Anguera, messaggi dal 6 al 13 gennaio 2018

N. 4.579 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 06/01/2018

Cari figli,

date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. È in questo mondo e non in un altro che dovete dimostrare che siete di Mio Figlio Gesù.

Voi siete nel Mio Cuore Immacolato e nulla dovete temere. In questi tempi difficili non vi allontanate dalla preghiera.

Il demonio vuole allontanarvi dal Signore e contaminarvi con ciò che è falso. State attenti. Il demonio agirà attraverso i falsi pastori per confondervi e allontanarvi dalla verità.

Restate con Gesù. Accettate la Sua Volontà nelle vostre vite e sarete salvi. Avvicinatevi al confessionale e cercate la Misericordia del Mio Gesù. Cercate forze nel Vangelo e nell’Eucarestia. In Dio non c’è mezza verità.

DateMi le vostre mani e Io vi condurrò a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Avanti senza paura. Chi è con il Signore mai sperimenterà il peso della sconfitta.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


N. 4.580 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 09/01/2018

Cari figli,

ritornate a Gesù. In Lui è la vostra piena liberazione e salvezza.

Siate miti e umili di cuore, perché solamente così potete contribuire al Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato.

L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Convertitevi. Il Mio Signore vi ama e vi aspetta con immenso Amore di Padre.

Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Solamente con la forza della preghiera sarete capaci di comprendere i Disegni di Dio per le vostre vite. Dio ha fretta. Non vivete lontani dalla Sua Grazia.

Camminate per un futuro di grandi prove. La mancanza di amore per la verità condurrà l’umanità ad una grande cecità spirituale. Soffro per quello che vi attende.

Non tiratevi indietro. Siate fedeli a Gesù e ovunque testimoniate che siete nel mondo, ma non siete del mondo. Coraggio.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


N. 4.581 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 11/01/2018

Cari figli,

i nemici entreranno sempre di più nella Casa di Dio. I cattivi pastori apriranno le porte e questi faranno un grande danno spirituale nella vita dei Miei poveri figli. Soffro per quello che vi attende.

Piegate le vostre ginocchia in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore.

Amate e difendete la verità. Coloro che rimarranno fedeli fino alla fine riceveranno una grande ricompensa dal Signore.

Io vi amo e sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla conversione. Non vi allontanate dal cammino che vi ho indicato. Coraggio. Non tiratevi indietro.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


N. 4.582 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 13/01/2018

Cari figli,

sono la vostra Madre Addolorata. Sono venuta dal Cielo per chiamarvi alla fedeltà a Mio Figlio Gesù e al vero Magistero della Sua Chiesa. Piegate le vostre ginocchia in preghiera.

Verrà il giorno in cui i nemici di Dio proporranno il ritiro di molte espressioni relative alla fede cattolica per compiacere i nemici. Soffro per quello che vi attende.

Non vi allontanate dalla verità. Qualunque cosa accada, restate saldi nella difesa della verità.

Conosco ciascuno di voi per nome e pregherò il Mio Gesù per voi. Siate fedeli. Non tiratevi indietro davanti alle vostre difficoltà. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucarestia.

Avanti senza paura. Chi è con il Signore mai sperimenterà il peso della sconfitta.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.com)

Annunci

Anguera, messaggi del 3 e del 5 ottobre 2017

N. 4.534 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 03/10/2017

Cari figli,

coraggio. Non perdetevi d’animo. Non incrociate le braccia. Questo è il tempo opportuno per la vostra testimonianza sincera e coraggiosa. Dio si aspetta molto da voi. Aprite i vostri cuori e accettate la Volontà del Signore per le vostre vite.

Non vengo dal Cielo per obbligarvi. Siete liberi, ma non permettete che la vostra libertà vi allontani dal cammino della salvezza.

Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Giorni difficili verranno. Un fatto spaventoso scuoterà la Chiesa del Mio Gesù, ma il Mio Gesù non vi abbandonerà.

Curate la vostra vita spirituale. Non allontanatevi dal cammino della salvezza. Abbracciate il Vangelo e siate fedeli alle Parole del Mio Gesù. Non allontanatevi dalla vera Chiesa, anche quando molti pastori agiscono per distruggere il Progetto di Mio Figlio Gesù. I lupi travestiti da agnello saranno ovunque, ma voi, che fate parte del piccolo gregge, rimanete fermi nella vostra fede.

Non dimenticate: la Chiesa del Mio Gesù tornerà ad essere come Gesù l’affidò a Pietro. Il seme della verità rimarrà nei cuori degli uomini e delle donne di fede. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

******

N. 4.535 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 05/10/2017

Cari figli,

gli uomini perversi agiranno per allontanarvi dalla verità, ma la Verità del Mio Gesù non sarà mai mezza verità.

State attenti. Siate fedeli. Non lasciatevi contaminare dal pantano dei falsi insegnamenti che si diffonderanno ovunque.

Rimanete con la verità di sempre. Rimanete con il Vangelo del Mio Gesù. L’umanità è diventata cieca spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dalla verità. Ritornate. Il vostro Dio vi ama e vi aspetta. Quello che dovete fare, non lasciatelo per il domani.

Allontanatevi dal mondo e vivete rivolti al Paradiso, per il quale unicamente foste creati. Avanti. Non tiratevi indietro.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Michele, un arcangelo per i nostri tempi

«Scoppiò quindi una guerra nel cielo: Michele e i suoi angeli combattevano contro il drago. Il drago combatteva insieme ai suoi angeli, ma non prevalse e non vi fu più posto per lui in cielo».

Continua a leggere “Michele, un arcangelo per i nostri tempi”

Anguera, messaggi del 29 e del 31 agosto 2017

N. 4.519 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 29/08/2017

Cari figli,

siate del Signore nelle vostre azioni e parole. Camminate per un futuro di grande incertezza e molti vorranno ritirarsi per paura. Coraggio. Nel Signore è la vostra vittoria. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù; Egli è il vostro tutto e mai vi abbandonerà.

La Grande Battaglia tra il Bene e il male si intensificherà e solo coloro che rimangono fedeli alla vera dottrina troveranno la vittoria. La verità del Signore è impressa nel cuore dei giusti, ma nel cuore dei nemici di Dio, nel cuore degli uomini orgogliosi, la verità sarà sempre rigettata.

State attenti. Qualunque cosa accada, rimanete con Gesù e abbracciate gli Insegnamenti del Vero Magistero della Sua Chiesa. Non vi allontanate dalla preghiera. Io sono la vostra Madre e vi amo. Non perdetevi d’animo. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)


N. 4.520 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 31/08/2017

Cari figli,

avanti. Non tiratevi indietro. Per tutto quello che farete in favore dei Miei Piani, il Signore vi ricompenserà generosamente. La vostra ricompensa non sarà in questa vita, ma in Cielo. Rallegratevi.

Voi siete nel Mio Cuore Immacolato e non dovete temere nulla. Datemi le vostre mani e Io vi condurrò a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. Rimanete con me, perché solamente così potete vincere il nemico. Io vi amo e vi chiedo di essere in tutto simili al Mio Gesù. Aprite i vostri cuori all’Azione del Signore. Egli è il vostro tutto. Non dimenticate: solamente in Lui è la vostra vera liberazione e salvezza.

Vedrete ancora orrori sulla Terra. Il fumo del demonio causerà cecità spirituale in molte anime consacrate e il disordine si diffonderà ovunque. Soffro per quello che vi attende. Cercate Gesù. Amate e difendete la verità. Dopo tutto il dolore, il Signore vi darà la grazia della vittoria con il trionfo definitivo del Mio Cuore Immacolato. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Anguera, messaggio del 22 agosto 2017

N. 4.517 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, a Santo Amaro / SP, trasmesso il 22/08/2017

Cari figli,

io sono la Regina della Pace e vengo dal Cielo per condurvi al Cielo. Dite il vostro Sì alla Chiamata del Signore e ovunque mostrate a tutti che siete nel mondo ma non siete del mondo.

Non indietreggiate davanti alle vostre difficoltà. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Egli è il vostro tutto e senza di Lui non potete fare nulla. Riempitevi di amore di Dio, perché solamente l’amore è capace di trasformare i vostri cuori.

Voi avete libertà, ma non permettete che la vostra libertà vi allontani dal Cammino della Salvezza. Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell’Eucaristia. Vivete i tempi delle tribolazioni ed è giunto il momento del vostro ritorno. Non vivete fermi nel peccato. Siate liberi per essere del Signore.

Una grande tempesta si avvicina e la grande nave sarà raggiunta.

In questi tempi difficili, chiamate Gesù. Egli è il vostro porto sicuro di fede. Coloro che rimarranno fedeli sino alla fine riceveranno grande ricompensa dal Signore. Coraggio.

In questo momento, faccio scendere dal Cielo su di voi una straordinaria pioggia di grazia. Avanti nella difesa della verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

Fatima: scandalo o Mistero d’amore?

La località scelta, dal nome di una musulmana convertita al cristianesimo, le apparizioni a suor Lucia, che proseguono per lunghi anni, il messaggio “scorretto” su peccato e inferno, il terzo segreto non interamente svelato e la scelta di veggenti che si sono fatti carico di sofferenze per la salvezza degli uomini: la Madonna a Fatima è venuta a ricordarci che la nostra origine e il nostro destino è il Cielo. Guida rapida per comprendere il significato di questo centenario decisivo.

Continua a leggere “Fatima: scandalo o Mistero d’amore?”

Non nominare il nome della Misericordia invano

Da un po’ di tempo c’è una parola che ritorna insistentemente nella predicazione dei parroci, dei religiosi o sui media cattolici e laici: Misericordia. Che bella parola, soave, piena di bellezza, di dolcezza, di forza! Ma Nella storia della Chiesa, però, questa parola è sempre stata affiancata ad altre, per non essere fraintesa.

Continua a leggere “Non nominare il nome della Misericordia invano”