Chiesa in Belgio, i riformatori hanno demolito

In Belgio una chiesa su due è destinata a chiudere, profezia per l’Europa. Ma non c’è da stupirsi: bisognerebbe chiedere conto a quei vescovi che per decenni si sono impegnati a inseguire il mondo anziché proporre quella novità di vita che è il cristianesimo. E che ora hanno la pretesa di rappresentare la “Chiesa del futuro”.

Continua a leggere “Chiesa in Belgio, i riformatori hanno demolito”

Annunci