L’attrice Beatrice Fazi: “Dissi no alle avence perché io valgo il sangue di Cristo”

Un’avance molesta, il rifiuto e la riscoperta della propria dignità: “Perché noi valiamo il sangue di Cristo”. La Nuova BQ intervista l’attrice Beatrice Fazi sul caso delle molestie nel cinema: “La fede ha cambiato il mio rapporto con gli altri partendo dalla scoperta della verità su me stessa. Vendicarsi rovinando la vita agli altri alimenta solo odio”.

Continua a leggere “L’attrice Beatrice Fazi: “Dissi no alle avence perché io valgo il sangue di Cristo””

Annunci

Testimonianze sul miracolo del sole avvenuto in Nigeria

Le autorità ecclesiali confermano che “fedeli e religiosi hanno visto il sole muoversi”. E chiedono un’ulteriore conversione, “affinché il paese guarisca da guerre, adulteri, contraccezione, aborti”. Ma Gesù era già apparso per chiedere al paese la recita del Rosario.

Continua a leggere “Testimonianze sul miracolo del sole avvenuto in Nigeria”

Le apparizioni di Fatima. Conferenza del prof. Julio Loredo di “Luci sull’est”

Maria va incontro agli uomini: Fatima e le altre apparizioni. Conferenza organizzata dall’Azione Cattolica S. Domenico di Noci in collaborazione con l’avv. Vittorio Palmisano, operatore culturale. Interviene il Prof. Julio Loredo di Luci sull’Est.

Nostra Signora tra le Rivoluzioni: Fatima ci salva

Fatima si incastona tra due rivoluzioni: del Portogallo prima e della Russia poi. Anche se le rivoluzioni hanno prodotto sventure, ci sono in Fatima 3 positività: la Madonna interviene nella nostra storia, l’apparizione finale del 13 ottobre con la benedizione del mondo e la positività del “segreto” perché la sofferenza non è stata vana, ma è salvifica.

Continua a leggere “Nostra Signora tra le Rivoluzioni: Fatima ci salva”

Chiediamo scusa al fratello maggiore della parabola

Chi difende la dottrina e la disciplina sacramentale è davvero come il fratello maggiore che non sa gioire del ritorno a casa del fratello minore?

Continua a leggere “Chiediamo scusa al fratello maggiore della parabola”

Anguera, messaggi dell’8 e del 9 settembre 2017

N. 4.523 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 08/09/2017.

Cari figli,

dateMi le vostre mani e Io vi condurrò alla vittoria. Il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato vi porterà grande gioia. Gli umili saranno esaltati e i potenti di questo mondo cadranno dai loro troni. Solamente il Signore sarà Il Grande nella vita di tutti.

Rimanete nel cammino che vi ho indicato. Siate fedeli a Gesù. Non vi allontanate dalla verità. Credete fermamente nel Vangelo per essere salvati. Il Vangelo del Mio Gesù non è un libro di fantasia; è la verità rivelata da Mio Figlio Gesù e insegnata dal Vero Magistero della Sua Chiesa. Abbiate coraggio. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Amate e difendete la verità. Siate docili alle Parole del Mio Gesù e ovunque testimoniate la vostra fede.

Il Mio Gesù conosce ciascuno di voi per nome e vi ricompenserà per tutto quello che fate in favore dei Miei Piani. Siate uomini e donne di preghiera. Solamente con la forza della preghiera potete sostenere il peso delle prove che ancora verranno. Vedrete ancora orrori nella Casa di Dio. Molti prescelti per difendere la verità la negheranno, ma non tiratevi indietro. Avanti nella verità. Io sarò al vostro fianco, anche se non mi vedete.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.524 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 09/09/2017.

Cari figli,

avanti nella verità. Ecco che sono arrivati i tempi da Me predetti. Camminate per un futuro di grandi confusioni e molti si ritireranno per paura. Non vivete lontani dalla verità. Lasciate che le Parole del Mio Gesù penetrino nei vostri cuori, perché solamente così sarete trasformati.

Siate in tutto del Signore. Voi siete nel mondo ma non siete del mondo. Dite a tutti che Dio ha fretta. Quello che dovete fare, non lasciatelo per il domani.

Avvicinatevi al Confessionale e cercate forze nell’Eucaristia. Solamente in Mio Figlio Gesù è la vostra Vera Liberazione e Salvezza. Avanti senza paura. Io vi amo come siete e vengo dal Cielo per condurvi al Cielo. Ascoltatemi.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Fatima 100 anni dopo: un appello mariano alla Chiesa intera

Fatima ci dice che è Dio a guidare il corso della storia; la sua divina Provvidenza conduce tutti gli eventi ad un fine di salvezza, quantunque sia diverso il giudizio personale: eterna salvezza per coloro che accettano di fare la Volontà di Dio, ma perdizione per coloro che liberamente rifiutano Dio.

Continua a leggere “Fatima 100 anni dopo: un appello mariano alla Chiesa intera”

Immigrazione, si parla di tutto, ma non di evangelizzazione

Il segretario di Stato vaticano, il card. Parolin, e il vescovo Tomasi (ex nunzio all’Onu di Ginevra) intervengono nel dibattito sull’immigrazione e frenano sull’accoglienza indiscriminata. Ma restiamo sempre in attesa di un qualche pronunciamento che richiami i cattolici al primo compito che hanno, quello di annunciare Cristo a tutti.

Continua a leggere “Immigrazione, si parla di tutto, ma non di evangelizzazione”