio spirituale”.

Continue reading “La Piccarreta, la volontà di Dio nell’esperienza mistica”

Il partito ricco e potente che nella Chiesa vuole smantellare la morale in nome del pietismo

Il Sinodo sulla famiglia ha messo in evidenza la determinazione con cui un gruppo di pastori e teologi non esitano a minare la coesione dottrinale della Chiesa. Opera con l’appoggio di alcune delle più alte autorità della Chiesa. E agisce come un partito che cerca il favore dei media e del potere politico. Mons. Schooyans scrive: «La santità della Chiesa è in pericolo là dove i casuisti sfruttano la debolezza degli uomini e predicano una devozione facile e dimentica della Croce».

Continue reading “Il partito ricco e potente che nella Chiesa vuole smantellare la morale in nome del pietismo”

Nostra Signora di Anguera, messaggio del 3-V-2015

Cari figli,

piegate le vostra ginocchia in preghiera.

La Casa di Dio sarà sorpresa dall’azione malefica dei nemici. Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. Cercate forza in Gesù. Vivete nel Tempo dei Dolori, ma il cammino verso il calvario sarà lungo.

Pregate, perché la forza della preghiera vi sosterrà nei momenti difficili. Aprite i vostri cuori e siate docili a quello che vi ho annunciato durante questi anni.

Vi chiedo di essere miti e umili di cuore. In tutto Dio al primo posto.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta.

Io vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Restate in Pace.

FONTE: madonnadianguera.it

“O felici cristiani sofferenti che reggete il mondo!”

Cristo si è veramente fatto carne in giusti e peccatori ma tutti sanno in Lui sempre quello che sono, perché senza Cristo il peccato diviene costume e la giustizia motivazione di oppressione. 

Continue reading ““O felici cristiani sofferenti che reggete il mondo!””

Nostra Signora di Anguera, messaggio del 10-11-2015

«Cari figli,

sono la vostra Madre addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Vivete nel tempo del dolore e soltanto per mezzo della preghiera potrete sopportare il peso delle prove che verranno. L’umanità si è contaminata col peccato e i miei poveri figli camminano come ciechi che guidano altri ciechi.

State attenti. Non vi allontanate dal cammino che vi ho indicato. Sofferenze maggiori arriveranno. Ciò che vi ho annunciato in passato si va realizzando. Cercate forza in Gesù. Datemi le vostre mani, poiché desidero condurvi alla vittoria.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto in nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta.

Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace».

Continue reading “Nostra Signora di Anguera, messaggio del 10-11-2015”