David, il cancro e il Paradiso: “L’anno più bello della mia vita”

Nel giro di un anno l’osteosarcoma lo ha consumato tra indicibili patimenti. David è nato al Cielo a 17 anni con il sorriso sulle labbra ed impressa sul volto la sua frase: “Ma se sono felice io, come non puoi esserlo tu?”. Prima di tornare alla Casa del Padre, ha raccontato il suo Paradiso in terra. Il parroco: “Ha donato il suo corpo per la salvezza eterna e la conversione dei giovani”.

Continua a leggere “David, il cancro e il Paradiso: “L’anno più bello della mia vita””

Annunci

Anguera, messaggi del 29 e del 30 settembre 2017

N. 4.532 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, nell’Anniversario dei 30 anni delle Apparizioni, trasmesso il 29/09/2017.

Cari figli,

io sono la vostra Madre e vengo dal Cielo per aiutarvi. Voi sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. DateMi le vostre mani e Io mi prenderò cura di voi. Curate la vostra vita spirituale e allontanatevi da tutto quello che vi distanzia da Mio Figlio Gesù.

Mio Figlio Gesù morì in croce per amore vostro e la Sua Donazione aprì il Cielo per voi. Siate docili alla Chiamata del Mio Gesù. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Ricordatevi sempre che tutto in questa vita passa, ma la Grazia di Dio in voi sarà Eterna.

In questi tempi difficili, non dimenticate gli insegnamenti del passato. Amate e difendete la verità. Non allontanatevi dal Cammino della Salvezza. Abbracciate il Vero Insegnamento del Magistero della Chiesa del Mio Gesù. Io vi amo e voglio vedervi felici già qui sulla Terra, e poi con me in Cielo.

Non tiratevi indietro. Il Cammino della Salvezza è pieno di ostacoli, ma coloro che rimangono fedeli fino alla fine riceveranno grande ricompensa.

Avanti senza paura. Nelle prove, chiamate Gesù. Egli è il vostro tutto. Solamente in Lui è la vostra vera liberazione e salvezza. Dopo tutto il dolore, il Signore vi darà la Grazia della Vittoria. Camminate per un futuro di grandi difficoltà spirituali, ma Io sarò con voi. Dopo tutta la tribolazione, vedrete il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato. Coraggio.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.533 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 30/09/2017

Cari figli,

la Mia Presenza qui è segno dell’Amore di Dio per voi. Io vengo dal Cielo per condurvi alla santità. Aprite i vostri cuori e dite il vostro Sì alla Chiamata del Signore.

Non vi dimenticate: a chi molto fu dato, molto sarà chiesto. Piegate le vostre ginocchia davanti alla croce e supplicate la Misericordia del Mio Signore per l’umanità.

Camminate per un futuro di grandi prove. Il demonio agirà sempre più per allontanarvi dalla verità. Siate forti. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia.

Conosco ognuno di voi per nome e voglio aiutarvi. Non perdete la vostra speranza. Dio ha il controllo di tutto.

Rimanete fermi nel cammino che vi ho indicato e tutto andrà bene per voi. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Anguera, messaggi del 12, del 14 e del 16 settembre 2017

N. 4.525 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 12/09/2017

Cari figli,

io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello vi attende. Piegate le vostre ginocchia in preghiera.

Il grande piano del demonio per allontanarvi dalla verità è attaccare la Chiesa per mezzo della dottrina causando grande confusione. La zizzania si sta mescolando con il grano e così i Miei poveri figli camminano come ciechi che guidano altri ciechi. State attenti.

Amate e difendete la verità. Accogliete il Vangelo del Mio Gesù e ovunque testimoniate la vostra fede. Non tiratevi indietro. Il Signore si aspetta molto da voi. Non incrociate le braccia.

Io sono la vostra Madre e sono al vostro fianco. Avanti senza paura. Rimanete fermi nel cammino che vi ho indicato. Non dimenticatevi: in Dio non c’è mezza verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.526 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 14/09/2017

Cari figli,

pregate davanti alla croce e contemplate Mio Figlio Gesù. Egli si offrì per la vostra salvezza.

Mio Figlio Gesù vi insegnò la verità e promise di rimanere con voi tutti i giorni. Siate giusti. Siate uomini e donne di coraggio. La Verità del Vangelo deve essere difesa. Non permettete che i nemici spengano la luce della verità che il Mio Gesù vi lasciò per mezzo della Sua Parola. Non vi allontanate dal cammino che vi ho indicato.

Questi sono tempi molto difficili per voi. Rimanete con Gesù. Coloro che rimangono fedeli fino alla fine riceveranno grande ricompensa dal Signore. I nemici di Dio agiranno e molte verità saranno messe da parte. False ideologie saranno abbracciate e i Miei poveri figli cammineranno come ciechi che guidano altri ciechi. State attenti.

Amate la verità e in tutto fate la Volontà di Mio Figlio Gesù. Siate fedeli al Vero Magistero della Sua Chiesa. Coraggio. Nelle mani il Santo Rosario e la Sacra Scrittura; nel cuore, l’amore alla verità. Avanti. Io sono al vostro fianco.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.527 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 16/09/2017

Cari figli,

Io vi amo e sono al vostro fianco. Quando sentite il peso della croce, sappiate che Io sono molto vicina a voi. Non perdetevi d’animo. Io voglio vedervi felici già qui in Terra e più tardi con Me in Cielo.

Datemi le vostre mani e Io vi condurrò a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Conosco ciascuno di voi per nome e vengo dal Cielo per aiutarvi. Siate docili. Quando tutto sembrerà perduto, la vittoria di Dio avverrà.

L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia. Nulla è perduto.

Camminate per un futuro doloroso, ma nessuna forza umana avrà potere contro gli uomini e le donne di fede. Coraggio. Io pregherò il Mio Gesù per voi.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Anguera, messaggio del 2 settembre 2017

N. 4.521 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 02/09/2017

Cari figli,

avanti. Non tiratevi indietro. Non c’è vittoria senza croce.

Conosco ciascuno di voi per nome e sono al vostro fianco. Coraggio. La sofferenza della malattia è una croce pesante, ma siate sicuri che il Signore è molto vicino a voi. Quando sentite il peso delle prove, chiamate Gesù.

Non vi allontanate dalla preghiera e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Ascoltate Gesù per mezzo del Suo Vangelo e del Vero Magistero della Sua Chiesa. Dopo tutto il dolore, la Vittoria di Dio verrà per i Suoi Eletti.

Siate docili. Il domani sarà di gioia per gli uomini e le donne di fede. DateMi le vostre mani e Io vi condurrò a Mio Figlio Gesù.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Anguera, messaggi del 29 e del 31 agosto 2017

N. 4.519 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 29/08/2017

Cari figli,

siate del Signore nelle vostre azioni e parole. Camminate per un futuro di grande incertezza e molti vorranno ritirarsi per paura. Coraggio. Nel Signore è la vostra vittoria. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù; Egli è il vostro tutto e mai vi abbandonerà.

La Grande Battaglia tra il Bene e il male si intensificherà e solo coloro che rimangono fedeli alla vera dottrina troveranno la vittoria. La verità del Signore è impressa nel cuore dei giusti, ma nel cuore dei nemici di Dio, nel cuore degli uomini orgogliosi, la verità sarà sempre rigettata.

State attenti. Qualunque cosa accada, rimanete con Gesù e abbracciate gli Insegnamenti del Vero Magistero della Sua Chiesa. Non vi allontanate dalla preghiera. Io sono la vostra Madre e vi amo. Non perdetevi d’animo. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)


N. 4.520 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 31/08/2017

Cari figli,

avanti. Non tiratevi indietro. Per tutto quello che farete in favore dei Miei Piani, il Signore vi ricompenserà generosamente. La vostra ricompensa non sarà in questa vita, ma in Cielo. Rallegratevi.

Voi siete nel Mio Cuore Immacolato e non dovete temere nulla. Datemi le vostre mani e Io vi condurrò a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. Rimanete con me, perché solamente così potete vincere il nemico. Io vi amo e vi chiedo di essere in tutto simili al Mio Gesù. Aprite i vostri cuori all’Azione del Signore. Egli è il vostro tutto. Non dimenticate: solamente in Lui è la vostra vera liberazione e salvezza.

Vedrete ancora orrori sulla Terra. Il fumo del demonio causerà cecità spirituale in molte anime consacrate e il disordine si diffonderà ovunque. Soffro per quello che vi attende. Cercate Gesù. Amate e difendete la verità. Dopo tutto il dolore, il Signore vi darà la grazia della vittoria con il trionfo definitivo del Mio Cuore Immacolato. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

L’uragano e le Madonne rimaste intatte nella devastazione

Durante l’ultimo uragano che ha colpito l’America, in mezzo alla devastazione spicca intatta la statua della Vergine Maria. Gli abitanti del luogo lo hanno visto come un segno di speranza della presenza di Dio. Ma sono tanti i casi in cui, in seguito a calamità terribili, sono rimaste intonse solo le statue sacre. Come a ricordare all’uomo moderno che tutto passa, che c’è solo una creatura non soggetta alla morte e un’unica cosa su cui vale la pena investire.

Continua a leggere “L’uragano e le Madonne rimaste intatte nella devastazione”

Amore “light”? Rachel spiega cosa ci si perde

Mentre il Corriere della Sera da mesi pubblica storie di amanti e tradimenti spacciandole per amore, una giovane donna inglese dimostra l’opposto: “Dopo 5 settimane di matrimonio mio marito ebbe un ictus, tutti mi dicevano che era comprensibile andarsene, ma io l’ho amato di più di prima”. Così Rachel sperimenta il centuplo dell’essere una carne sola.

Continua a leggere “Amore “light”? Rachel spiega cosa ci si perde”

Qualità della vita? Rispondono Maria e Dorotea. Quelle vite (imperfette) che ci parlano del Paradiso

La “qualità della vita” sta diventando il criterio legale e legittimo, che permette all’uomo di stabilire quando e per quanto è consentito vivere, come il caso di Charlie Gard ha tristemente dimostrato. Ma la “qualità della vita” è una colossale menzogna, come ci raccontano due bambine meravigliose e le loro famiglie: Maria, nata senza gambe e senza braccia, e Dorotea la bambina con le ossa di vetro che i medici davano per morta. Nelle loro vite straordinariamente imperfette “c’è un pezzo di Paradiso”.

Continua a leggere “Qualità della vita? Rispondono Maria e Dorotea. Quelle vite (imperfette) che ci parlano del Paradiso”

La rivincita del Crocifisso

Per gentile concessione di Edizioni Studio Domenicano pubblichiamo una riflessione del compianto cardinale Giacomo Biffi (1928-2015) già Arcivescovo di Bologna. Sono due brani tratti da Biffi, La rivincita del Crocifisso, Edizioni Studio Domenicano, Bologna, (pp. 276 ss e 293 ss). Una riflessione sulla Pasqua e sulla Resurrezione sempre attuale. E’ il nostro modo di augurare buona Pasqua a voi lettori de La Nuova BQ.

Continua a leggere “La rivincita del Crocifisso”

Il Processo di Cristo e il processo della Chiesa

Ciò che patì lo Sposo Divino, il Cristo, così dovrà patire la sua Sposa Mistica, la Chiesa, in quanto consorti (= stessa sorte) e coniugi (= stesso giogo).

Continua a leggere “Il Processo di Cristo e il processo della Chiesa”