Giornata dell’Ambiente, liturgia da religione di Stato

Da qualche anno la Giornata dell’Ambiente sta diventando la principale liturgia di quella nuova “religione di Stato” della globalizzazione che è ormai divenuto l’ambientalismo. Facendo leva sull’ambiente, bene tipicamente indivisibile, si va così a riproporre il mito, già in precedenza catastroficamente fallito, dell’economia pianificata e quindi della dittatura illuminata dei pianificatori. E’ una trappola in cui sarebbe meglio cercare di non cadere.

Continue reading “Giornata dell’Ambiente, liturgia da religione di Stato”

Per la scienza il “riscaldamento globale” non è nulla di valido

“Vi spiego perché le previsioni sul clima sono sbagliate”: lo sostiene il prof. J. Scott Armstrong, docente alla Wharton School, University of Pennsylvania.

Continue reading “Per la scienza il “riscaldamento globale” non è nulla di valido”

Il vero volto di san Francesco d’Assisi e sant’Ignazio di Loyola

Francesco e Ignazio, due spiritualità per una sola santità.

Continue reading “Il vero volto di san Francesco d’Assisi e sant’Ignazio di Loyola”

Trump fa sparire subito Obamacare e Lgbt

Donald Trump fa veramente sul serio? Sul sito della Casa Bianca spariscono le campagne Lgbt e per la lotta al cambiamento climatico. Fra i primi atti che ha firmato, inizia da subito a smantellare l’Obamacare, la riforma sanitaria di Barack Obama. Le opposizioni scendono subito in piazza.

Continue reading “Trump fa sparire subito Obamacare e Lgbt”

Abbiamo dimenticato chi è il Signore della natura

L’ultima tragedia in Abruzzo, provocata dal combinarsi di terremoti e nevicate eccezionali, dovrebbe riportarci alla realtà del rapporto tra uomo e natura. E rivolgersi al Signore, che placa le tempeste e comanda ai venti. Per secoli il popolo cristiano lo ha fatto, ricevendo grazie. Ma l’uomo d’oggi, chiuso nella sua presunzione, lo ha dimenticato.

Continue reading “Abbiamo dimenticato chi è il Signore della natura”

La salvezza di Cristo e i salvatori del pianeta

Il carisma di Madre Teresa, il servizio ai più poveri dei poveri, non ha lo scopo di riaggiustare quanto nel mondo è andato storto, ma di rendere presente la Salvezza di Dio. Poco compresa, tanto che il mondo sembra dare credito a “salvatori del pianeta” come Obama e Xi Jinping che hanno ratificato gli Accordi di Parigi sul clima. Il trionfo della menzogna.

Continue reading “La salvezza di Cristo e i salvatori del pianeta”

Dio, l’uomo, i terremoti: appunti per non smarrirsi

Se c’è una cosa che il terremoto nell’Italia centrale ha messo chiaramente a nudo è lo stato confusionale in cui versa la nostra società, in cui si è perso il senso del rapporto fra Dio, l’uomo e la natura. Così che, anche in chiesa, mentre non si parla più di Gesù Cristo, si cercano risposte al “grido della terra”.

Continue reading “Dio, l’uomo, i terremoti: appunti per non smarrirsi”

Leoni e pinguini. Facciamo luce su quelle ombre

La proiezione sulla facciata della Basilica di San Pietro di pesci, scimmie e tigri ha infastidito molti. Il direttore Cascioli si è chiesto chi abbia avuto questa strabiliante idea, proprio nella festa dell’Immacolata Concezione. Senza nulla togliere all’importanza della domanda, vorrei spostare però l’attenzione su un altro aspetto.

Continue reading “Leoni e pinguini. Facciamo luce su quelle ombre”