Marco Martinolli: «La vita con Cristo è una corsa al Cielo»

Nella sua breve esistenza Marco Martinolli ci mostra la bellezza e la vertigine di vita a cui siamo chiamati con il Battesimo. Costantemente attratto dal desiderio della Vita Eterna, vive totalmente impegnato nella realtà del mondo, che ama pur sapendosi straniero. Combatte in difesa della vita, della famiglia e dei “principi non negoziabili”. Ma, soprattutto, è follemente innamorato delle Montagne, per lui segno dell’Amore di Dio che lo chiama all’Eternità.

Continua a leggere “Marco Martinolli: «La vita con Cristo è una corsa al Cielo»”

Annunci

Yllka, convertita dall’islam: «Non temo nulla, con Gesù ho tutto»

Da bimba conosce la Chiesa clandestina in Albania e rimane folgorata: “La loro gioia mi mostrò chi era il vero Dio. Un Dio incarnato e che dà la felicità quaggiù”. Così Yllka Tabaku attraversa il mare verso l’Italia e pur minacciata da alcuni parenti decide di battezzarsi: “Con l’Amore di Gesù non temo nulla, è più grande di ogni cosa. Chiede tutto ma per darti di più”.

Continua a leggere “Yllka, convertita dall’islam: «Non temo nulla, con Gesù ho tutto»”

S.Nicola in Russia: “È il frutto di Fatima”

Migliaia di persone in fila anche per 5 km per venerare la reliquia di San Nicola. Succede a Mosca, dove si assiste ad una rinascita spirituale miracolosa. Secondo il vescovo Schneider è il frutto della consacrazione al cuore Immacolato di Maria fatta da Giovanni Paolo II nel 1984. «In soli 25 anni in Russia sono state costruite 20mila chiese e riaperti 1000 monasteri. Questa rinascita testimonia la conversione richiesta dalla Madonna. Ma perché la conversione sia perfetta ora bisogna consacrare pubblicamente la Russia».

Continua a leggere “S.Nicola in Russia: “È il frutto di Fatima””

L’inter-comunione? Non si può fare, S. Tommaso docet.

Il quinto centenario della rivoluzione luterana ha riportato d’attualità il tema della comunione insieme cattolici e protestanti, teorizzata ad esempio dal teologo riformato Jurgen Moltmann. Ma la Chiesa ha sempre detto no, perché non basta il Battesimo a giustificare qualsiasi cosa. E, a Moltmann, ha risposto S. Giovanni Paolo II.

Continua a leggere “L’inter-comunione? Non si può fare, S. Tommaso docet.”

Ecco come dissacrare i sacramenti

Tobia, il bambino “comprato” da Vendola andava battezzato? Sì, ma la Chiesa cattolica non deve avallare ciò che è anticattolico!

Continua a leggere “Ecco come dissacrare i sacramenti”

Quando la famiglia è minacciata, noi reagiremo!

Per la sua attualità e per le ragioni in difesa della vita e della famiglia, pubblichiamo uno stralcio dell’omelia pronunciata da papa Giovanni Paolo II a Washington, Capitol Mall, il 7 ottobre 1979.

Continua a leggere “Quando la famiglia è minacciata, noi reagiremo!”

Tornare con Cristo al “principio” per vivere ogni relazione come un nuovo inizio

Venerdì della XIX Settimana del Tempo Ordinario: dal Vangelo secondo Matteo 19, 3-12.

Continua a leggere “Tornare con Cristo al “principio” per vivere ogni relazione come un nuovo inizio”